S&P 500 ^GSPC
5,123.41
-1.46%
Nvidia NVDA
$881.95
-2.67%
Meta META
$511.90
-2.15%
Tesla TSLA
$171.05
-2.03%
Amazon AMZN
$186.13
-1.54%
Microsoft MSFT
$421.90
-1.41%
Alphabet GOOG
$159.19
-1.00%
Apple AAPL
$176.55
+0.86%

Debito cattivo e debito buono

Debito cattivo

Si parla di debito cattivo quando si contrae un prestito che non fa guadagnare o risparmiare denaro. Ad esempio, un prestito per una vacanza, un telefono cellulare o un prestito per comprare i regali di Natale alla famiglia. Per me questo debito cattivo è un problema e penso che purtroppo molte persone se ne approfittino.

Debito buono

Il debito buono può essere identificato da chi prende in prestito denaro per avviare un'attività o per fare un investimento, e poi quando la persona guadagna dall'attività o dall'investimento, può pagare il debito e avere ancora una grande quantità di denaro. Anche il mutuo può essere considerato un buon debito. Mi piace molto questo debito e lo userò sicuramente in futuro.

Quindi, con un debito buono si può guadagnare o almeno risparmiare, mentre con un debito cattivo è il contrario, poiché non si guadagna nulla con un debito cattivo. Tuttavia, non sto certo dicendo che le persone dovrebbero prendere in prestito denaro e iniziare subito a fare soldi usando il debito. Questo metodo e il prestito di denaro comportano dei rischi. Ma un buon debito può talvolta essere utile e redditizio.

Gli americani stanno prendendo in prestito sempre più denaro con le carte di credito e la situazione non è positiva. Mi chiedo per quale motivo la gente continui a prendere in prestito denaro e se sia in grado di ripagare il debito.

Questo grafico mostra la quantità di denaro che gli americani nel complesso stanno prendendo in prestito con le loro carte di credito dal 1° trimestre 2010 al 1° trimestre 2023 e si può notare che gli americani stanno prendendo in prestito sempre di più.

Come vedete il debito cattivo e quello buono? Avete mai usato il debito buono e qual è stata la vostra esperienza?


No comments yet