S&P 500 ^GSPC
5,088.8
+0.03%
Tesla TSLA
$191.97
-2.76%
Apple AAPL
$182.52
-1.00%
Meta META
$484.03
-0.43%
Nvidia NVDA
$788.17
+0.36%
Microsoft MSFT
$410.34
-0.32%
Amazon AMZN
$174.99
+0.23%
Alphabet GOOG
$145.29
-0.02%

La società preferita dagli investitori cechi è crollata: Venator ha dichiarato bancarotta. Quale sarà il prossimo passo?

Ciriaco Lecce
15. 5. 2023
3 min read

Questo è sicuramente l'evento della settimana! L'azienda chimica britannica Venator ha dichiarato bancarotta negli Stati Uniti, il gruppo finanziario J&T e l'investitore ceco Michal Šnobr hanno investito nell'azienda a partire dall'anno scorso, a cui si sono poi aggiunti centinaia di investitori dalla Repubblica Ceca e dalla Slovacchia.

Il folle culmine della saga chiamata Venator 👇

Venator $VNTR stima che il valore dei suoi beni e dei suoi debiti sia compreso tra uno e dieci miliardi di dollari (fino a 217 miliardi di CZK), secondo una richiesta di protezione giudiziaria dai creditori. La società ha dichiarato di avere più di 5.000 creditori e stima di avere i mezzi per pagare i creditori non garantiti.

Le azioni di Venator sono quotate alla Borsa di New York. L'anno scorso la società si è rivolta a società di consulenza per migliorare la liquidità e ridurre i costi.

J&T Group e l'investitore Šnobr hanno annunciato lo scorso maggio di aver acquisito una partecipazione del 9,42% nella società. Sono diventati il secondo azionista. L'investimento è stato effettuato da un nuovo fondo SICAV creato congiuntamente da J&T e Šnobr. Il fondo ha aumentato gradualmente la sua partecipazione.

All'inizio di quest'anno, in una lettera aperta, il fondo ha criticato la gestione dell'azienda chimica e la sua performance finanziaria. Ha inoltre dichiarato di detenere il 14,3% delle azioni della società. In risposta alla lettera, l'azienda britannica ha dichiarato, tra l'altro, di aver adottato un programma di riduzione dei costi e di aver pianificato la cessione delle attività relative agli ossidi di ferro.

Commentando i risultati della società a febbraio, l'amministratore delegato Simon Turner ha sottolineato che le condizioni macroeconomiche "continuano a essere difficili". Ha inoltre dichiarato che l'azienda ha tagliato le spese e ha pianificato di ridurre le scorte per soddisfare la domanda.

VNTR
$0.27 $0.00
1 Day
5 Days
+0%
1 Month
-7.66%
6 Months
-44.02%
YTD
-56.62%
1 Year
-88.57%
5 Years
-98.51%
Max.
-98.7%

Per coloro che non conoscono la società 👇

Venator Materials PLC è un produttore e commercializzatore globale di prodotti chimici. I suoi prodotti contengono un'ampia gamma di pigmenti e additivi che proteggono e prolungano la durata dei prodotti e riducono il consumo energetico.

L'azienda vende i suoi prodotti a un gruppo di clienti industriali diversificati a livello globale attraverso due segmenti: il biossido di titanio, che comprende le attività di TiO2, e gli additivi per le prestazioni, che comprendono additivi funzionali, pigmenti colorati, trattamento del legno e trattamento delle acque.

Sono fermamente convinto che tutti coloro che hanno investito qui abbiano agito nel proprio interesse personale e non abbiano preso decisioni come parte di una "frenesia della folla". Ho seguito la situazione di Venator qui su Bulios in passato e ho realizzato un'intervista con Tomas Hajek in cui sono stati ascoltati sia gli aspetti positivi che quelli negativi di questa azienda 👇.

Venator attraverso gli occhi di un investitore esperto.

Estratto dall'intervista:

Percepisce altri rischi? Ad esempio, la possibilità di fallimento?

Non consiglierei assolutamente di avere VNTR come titolo principale del proprio portafoglio. Ma come ho già detto, l'attuale valore di liquidazione della società dovrebbe essere ben superiore al suo prezzo di mercato. D'altra parte, la società continua a bruciare liquidità e, a meno che non ci sia un'inversione di tendenza prevista per l'anno prossimo, potrebbe avere difficoltà a rifinanziare le tranche di debito più importanti in scadenza nel 2024. Tuttavia, la società ha ancora molti asset, quindi non la vedrei come una situazione eccessivamente drammatica. Sono piuttosto sospettoso delle intenzioni dell'azionista di controllo, vedremo cosa porterà il tempo.

Si prega di notare che questa non è una consulenza finanziaria.


Trasmettete l'articolo o conservatelo per un secondo momento.