S&P 500 ^GSPC
5,078.17
+0.17%
Meta META
$487.05
+1.10%
Alphabet GOOG
$140.10
+0.97%
Apple AAPL
$182.63
+0.81%
Amazon AMZN
$173.54
-0.68%
Nvidia NVDA
$787.01
-0.49%
Tesla TSLA
$199.73
+0.17%
Microsoft MSFT
$407.48
-0.01%

3 titoli che sono saliti del 50% dall'inizio dell'anno e non si fermano più

Bonaventura Sorrentino
27. 5. 2023
4 min read

Nonostante la situazione economica mondiale non sia ancora ideale (ma sta gradualmente migliorando), ci sono titoli che non affrontano questo problema. Guardano allo sviluppo dell'intero mercato dalle altezze raggiunte e attendono un'ulteriore crescita.

1. Confluent ($CFLT+1.0% )

Lostreaming dei dati è una tecnologia che sta rapidamente crescendo di importanza per le aziende, poiché i consumatori consumano sempre più informazioni dai loro dispositivi e servizi digitali.

Confluent è un leader del settore e alcune delle più grandi aziende del mondo si stanno affidando alla sua piattaforma.

Ilcloud computing consente alle aziende di operare online, dove ogni interazione all'interno del loro ecosistema digitale genera dati. La possibilità di utilizzare queste informazioni istantaneamente cambia le carte in tavola per i clienti. Ad esempio, un rivenditore può gestire l'inventario in tempo reale, in modo che i prodotti non finiscano mai.

CFLT
$33.57 $0.33 +0.99%
1 Day
+0.01%
5 Days
+1.17%
1 Month
+51.68%
6 Months
-0.12%
YTD
+48.94%
1 Year
+37.12%
5 Years
-24.83%
Max.
-24.83%

Una piattaforma di scommesse sportive online può offrire scommesse in diretta durante la partita, perché lo streaming dei dati consente di calcolare le quote, fornirle agli utenti e accettare le scommesse, il tutto in pochi secondi .

La tecnologia ha applicazioni per quasi tutti i settori: International Data Corp. prevede che il 90% delle 1.000 aziende più grandi del mondo la utilizzerà entro il 2025.

Nel primo trimestre del 2023, Confluent ha generato un fatturato di 174,3 milioni di dollari, con un aumento del 38% rispetto all'anno precedente e ben oltre le previsioni di 168 milioni di dollari.

Guadagni$CFLT+1.0%

Ma c'è un dato ancora più impressionante: il numero di aziende che hanno speso 1 milione di dollari o più sulla piattaforma di Confluent è cresciuto del 53% - più di tre volte più velocemente rispetto alla crescita della base clienti complessiva dell'azienda.

Nonostante l'attuale aumento del prezzo dell'azione, questo rimane inferiore del 70% rispetto al picco raggiunto nel 2021.

2. DigitalOcean ($DOCN+3.8% )

DigitalOcean è un fornitore di servizi di cloud computing che consente ai suoi clienti di archiviare dati, ospitare siti web e persino sviluppare software.

Una differenza significativa la separa dai suoi principali concorrenti, come Amazon Web Services (AWS) e Microsoft Azure: DigitalOcean si concentra sulle piccole e medie imprese con meno di 500 dipendenti.

Si tratta di un segmento lucrativo del mercato del cloud, perché DigitalOcean può sviluppare relazioni con le aziende nelle fasi iniziali e poi raccogliere i frutti finanziari quando queste iniziano a prosperare. (Semplicemente geniale...)

DOCN
$37.55 $1.36 +3.76%
1 Day
+0.04%
5 Days
-3.47%
1 Month
+13.75%
6 Months
+18.93%
YTD
+7.51%
1 Year
+18.96%
5 Years
-8.33%
Max.
-8.33%

L'azienda offre servizi personalizzati, prezzi bassi e una piattaforma cloud semplice, con strumenti utilizzabili con un solo clic e progettati per soddisfare i clienti target. Altri fornitori di cloud si concentrano maggiormente sulle grandi imprese e sui clienti, quindi in genere non offrono una proposta di valore competitiva per le piccole imprese.

L'azienda ha generato 165,1 milioni di dollari di fatturato nel primo trimestre , con un aumento del 30% rispetto all'anno precedente . Si tratta di un tasso di crescita più rapido rispetto a quello di AWS (16%), Microsoft Azure (27%) e Google Cloud di Alphabet (28%).

Ricavi$DOCN+3.8%

Il prezzo delle azioni di DigitalOcean è salito del 57% quest'anno, ma è ancora inferiore del 70% rispetto al picco di 95 dollari. L'azienda opera nel settore del cloud, che ha un valore di 98 miliardi di dollari e potrebbe raddoppiare entro il 2026.

3. Redfin ($RDFN+4.5%)

La società di tecnologia immobiliare ha sofferto negli ultimi 18 mesi a causa del rialzo dei tassi d'interesse più aggressivo della sua storia da parte della Federal Reserve statunitense per combattere l' impennata dell'inflazione.

Questo ha avuto un impatto diretto sulla domanda di case, in quanto i consumatori non possono permettersi di prendere in prestito tanto denaro, causando un rallentamento dell'attività di Redfin.

In primo luogo, l'azienda è stata costretta a porre fine alla sua attività di acquisto diretto RedfinNow, in cui acquistava case direttamente da venditori disponibili e cercava di "girarle" (rivenderle) a scopo di lucro.

RDFN
$7.16 $0.31 +4.53%
1 Day
+0.05%
5 Days
-13.58%
1 Month
-22.21%
6 Months
-26.69%
YTD
-33.13%
1 Year
-18.77%
5 Years
-66.09%
Max.
-69.49%

Era troppo rischioso tenere centinaia di case in inventario mentre le vendite di case rallentavano e i prezzi si stabilizzavano. La chiusura del segmento è stata un'opportunità per l'azienda di concentrarsi nuovamente sull'attività di intermediazione principale e di pianificare un percorso verso la redditività.

Redfin impiega 1.876 agenti senior che coprono il 98% del mercato immobiliare statunitense (in termini geografici), consentendo all'azienda di operare a un livello che i piccoli intermediari immobiliari indipendenti non possono eguagliare.

Di conseguenza, applica commissioni di quotazione dell'1%, ben al di sotto del normale tasso del 2,5%, creando un vantaggio per Redfin e i suoi venditori.

Ricavi di$RDFN+4.5%

A causa dell'assenza di acquisti diretti di case, il fatturato del 1° trimestre di Redfin è sceso del 45% rispetto allo stesso trimestre dell'anno scorso (come previsto). Tuttavia, Redfin è ora un'azienda molto più snella e sana e prevede di realizzare quest'anno un utile non-GAAP positivo al lordo di interessi, imposte, svalutazioni e ammortamenti (EBITDA).

Questo è il motivo principale per cui gli investitori hanno inviato le azioni Redfin in forte rialzo nel 2023, e forse questo è solo l'inizio.

Questa non è una consulenza finanziaria. Sto fornendo dati disponibili al pubblico e condividendo le mie opinioni su come mi comporterei in queste situazioni. Investire è rischioso e ognuno è responsabile delle proprie decisioni.


Trasmettete l'articolo o conservatelo per un secondo momento.