S&P 500 ^GSPC
5,088.8
+0.03%
Tesla TSLA
$191.97
-2.76%
Apple AAPL
$182.52
-1.00%
Meta META
$484.03
-0.43%
Nvidia NVDA
$788.17
+0.36%
Microsoft MSFT
$410.34
-0.32%
Amazon AMZN
$174.99
+0.23%
Alphabet GOOG
$145.29
-0.02%

5 azioni interessanti con un dividendo gigante superiore al 10%

Filipo Maritinelli
12. 5. 2023
7 min read

Investire in azioni ad alto dividendo è un'opzione interessante per gli investitori che cercano un flusso di cassa regolare dai loro investimenti. I dividendi più elevati indicano solitamente che una società ha un solido background finanziario e la capacità di pagare costantemente gli utili agli azionisti. Tuttavia, occorre prestare attenzione ai titoli con i rendimenti da dividendo più elevati.

I rendimenti da dividendi superiori al 5% dovrebbero mettere in guardia gli investitori. Infatti, di solito indicano che la società sta lottando per crescere e non ha altro posto dove parcheggiare i suoi profitti se non presso gli azionisti. Inoltre, i dividendi molto elevati potrebbero non essere sostenibili in futuro, a meno che l'organizzazione non migliori la propria posizione finanziaria.

I titoli ad alto dividendo possono rappresentare un'opportunità interessante per alcuni investitori. Tuttavia, è importante analizzare attentamente la società, il suo settore, la storia dei dividendi, il potenziale di crescita e i rischi che questo investimento comporta. Solo un approccio d'investimento diversificato e ben ponderato può garantire i rendimenti attesi e allo stesso tempo una sufficiente protezione del capitale. Un dividendo elevato può andare bene, ma è importante ricordare che non è difficile cadere nella trappola dei dividendi.

La trappola dei dividendi è un termine utilizzato per descrivere un titolo che paga un dividendo elevato ma che offre un potenziale di crescita limitato o che presenta una posizione finanziaria insufficiente. Le trappole dei dividendi hanno diverse caratteristiche comuni. In genere pagano dividendi elevati e stabili, di solito superiori al 5%, il che attrae gli investitori. Tuttavia, il prezzo delle azioni diminuisce nel lungo periodo perché l'azienda non ha un potenziale di crescita. L'azienda ha difficoltà a generare un flusso di cassa sufficiente per raggiungere i suoi obiettivi commerciali. Paga i dividendi attingendo alle riserve o contrae prestiti. La posizione finanziaria dell'azienda è compromessa e i dividendi elevati non sono sostenibili nel lungo periodo.

Il management non ha una strategia chiara per migliorare la situazione e far crescere l'azienda.

Pertanto, è importante che gli investitori individuino in anticipo le trappole dei dividendi studiando la salute finanziaria e le prospettive di crescita dell'azienda, e non limitandosi a monitorare l'ammontare dei dividendi pagati. In caso contrario, rischiano di perdere sia l'apprezzamento futuro sia l'investimento in dividendi se la società fallisce.

Ares Capital $ARCC

Ares Capital, la più grande BDC (business development company) per capitalizzazione di mercato, offre oggi dividendi interessanti che sfiorano il 10,6%. In quanto BDC, Ares non è gravata da imposte sul reddito finché restituisce agli azionisti almeno il 90% degli utili. L'elevato rendimento riflette le preoccupazioni degli investitori per un'insolvenza di massa dovuta al rapido aumento dei tassi di interesse.

Una BDC, o Business Development Company, è un tipo di società di investimento specializzata nella fornitura di finanziamenti e consulenza alle piccole e medie imprese. Sono registrate presso la SEC ai sensi dell'Investment Company Act del 1980. Forniscono denaro sotto forma di prestiti, crediti o azioni a piccole e medie imprese che altrimenti non avrebbero accesso al capitale. Spesso si concentrano su un settore o una regione specifici. Di solito hanno più di 100 clienti in portafoglio, il che consente loro di diversificare meglio il rischio. Sono tenute a versare agli azionisti almeno il 90% degli utili sotto forma di dividendi, grazie al loro speciale status fiscale. Rappresentano un'interessante opportunità per gli investitori di investire in piccole società e di ricevere regolarmente flussi di cassa sotto forma di dividendi elevati. Tuttavia, sono generalmente più rischiose delle società d'investimento tradizionali.

Ares Capital concede tipicamente prestiti a società di medie dimensioni che dovrebbero avere un rating inferiore a investment grade. Queste società bisognose di capitale hanno accesso a tassi di interesse relativamente elevati. Più di quattro quinti delle loro passività sono a tasso variabile, il che significa che i rendimenti della società aumenteranno notevolmente a meno che non si verifichi un default estremo.

ARCC
$20.11 $0.00
1 Day
5 Days
-0.15%
1 Month
-1.52%
6 Months
+4.85%
YTD
+0.4%
1 Year
+3.55%
5 Years
+15.38%
Max.
+33.89%

Capital Structure

Market Cap
11.68B
Enterpr. Val.
23.11B
Revenue
1.64B
Shares Out.
582.31M
Debt/Capital
0.52
FCF Yield
4.36%

Valuation / Dividends

P/E
7.49
EPS
2.68
P/S
7.16
P/B
0.98
Div. Yield
9.55%
Div. Payout
67.74%

Capital Eff. / Margins

ROIC
6.15%
ROE
14.35%
ROA
6.39%
Gross
108.32%
Operating
88.13%
Net Profit
93.09%
0
1
2
3
4
5
6
7
8
9

Proprietà industriali innovative $IIPR+0.0%

Innovative Industrial Properties è classificata come REIT contrarian. È una società che affitta immobili alle aziende statunitensi che coltivano cannabis. Ma il suo titolo è sceso del 37% in sei mesi.

Tuttavia, IIPR ha anche i suoi meriti. Gli analisti ritengono che anche dal punto di vista della crescita possa rimbalzare in modo significativo. Il dividendo del REIT è un altro punto di forza della società, attualmente pari a quasi il 10,6%. I dividendi sono inoltre aumentati di circa il 70% negli ultimi 3 anni. La sfida per IIPR rimane il difficile ambiente dell'industria della cannabis. L'eccesso di offerta di cannabis sta ostacolando la crescita degli affittuari e sta causando problemi finanziari ad alcuni. Tuttavia, una volta risolto lo squilibrio tra domanda e offerta, IIP e i suoi affittuari potrebbero rafforzarsi.

IIPR
$90.71 -$0.35 -0.38%
1 Day
+0%
5 Days
-0.3%
1 Month
-4.65%
6 Months
+16.53%
YTD
-10.01%
1 Year
+7.61%
5 Years
+16.49%
Max.
+375.51%

Capital Structure

Market Cap
2.55B
Enterpr. Val.
2.74B
Revenue
300.81M
Shares Out.
28.04M
Debt/Capital
0.13
FCF Yield
9.58%

Valuation / Dividends

P/E
15.75
EPS
5.78
P/S
8.49
P/B
1.31
Div. Yield
7.93%
Div. Payout
91.29%

Capital Eff. / Margins

ROIC
7.77%
ROE
8.46%
ROA
6.92%
Gross
93.02%
Operating
58.13%
Net Profit
55.00%
0
1
2
3
4
5
6
7
8
9

Medical Properties Trust $MPW+0.0%

Se siete alla ricerca di titoli con rendimenti estremamente elevati, prendete in considerazione Medical Properties Trust, un REIT specializzato in ospedali.

Medical Properties Trust è un fondo di investimento immobiliare ospedaliero. MPW possiede e gestisce proprietà sanitarie,principalmente ospedali e strutture mediche specialistiche in tutti gli Stati Uniti.

Affitta queste strutture a operatori ospedalieri e ad altri fornitori di servizi sanitari. Grazie al suo status di REIT fiscalmente agevolato, distribuisce agli investitori almeno il 90% dei suoi utili sotto forma di dividendi, offrendo un elevato rendimento da dividendi. Il rischio operativo è rappresentato dall'andamento dei canoni di locazione dei principali affittuari, ovvero i fornitori di servizi sanitari. Il che è diventato evidente quest'anno. Il modello principale consiste nel fornire immobili con contratti di locazione a lungo termine e raccogliere affitti stabili.

Attualmente offre un dividendo di oltre il 13,9% rispetto all'attuale prezzo dell'azione. Una delle ragioni dell'elevato rendimento è il calo del prezzo delle azioni. Sono scese di quasi il 35% in sei mesi e di circa il 53% nel 2022. Tuttavia, alcuni analisti prevedono un rimbalzo dal basso.

Le prospettive per gli ospedali sono in generale in miglioramento. MPT ritiene di poter recuperare la maggior parte del denaro che Prospect Medical, l'affittuario chiave, non ha restituito quest'anno. È possibile che il peggio sia passato per l'assediato REIT. Ma le opinioni sul titolo sono piuttosto divergenti ed entrambe le fazioni sono piuttosto radicali e l'intera società è diventata piuttosto controversa. Ma attenzione anche alla sostenibilità del dividendo: un payout del 171% non promette nulla di buono.

MPW
$3.84 $0.15 +4.07%
1 Day
+0.04%
5 Days
-2.38%
1 Month
+11.48%
6 Months
-47.59%
YTD
-27.08%
1 Year
-66.88%
5 Years
-79.98%
Max.
-66.45%

Capital Structure

Market Cap
2.19B
Enterpr. Val.
12.18B
Revenue
1.37B
Shares Out.
599.00M
Debt/Capital
0.56
FCF Yield
27.49%

Valuation / Dividends

P/E
-3.93
EPS
-0.93
P/S
1.61
P/B
0.27
Div. Yield
23.85%
Div. Payout
-1 601.17%

Capital Eff. / Margins

ROIC
1.60%
ROE
-0.39%
ROA
-0.17%
Gross
96.66%
Operating
102.19%
Net Profit
-2.38%
0
1
2
3
4
5
6
7
8
9

PennantPark Floating Rate Capital $PFLT+0.0%

Abbiamo già parlato di BDC. La prossima è PennantPark Floating Rate Capital, che offre un rendimento di oltre il 10,92% ai prezzi recenti e un comodo payout mensile.

Come Ares Capital, si concentra su società di medie dimensioni con una comprovata capacità di generare liquidità, inoltre limita i suoi investimenti a società con finanziatori di private equity. Nell'ultimo anno, la Fed ha aumentato drasticamente i tassi... Tutti i mutuatari del portafoglio di PennantPark sono minacciati dall'aumento dei tassi, eppure solo tre società sono in difficoltà, pari ad appena lo 0,6% dell'intero portafoglio.

Nonostante l'aumento dei tassi, le morosità sono riuscite a diminuire nel 2022. Mentre alla fine del 2021 le società in sofferenza valevano il 2,5% del portafoglio, ora sono solo una piccola minoranza. PennantPark ha recentemente aumentato i dividendi di mezzo centesimo, portandoli a 0,10 dollari per azione, quindi gli investitori possono aspettarsi ulteriori aumenti. Con la riduzione della morosità e la crescita degli utili nel 2022, la società potrebbe soddisfare gli investitori con un altro aumento dei dividendi.

PFLT
$11.39 $0.03 +0.26%
1 Day
+0%
5 Days
+1.07%
1 Month
-3.57%
6 Months
+8.92%
YTD
-6.04%
1 Year
+4.32%
5 Years
-15.03%
Max.
-15.22%

Capital Structure

Market Cap
700.15M
Enterpr. Val.
1.30B
Revenue
65.91M
Shares Out.
61.63M
Debt/Capital
0.56
FCF Yield
-17.76%

Valuation / Dividends

P/E
9.55
EPS
1.19
P/S
10.62
P/B
1.01
Div. Yield
10.76%
Div. Payout
73.14%

Capital Eff. / Margins

ROIC
6.05%
ROE
10.24%
ROA
4.66%
Gross
100.00%
Operating
133.15%
Net Profit
96.12%
0
1
2
3
4
5
6
7
8
9

Petróleo Brasileiro S.A. - Petrobras $PBR+0.0%

Petrobras è la più grande società energetica dell'America Latina e una delle più grandi al mondo. Petrobras e le sue controllate forniscono un'ampia gamma di servizi petroliferi.

Il core business di Petrobras è la produzione e la lavorazione di petrolio e gas naturale in Brasile, oltre alla raffinazione, alla produzione petrolchimica, ai biocarburanti e alla generazione di energia. I suoi asset principali includono giacimenti sulla piattaforma brasiliana con enormi riserve di petrolio e gas.

Attualmente, Petrobras produce più di 2 milioni di barili di petrolio al giorno. Il Brasile è il proprietario statale di oltre la metà delle azioni in circolazione di Petrobras, il che complica il processo decisionale strategico dell'azienda. Recentemente, Petrobras ha dovuto affrontare pressioni sui prezzi, tagli alla produzione e controversie sulla corruzione.

Il dividendo si avvicina al 50% o più. Ma si tratta di un'oscillazione straordinaria. Il valore normale è quindi un 11%-15%, che è ancora assolutamente folle. Ma è importante che gli investitori ricordino che si tratta di un investimento molto rischioso a causa del rischio geopolitico e che il dividendo non è certamente sostenibile in questa forma.

PBR
$17.35 -$0.23 -1.31%
1 Day
-0.01%
5 Days
+0.23%
1 Month
+10.29%
6 Months
+20.91%
YTD
+9.88%
1 Year
+50.38%
5 Years
+8.25%
Max.
+145.53%

Capital Structure

Market Cap
112.36B
Enterpr. Val.
163.52B
Revenue
105.47B
Shares Out.
6.52B
Debt/Capital
0.44
FCF Yield
28.18%

Valuation / Dividends

P/E
4.18
EPS
4.12
P/S
1.09
P/B
1.48
Div. Yield
16.46%
Div. Payout
71.69%

Capital Eff. / Margins

ROIC
16.90%
ROE
35.51%
ROA
13.12%
Gross
51.10%
Operating
38.71%
Net Profit
25.48%
0
1
2
3
4
5
6
7
8
9

E voi? Avete un titolo preferito? Qual è l'importo massimo del dividendo che considerate sicuro?

Disclaimer: questa non è assolutamente una raccomandazione di investimento. L'investimento nei mercati finanziari è rischioso e ognuno dovrebbe investire in base alle proprie decisioni. Io sono solo un dilettante che condivide le proprie opinioni.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

Trasmettete l'articolo o conservatelo per un secondo momento.