S&P 500 ^GSPC 5,308.13 +0.09%
Nvidia NVDA $947.80 +2.49%
Tesla TSLA $174.95 -1.41%
Microsoft MSFT $425.34 +1.22%
Alphabet GOOG $178.46 +0.66%
Meta META $468.84 -0.65%
Amazon AMZN $183.54 -0.63%
Apple AAPL $191.04 +0.62%

Elon Musk sta affrontando una causa in relazione a Twitter, cosa ha tirato fuori di nuovo?

Elon Musk's $TSLA-1.4% è stato citato in giudizio martedì da ex azionisti di Twitter Inc $TWTR che sostengono che ha perso una recente impennata del prezzo delle azioni perché ha aspettato troppo tempo per rivelare una partecipazione del 9,2% nella società di social media.

Elon Musk ha un'accusa per le mani.

In una proposta di class-action depositata presso la corte federale di Manhattan, gli azionisti hanno detto che Musk, CEO del produttore di auto elettriche Tesla Inc $TSLA-1.4%, ha fatto "dichiarazioni materialmente false e fuorvianti e omissioni" non riuscendo a rivelare che aveva investito in Twitter $TWTR dal 24 marzo, come richiesto dalla legge federale.

Le azioni di Twitter sono salite del 27% a 49,97 dollari da 39,31 dollari il 4 aprile dopo che Musk ha rivelato la sua partecipazione, che gli investitori hanno visto come un voto di fiducia nell'uomo più ricco del mondo di San Francisco su Twitter.

Gli ex azionisti, guidati da Marc Rasella, hanno detto che la divulgazione ritardata ha permesso a Musk di acquistare più azioni di Twitter a prezzi più bassi, ingannandoli a vendere a prezzi "artificialmente bassi".

La causa chiede danni non specificati e danni punitivi. Un avvocato di Musk non ha commentato immediatamente.

La legge americana sui titoli richiede agli investitori di rivelare entro 10 giorni quando hanno acquisito il 5% di una società, che nel caso di Musk sarebbe stato il 24 marzo. Ma Musk non ha presentato i suoi documenti alla SEC fino al 4 aprile, o 11 giorni dopo che avrebbe dovuto farlo, e per allora Musk aveva accumulato più del 9% di partecipazione nella società di social media, diventando il suo maggiore azionista al costo di circa 2,6 miliardi di dollari . Un azionista di Twitter ha presentato una causa per frode su titoli contro Elon Musk martedì, sostenendo che la divulgazione tardiva del miliardario azionista di Tesla della sua partecipazione in Twitter è costata soldi agli investitori e ha salvato Musk circa 143 milioni di dollari.

Twitter ha annunciato il 5 aprile che Musk si sarebbe unito al suo consiglio di amministrazione, ma ha detto questa settimana che non aveva deciso di farlo.

Se Musk, un prolifico utente di Twitter, non entra nel consiglio, può continuare a comprare azioni senza essere vincolato dall'accordo con l'azienda per limitare la sua partecipazione al 14,9%.

Fonte: reuters.com

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

No comments yet