S&P 500 ^GSPC 5,304.72 +0.70%
Tesla TSLA $179.24 +3.17%
Meta META $478.22 +2.67%
Nvidia NVDA $1,064.69 +2.57%
Apple AAPL $189.98 +1.66%
Microsoft MSFT $430.16 +0.74%
Alphabet GOOG $176.33 +0.73%
Amazon AMZN $180.75 -0.17%

Deutsche Bank avverte di un altro calo del mercato di oltre il 20% nel 2023

Deutsche Bank ha fatto scalpore martedì quando i suoi economisti sono stati i primi grandi analisti di Wall Street a dire che l'economia statunitense sarebbe presto caduta in recessione.

Mercato degli orsi

"Due shock negli ultimi mesi, la guerra in Ucraina e il crescente slancio dell'inflazione elevata negli Stati Uniti e in Europa, ci hanno spinto ad abbassare significativamente le nostre previsioni di crescita globale. Ora ci aspettiamo una recessione negli Stati Uniti e una recessione di crescita nella zona euro nei prossimi due anni".

Hanno scritto gli economisti della Deutsche Bank guidati da David Folkerts-Landau e Peter Hooper in una nota di 68 pagine ai clienti

Deutsche Bank vede il mercato come segue:

  • Mantiene le previsioni con una tipica correzione recessiva del 20% alla fine del 2023.
  • Le proiezioni della domanda e dell'offerta di azioni quest'anno suggeriscono che le azioni dovrebbero essere ben sostenute da forti afflussi di capitale, una ripresa del posizionamento ad almeno un livello leggermente superiore a quello neutrale e i buyback.
  • Questo sostegno dovrebbe iniziare a rallentare con la ripresa della crescita nella seconda metà del prossimo anno.
  • Vede un certo impatto, ma limitato, della guerra Russia-Ucraina sui guadagni europei e una ripresa dei multipli.
  • Nel 2023, si aspetta che i mercati azionari reggano bene fino all'estate, ma prima che gli Stati Uniti cadano in recessione, si aspetta che le azioni correggano di un tipico 20% all'inizio della recessione prima di toccare il fondo a medio termine e recuperare i livelli precedenti.

Può essere più facile per i clienti ingoiare un calo del 20% dei prezzi delle azioni quando viene chiamato "correzione". Ma nel caso in cui ci sia qualche malinteso, un calo del 20% è più popolarmente indicato come un mercato orso.

Deutsche Bank

Cosa fare?

Non illudiamoci che una recessione sia improbabile, ma non si sa mai veramente quando arriverà. È stato predetto da molti investitori in anni specifici e non è successo, ma con il modo in cui la situazione mondiale generale è ora, è molto probabile che arrivi prima o poi (sì, abbiamo avuto una correzione all'inizio dell'anno, ma non era affatto vicino a quello che era stato previsto ed è possibile che sarà più grande)

Le recessioni e i mercati ribassisti accadono. Questo è ciò che si sottoscrive quando si investe nel mercato azionario, ma è importante diffidare dei tentativi indiscriminati di cronometrare il mercato (cioè comprare in basso e vendere in alto). Questo è molto difficile anche per quasi tutti gli investitori professionali.

Questo non vuol dire che non si possa trarre profitto dai cali e dai rialzi. Alcuni dei maggiori guadagni a breve termine nel mercato si verificano durante i periodi di maggiore volatilità. Ma sfortunatamente, coloro che cronometrano male il mercato finiscono per perdere guadagni importanti che possono causare danni irreparabili ai rendimenti a lungo termine.

https://www.youtube.com/watch?v=uhknjrYIH8E

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

No comments yet