S&P 500 ^GSPC
5,088.8
+0.03%
Tesla TSLA
$191.97
-2.76%
Apple AAPL
$182.52
-1.00%
Meta META
$484.03
-0.43%
Nvidia NVDA
$788.17
+0.36%
Microsoft MSFT
$410.34
-0.32%
Amazon AMZN
$174.99
+0.23%
Alphabet GOOG
$145.29
-0.02%

Cosa ne pensate di Royal Dutch Shell, Shell $SHEL+0.0% in breve, forse direi un po' trascurata in questo settore.

Per una breve informazione: -> 😊

Royal Dutch Shell è una delle più grandi aziende al mondo in termini di fatturato. Si occupa di produzione e lavorazione di petrolio e gas. Shell ha sede nel Regno Unito e ha molti uffici in tutto il mondo, tra cui Canada, Nigeria e India. L'azienda è stata fondata a Londra nel 1907 dalla fusione tra la Royal Dutch Petroleum Company e la Shell Transport and Trading Company Limited. L'azienda ha segmenti completi che vanno dall'esplorazione e produzione di petrolio e gas naturale. Si occupa anche della lavorazione di gas naturale, gas liquidi e altri combustibili e prodotti. Possiede inoltre attività di raffinazione, commercio e commercializzazione.

Oggi la società ha dichiarato e reso gli azionisti molto soddisfatti delle sue prospettive. Grazie al flusso di cassa derivante dalle operazioni, l'azienda intende aumentare la distribuzione agli azionisti dal 20% dell'attuale al 30-40%. Ciò significherà un aumento del dividendo del 15% previsto a partire dal secondo trimestre. L'azienda intende inoltre effettuare un riacquisto di azioni proprie fino a 5 miliardi di dollari nella seconda metà di quest'anno.

"Performance, disciplina e semplificazione saranno i nostri principi guida nell'allocazione del capitale per migliorare la distribuzione agli azionisti, consentendo al contempo la trasformazione energetica", ha dichiarato il CEO di Shell Wael Sawan. "Investiremo in modelli che funzionano, modelli con i più alti rendimenti che contribuiscono ai nostri punti di forza", ha aggiunto Sawan.

L'attenzione di Shell alla performance e alla disciplina del capitale arriva mentre la società cerca di colmare quello che molti considerano un crescente divario di valutazione tra le major petrolifere europee e statunitensi. La major petrolifera britannica ha registrato profitti annuali record di quasi 40 miliardi di dollari per il 2022. La società ha anche aggiunto che la spesa in conto capitale sarà ridotta a 22-25 miliardi di dollari all'anno nel 2024 e nel 2025.

SHEL

Shell

SHEL
$63.93 -$0.20 -0.31%
1 Day
+0%
5 Days
+0.83%
1 Month
+4.87%
6 Months
+5.6%
YTD
-2.7%
1 Year
+6.42%
5 Years
+2.53%
Max.
+2,016.5%

Naturalmente il settore è ciclico, inoltre deve far fronte a costanti pressioni ambientali dovute al clima. Allo stesso tempo, $SHEL+0.0% ha ribadito il suo impegno nei confronti degli obiettivi climatici, affermando che sta facendo "buoni progressi" per diventare un'azienda a emissioni zero entro il 2050.

Ho in portafoglio questa società, acquistata quest'anno durante la fase di ribasso, e finora ne sono soddisfatto. Ultimamente ci sono state delle novità per quanto riguarda le aziende statunitensi, ma mi piace anche questa società, che ha una storia impressionante. Qual è la vostra opinione e se avete o potreste considerare l'acquisto?


No comments yet