S&P 500 ^GSPC 5,303.27 +0.12%
Nvidia NVDA $924.96 -1.97%
Tesla TSLA $177.58 +1.57%
Alphabet GOOG $177.29 +1.06%
Amazon AMZN $184.70 +0.58%
Meta META $471.91 -0.28%
Microsoft MSFT $420.21 -0.19%
Apple AAPL $189.87 +0.02%

5 titoli da non vendere mai più

Bonaventura Sorrentino
23. 6. 2023
5 min read

La tecnologia può essere un settore impegnativo per gli investimenti a lungo termine a causa della costante innovazione che minaccia i leader di mercato. Questi titoli sono i migliori in quello che fanno ora e offrono ancora rendimenti potenzialmente solidi nei prossimi decenni, poiché la tecnologia continua a evolversi e questi leader possono essere quelli che ne trarranno vantaggio.

1. Nvidia $NVDA-2.0%

Ititoli dell'intelligenza artificiale sono di gran moda al giorno d 'oggi e nessuno ha ottenuto più riconoscimenti di Nvidia. L'azienda di semiconduttori ha costruito un business sulle unità di elaborazione grafica (GPU) per i videogiochi, ma ha conquistato quote di mercato in tutti i settori che richiedono GPU dedicate per le esigenze di elaborazione ad alte prestazioni. Ciò include le applicazioni di intelligenza artificiale, per le quali gli analisti stimano che Nvidia detenga una quota di mercato compresa tra l'80% e il 95%.

NVDA

Nvidia

NVDA
$924.96 -$18.63 -1.97%

Si tratta di una grande opportunità, considerando che il settore globale dell'IA potrebbe valere trilioni nel tempo. Sebbene il titolo abbia guadagnato un incredibile 200% da gennaio, è ancora quotato a un rapporto prezzo-utili di 55, paragonabile a quello dell'estate scorsa, nonostante le prospettive di crescita degli utili siano molto migliori. Gli investitori che mantengono il titolo per anni, e non per mesi, potrebbero assistere a un'ulteriore crescita dell'azienda nel prossimo decennio.

2. Apple $AAPL+0.0%

Tutti conoscono il gigante dell'elettronica di consumo Apple come qualcosa di più di un semplice produttore di iPhone. La recente presentazione del Vision Pro alla conferenza degli sviluppatori WWDC ha inserito l'azienda nell'elenco di quelle che si contenderanno il ruolo di leader nel mercato della VR. Le cuffie per la realtà aumentata/virtuale segnano una nuova categoria di prodotti per l'azienda, che tradizionalmente ha scalato molti prodotti (iPhone, Apple Watch, AirPods) che nel tempo sono diventati aziende multimiliardarie.

AAPL

Apple

AAPL
$189.87 $0.03 +0.02%

Ma per il momento, l'iPhone domina ancora il business di Apple. L'azienda genera quasi 100 miliardi di dollari all'anno di free cash flow che Apple può utilizzare per dividendi e riacquisti di azioni. L'iPhone ha sostituito innumerevoli strumenti e dispositivi di uso quotidiano e le persone passano ore e ore sui loro telefoni ogni giorno. Finché le cose non cambieranno, gli investitori di Apple potranno dormire sonni tranquilli.

3. Tesla $TSLA+1.6%

Tesla, che produce auto elettriche, ha messo in crisi l'industria automobilistica e ha aperto la strada alle auto elettriche, affermando la tecnologia elettrica come il futuro dei trasporti. Sebbene il valore di Tesla sia cresciuto fino a quasi 800 miliardi di dollari, la storia dell'azienda è tutt'altro che conclusa. I veicoli elettrici rappresentano ancora una percentuale a una sola cifra dei veicoli attivi in tutto il mondo. Anche se la concorrenza ha diluito la quota di mercato di Tesla nel corso degli anni, l'azienda è ancora pronta a mantenere e gradualmente espandere la propria quota.

TSLA

Tesla

TSLA
$177.58 $2.74 +1.57%

Questo va oltre i prodotti attuali di Tesla, come il Modello 3 e il Modello Y. Tesla ha diversi "altri" prodotti come Cybertruck, Tesla Semi e l'espansione della guida autonoma, oltre a nuove tecnologie avanzate (software) come AI e Tesla. Bot. Con così tanti ferri in mezzo al fuoco, bastano pochi successi per portare Tesla e i portafogli dei suoi azionisti a nuove vette.

4. Taiwan Semiconductor $TSM-0.4%

Se i chip semiconduttori sono gli elementi costitutivi della tecnologia, Taiwan Semiconductor è un investimento da prendere al volo per il settore tecnologico. L'azienda è un produttore di semiconduttori leader a livello mondiale, responsabile della produzione di chip per molti dei maggiori produttori di semiconduttori al mondo, tra cui Nvidia e Apple. Taiwan Semiconductor produce quasi il 60% della fornitura mondiale di chip per semiconduttori.

TSM

TSMC

TSM
$151.68 -$0.55 -0.36%
Capital Structure
Market Cap
675.2B
Enterpr. Val.
20.4T
Valuation
P/E
29.2
P/S
9.4
Dividends
Yield
0.0%
Payout
34.3%

Con una capacità produttiva così massiccia , l'azienda è in grado di produrre chip in modo migliore e a costi inferiori rispetto alla maggior parte dei suoi concorrenti. Inoltre, si prevede che la domanda globale di semiconduttori crescerà costantemente nel prossimo decennio. Il mercato globale dei semiconduttori ha un valore di circa 600 miliardi di dollari. Potrebbe superare i 1.000 miliardi di dollari entro la fine del decennio, il che potrebbe significare anni di crescita per il principale produttore di chip al mondo.

5. Broadcom $AVGO-1.2%

Laconnettività nei dispositivi personali, nei data center e nell'industria è cresciuta enormemente nell'ultimo decennio, spingendo l'attività di Broadcom a nuovi livelli. L'azienda di semiconduttori e software aziendale è specializzata in reti, dispositivi connessi e praticamente tutto ciò che invia o riceve dati. Questa tendenza potrebbe continuare a rafforzarsi in futuro, dato che i veicoli autonomi, il 5G e l'Internet delle cose potrebbero offrire nuove opportunità di mercato nei prossimi anni.

AVGO

Broadcom

AVGO
$1,395.29 -$16.84 -1.19%

Broadcom sta investendo in modo aggressivo nella creazione di software per le imprese , in modo da non dover fare affidamento solo sulla sua attività di chip. L'azienda è in attesa dell'acquisizione da 61 miliardi di dollari dell'azienda di servizi cloud VMware, che amplierà la sua attuale suite di prodotti software aziendali. I prodotti di Broadcom si collocano sul lato giusto della tendenza a lungo termine a spostare le informazioni in modo sicuro in tutto il mondo, quindi il futuro sembra luminoso anche per il titolo.

Tutte queste società sono attualmente ai massimi storici o appena al di sotto. Forse l'unica eccezione è rappresentata da $TSM-0.4%, che però non è scesa di molto. Se possedete già questi titoli, non dovete preoccuparvi, ma non è il momento migliore per acquistarli. Dovremo aspettare prezzi migliori, ma in prospettiva questi titoli potrebbero non essere così costosi...

Questa non è una consulenza finanziaria. Sto fornendo dati disponibili al pubblico e condividendo le mie opinioni su come gestirei io stesso la situazione. Investire è rischioso e ognuno è responsabile delle proprie decisioni.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

Trasmettete l'articolo o conservatelo per un secondo momento.