S&P 500 ^GSPC 4,984.83 +0.35%
Tesla TSLA $140.75 -4.28%
Nvidia NVDA $785.32 +3.06%
Alphabet GOOG $156.88 +0.74%
Amazon AMZN $175.55 +0.53%
Apple AAPL $165.68 +0.41%
Meta META $479.70 -0.29%
Microsoft MSFT $398.79 -0.08%

Un breve riassunto del discorso di Jerome Powell da Kansas City a Jackson Hole, Wyoming.

Il discorso è stato guardabile e possiamo anche trovare le osservazioni complete sul web. Per prima cosa ho utilizzato l'intelligenza artificiale per elaborare i punti al posto mio. Non credo sia possibile leggere frase per frase, che come sempre sono condotte in modo piuttosto diplomatico.

- Il capo della Federal Reserve (Fed) Jerome Powell ha chiesto una maggiore vigilanza nella lotta all'inflazione e, sebbene questa sia scesa, è ancora troppo alta. Ha accennato alla possibilità di ulteriori aumenti dei tassi di interesse per garantire un calo sostenibile dell'inflazione.

- Ha riconosciuto i progressi compiuti, ma ha anche avvertito che l'inflazione rimane al di sopra di ciò che i responsabili politici considerano confortevole. L'economia dovrebbe procedere con cautela perché i rischi sono reciproci. Un'azione eccessiva o insufficiente potrebbe avere conseguenze negative.

- Powell ha sottolineato che i tassi d'interesse rimarranno restrittivi fino a quando non sarà raggiunto un calo sostenibile dell'inflazione verso l'obiettivo della Fed. Egli mantiene l'obiettivo di inflazione al 2% e non intende aumentarlo.

- I dati pubblicati indicano che quasi tutti i funzionari del FOMC prevedono ulteriori rialzi dei tassi di interesse. Powell non ha indicato un taglio dei tassi, ma ha sottolineato la necessità di procedere con cautela e di rispondere all'evoluzione dei dati e dei rischi. Ha messo in guardia sui rischi di una forte crescita economica durante una prevista recessione e sulla necessità di mantenere i tassi di interesse più alti di conseguenza.

- Ha suddiviso l'inflazione in tre metriche e la più osservata è l'inflazione di base, che esclude i prezzi volatili di cibo ed energia. In base ai dati sull'inflazione, la Fed deciderà come procedere. Infine, ha sottolineato che la crescita economica potrebbe dover rallentare prima che la Fed modifichi la sua politica.

Quindi, come vediamo, la notizia è un po'... beh, non voglio dire nulla, ma non credo che sia sorprendente nemmeno per molti di noi che seguono i mercati. Sentitevi liberi di scrivere le vostre opinioni in merito, io le attendo con ansia, e buon fine settimana a tutti. 😊🍀


No comments yet