S&P 500 ^GSPC
5,081
+0.22%
Nvidia NVDA
$793.75
+2.20%
Alphabet GOOG
$138.85
+1.03%
Meta META
$489.01
+1.03%
Amazon AMZN
$174.56
+0.81%
Tesla TSLA
$201.55
-0.24%
Microsoft MSFT
$408.50
+0.19%
Apple AAPL
$181.48
+0.03%

Titoli del lusso: megatrend in coda e crescita in arrivo

Mirco Costanzo
27. 6. 2023
4 min read

A prima vista, potrebbe sembrare che l'industria cosmetica non sia così interessante. Non tutti la usano quotidianamente e viene considerata una necessità come il cibo. Ma una cosa da tenere a mente è che l'industria cosmetica è globale. A dicembre, la società di ricerca Statista ha pubblicato un rapporto sul mercato globale dei cosmetici. La società ha suddiviso l'industria cosmetica in quattro categorie: cosmetici, cura della persona, cura della pelle e profumi. La ricerca suggerisce che il fatturato totale dell'industria cosmetica globale è stato di 528 miliardi di dollari nel 2022 e si prevede che crescerà fino a 571 miliardi di dollari entro la fine del 2023.

Il rapporto afferma che la cura della persona rappresenta oltre il 40% del mercato totale. Nel 2022, i cosmetici hanno generato un fatturato complessivo di 93 miliardi di dollari, pari al 18% del mercato globale della bellezza. Statista prevede che entro il 2027 i cosmetici rappresenteranno il 19% di questo mercato.

La crescente popolarità dei social media, in particolare di piattaforme come TikTok e Instagram, con i dati dei clienti Gen-Z sta aprendo una nuova forma di coinvolgimento dei consumatori. Entro la fine del 2023, quasi il 28% di tutti i prodotti di bellezza sarà venduto online anziché nei negozi. Si tratta di un aumento massiccio rispetto al 2020, quando le stime si aggiravano intorno al 22%.

Il prossimo appuntamento è con $ELF+0.3%, un'azienda diversa da tutte le altre del settore.

ELF Beauty è un'azienda di bellezza con sede negli Stati Uniti che si concentra sulla produzione e sulla vendita di prodotti di bellezza a prezzi accessibili. L'azienda è nota per la sua filosofia "senza compromessi" che si concentra sulla fornitura di prodotti di qualità a prezzi accessibili.

ELF
$205.33 $0.58 +0.28%
1 Day
+0%
5 Days
+3.93%
1 Month
+16.77%
6 Months
+46.09%
YTD
+30.58%
1 Year
+147.28%
5 Years
+1,829.84%
Max.
+588.19%

Elf Beauty si concentra su prodotti innovativi e sulle tendenze del settore della bellezza. La sua gamma di prodotti comprende vari prodotti come il trucco per gli occhi, il viso, le labbra, nonché la cura della pelle e gli strumenti di bellezza. L'azienda è anche impegnata nella sostenibilità e negli sforzi per ridurre la propria impronta ecologica.

Aziende come $ULTA-1.6% e LVMH (attraverso la sua filiale Sephora) competono per la stessa varietà di clienti. Entrambe le società vendono prodotti di lusso simili e si affidano a una combinazione di vendite nei negozi brick-and-mortar e online per trainare le vendite. Al contrario, $ELF+0.3% vende i suoi prodotti in negozi come Ulta, Target, Walmart e CVS e compete con altri marchi sugli scaffali.

ELF
$205.33 $0.58 +0.28%
Capital Structure
Market Cap
10.3B
Enterpr. Val.
10.0B
Valuation
P/E
82.3
P/S
13.2
Dividends
Yield
-
Payout
-

A fine maggio sono stati resi noti gli utili di $ELF+0.3% per l'anno fiscale 2023, conclusosi il 31 marzo, e sono stati davvero impressionanti. Per l'anno fiscale 2023, e.l.f. ha aumentato le vendite nette del 48%, raggiungendo i 579 milioni di dollari, e ha incrementato il margine lordo al 67%, con un aumento di oltre 3 punti percentuali rispetto all'anno precedente. L'azienda ha attribuito l'aumento del fatturato e del margine alla forte domanda nella vendita al dettaglio, online e ai prezzi.

Inoltre, ilmanagement ha dichiarato di aver riscontrato un enorme successo con i social media, in particolare con TikTok. L'azienda ha condotto quattro diverse campagne, ognuna delle quali ha totalizzato oltre un miliardo di visualizzazioni, mentre la più recente ha raggiunto quasi 15 miliardi di visualizzazioni.

Il titolo è attualmente scambiato a un massimo di quasi 52 settimane con una capitalizzazione di mercato di 6 miliardi di dollari. Il rapporto prezzo/utile (P/E) è di circa 63. A titolo di paragone, altre aziende cosmetiche che vendono prodotti online e nei negozi al dettaglio, come L'Oréal ed Estée Lauder, scambiano rispettivamente a multipli di 34 e 37.

Per alcuni il prezzo attuale può sembrare alto, ma questa azienda sta crescendo a ritmi vertiginosi rispetto agli altri concorrenti del mercato. Va da sé che la crescita non è mai infinita, ma perché non entrare finché si è in tempo?

Questa non è un'attività di consulenza finanziaria. Sto fornendo dati disponibili al pubblico e condividendo le mie opinioni su come mi comporterei in determinate situazioni. Investire è rischioso e ognuno è responsabile delle proprie decisioni.


Trasmettete l'articolo o conservatelo per un secondo momento.