S&P 500 ^GSPC 5,304.72 +0.70%
Tesla TSLA $179.24 +3.17%
Meta META $478.22 +2.67%
Nvidia NVDA $1,064.69 +2.57%
Apple AAPL $189.98 +1.66%
Microsoft MSFT $430.16 +0.74%
Alphabet GOOG $176.33 +0.73%
Amazon AMZN $180.75 -0.17%

Enorme passo verso la vittoria di Ripple contro SEC

Il giudice Sarah Netburn insiste che la SEC deve consegnare le email di Hinman a Ripple. La mozione della SEC per un parziale riesame della decisione del DPP è stata negata. La disputa tra Ripple $XRPUSD-2.6% e la SEC va avanti da molto tempo e si dice che più va avanti e più favorisce Ripple.

La disputa tra Ripple e la SEC continua e questa mossa è rialzista per Ripple.

Il giudice Sarah Netburn ha negato la richiesta della Securities and Exchange Commission per una parziale riconsiderazione della sentenza del deliberative process privilege (DPP), che è considerata una grande vittoria per Ripple.

https://twitter.com/FilanLaw/status/1513647538074800130

Secondo la decisione del tribunale , in seguito alla richiesta di riesame parziale della SEC, l'agenzia per i titoli non ha identificato alcun cambiamento intervenuto nelle leggi o decisioni di controllo che non sono state affrontate dall'ordine del tribunale del 13 gennaio 2022.

La SEC ha notato che il discorso di William Hinman del 2018, originariamente destinato a informare l'approccio del Dipartimento delle Finanze alla regolamentazione della valuta digitale, ha contraddetto la precedente posizione dell'ex CFO che il discorso rifletteva le sue opinioni personali. "La SEC cerca di avere entrambe le cose, ma il discorso o avrebbe dovuto riflettere la politica dell'agenzia o non l'ha fatto". La SEC ha insistito che rifletteva le opinioni personali di Hinman e quindi non poteva ripudiare la propria posizione", secondo un estratto della decisione.

Con l'ultima sentenza del giudice Netburn, la SEC ha 14 giorni per presentare un'obiezione al giudice Analisa Torres.

Problema DPP

Ricordiamo che nella decisione del 13 gennaio 2022, la SEC ha ricevuto l'ordine di fornire a Ripple una bozza via e-mail del discorso del 2018 dell'ex direttore Hinman in cui ha parlato dello status normativo di Ethereum (ETH).

Questo discorso, secondo la società di blockchain, fornisce risposte all'argomento se XRP di Ripple è un titolo, la base principale della causa.

Ripple ha sostenuto nel corso del contenzioso che c'è poco o nessun orientamento normativo per determinare quali offerte rientrano nella regolamentazione dei titoli.

Sulla base di questa carenza, la società di blockchain ha citato in giudizio i documenti della SEC che includevano le comunicazioni del personale della SEC che dettagliavano le politiche dei titoli pertinenti.

Tuttavia, la SEC ha rifiutato di consegnare i documenti, affermando che rappresentavano le opinioni personali del suo staff e non potevano essere usati per consigli pubblici.

La controversa sentenza

Vale la pena notare che mentre il giudice Netburn ha negato la mozione della SEC per un parziale riesame, la corte ha concesso la richiesta dell'agenzia per un chiarimento della decisione del 13 giugno 2022. L'avvocato Jeremy Hogan, partner dello studio legale Hogan & Hogan, ha notato che l'ordine è "preoccupante" alla luce del fatto che il giudice Netburn ha permesso alla SEC di redigere porzioni di documenti che discutevano le delibere delle agenzie separate. "Sono preoccupato: sono le parti delle e-mail che sono più dannose per la SEC. Come faremo a saperlo? Se la SEC si appella al giudice Torres, sono nei guai", ha detto l'avvocato di Hogan.

https://twitter.com/attorneyjeremy1/status/1513658759205335046?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1513658762061561871%7Ctwgr%5E%7Ctwcon%5Es2_&ref_url=https%3A%2F%2Fthecryptobasic.com%2F2022%2F04%2F12%2Fhuge-win-for-ripple-judge-sarah-netburn-insists-sec-must-surrender-hinmans-emails-to-ripple%2F

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

No comments yet