S&P 500 ^GSPC 5,010.6 +0.87%
Nvidia NVDA $795.18 +4.35%
Tesla TSLA $142.05 -3.40%
Amazon AMZN $177.23 +1.49%
Alphabet GOOG $157.95 +1.43%
Apple AAPL $165.84 +0.51%
Microsoft MSFT $400.96 +0.46%
Meta META $481.73 +0.14%

Fondi immobiliari nel 2023: tempo di riposare dopo i record dello scorso anno

Il rendimento netto medio dei fondi immobiliari nella prima metà dell'anno ha raggiunto il 2,5%. Nessuno dei 33 fondi immobiliari della Repubblica Ceca ha superato il tasso di inflazione nel primo semestre di quest'anno, mentre tre fondi immobiliari hanno registrato perdite.

Il primo semestre di quest'anno è stato inferiore alla media per i fondi immobiliari. Il rendimento medio dei fondi immobiliari nella Repubblica Ceca nella prima metà dell'anno è stato solo del 2,5%.

Attualmente nella Repubblica Ceca sono presenti 33 fondi immobiliari, incentrati principalmente sulla gestione e sull'affitto di immobili. Il rendimento più elevato nella prima metà dell'anno è stato ottenuto dal fondo immobiliare TRIKAYA (6,1%), seguito dai fondi WOOD & Company Retail e Schönfeld & Co Premium Real Estate (entrambi 5,59%), ma in entrambi i casi non è stato sufficiente a tenere il passo con l'inflazione, dato che il valore dell'indice dei prezzi al consumo nella Repubblica Ceca è aumentato del 7,24% in 6 mesi dalla fine del 2022.

Tre fondi immobiliari hanno addirittura registrato perdite nella prima metà dell'anno. Il fondo Amundi Realti ha registrato il calo maggiore del valore delle sue quote (-9,05%), mentre il fondo Accolade Industrial (-0,96%), che per il resto è uno dei fondi più performanti della storia, ha registrato una perdita minore. Anche il valore di REICO ČS Real Estate (-0,54%), il più grande fondo immobiliare ceco, ha subito un lieve calo.

L'anno 2023 sarà inferiore alla media

È sempre prematuro valutare i risultati a metà percorso. Per molti fondi, è solo alla fine dell'anno che la rivalutazione del valore degli immobili in gestione diventa evidente, il che ovviamente sposta di molto i risultati. Per il momento, tuttavia, i risultati della prima metà dell'anno suggeriscono che il 2023 sarà un anno inferiore alla media per i fondi immobiliari nel loro complesso nel lungo periodo.

Nel 2022, la maggior parte dei fondi immobiliari della Repubblica Ceca ha registrato un apprezzamento record. Il rendimento netto medio per il 2022 è stato dell'8,8%. Quattro fondi immobiliari sono persino riusciti a battere l'inflazione del 15% con i loro rendimenti dello scorso anno.

Nel lungo periodo, i rendimenti medi dei fondi retail si aggirano intorno al 4-6% annuo e quelli dei fondi per investitori qualificati generalmente intorno al 7-9% annuo. Alcuni fondi immobiliari raggiungeranno o supereranno questi benchmark anche quest'anno. Tuttavia, molti fondi non raggiungeranno il loro benchmark. In media, prevedo che nel 2023 i rendimenti dei fondi immobiliari saranno più deboli rispetto ai due anni precedenti e che le performance dei singoli fondi varieranno più del solito.

Attualmente sono tre i fattori principali che influenzano le valutazioni dei fondi immobiliari:

I rendimenti degli affitti continuano a crescere con l'inflazione.

I tassi d'interesse elevati rendono più costosi i rimborsi dei prestiti per i fondi.

Un punto interrogativo incombe sulle valutazioni immobiliari, con rendimenti compresi tra il 4,5% e l'8% annuo.


No comments yet