S&P 500 ^GSPC 5,304.72 +0.70%
Tesla TSLA $179.24 +3.17%
Meta META $478.22 +2.67%
Nvidia NVDA $1,064.69 +2.57%
Apple AAPL $189.98 +1.66%
Microsoft MSFT $430.16 +0.74%
Alphabet GOOG $176.33 +0.73%
Amazon AMZN $180.75 -0.17%

Raccomando di vendere questi 3 titoli immediatamente, molti segnali negativi mi confermano in questa affermazione

Oggi, ti darò 3 candidati caldi che nessun investitore dovrebbe più tenere, almeno se non vuoi perdere soldi. Prendete il mio punto di vista con un grano di sale, oggi vi presenterò le aziende che stanno mostrando segni di deterioramento, declino, o non correggendo un grande debito che può inviarli al fondo.

Nessuno vuole che il proprio portafoglio sia in rosso, ed è per questo che sto scrivendo questo articolo per servire come un piccolo avvertimento ai possessori di queste aziende.

Quali aziende sono e come confermano la mia opinione per la vendita?

Queste sono solo osservazioni di base, ne parleremo più avanti👇

L'aumento dell'inflazione, gli alti prezzi dell'energia e i disordini geopolitici sono diventati temi dominanti quest'anno. Gli investitori sono particolarmente preoccupati per l'impatto della posizione da falco della Federal Reserve, che si è impegnata ad aumentare i tassi di interesse in ognuna delle sue sei rimanenti riunioni del Federal Open Market Committee nel 2022. Di conseguenza, l'indice Nasdaq 100 ha perso più del 15% dall'inizio dell'anno.

Che differenza ha fatto un anno. Nel 2021, molti cosiddetti "titoli caldi" hanno capitalizzato il pandemonio causato dalla stretta di liquidità della Fed. Recentemente, tuttavia, il discorso è stato sostituito dalla confusione, con gli analisti che discutono se una recessione è possibile nel 2023.

Questi punti interrogativi hanno portato a una correzione del mercato all'inizio di quest'anno. Eppure molti di questi stock caldi appaiono ancora sopravvalutati, sulla base delle stime del loro valore equo e dei fondamentali.

Sulla base di queste informazioni, vi porto tre azioni che potrebbero vedere ulteriori cali nei prossimi mesi:

AMC Entertainment Holdings, Inc. $AMC+6.4%

$AMC+6.4%ha sperimentato lo stupore a breve termine nell'ultimo anno, che è stato accompagnato da una crescita di quasi 2.700%, ma ora non ha più alcun upside a lungo termine.

AMC Entertainment $AMC+6.4% è un attore globale nel settore dello spettacolo teatrale. La società gestisce circa 1.000 teatri e 11.000 auditorium in 15 paesi.

Tuttavia, le operazioni sono state gravemente interrotte dalla pandemia. Poi, nel 2021, un esercito di commercianti è apparso su Reddit, felice di scommettere su tempi migliori per il gruppo di intrattenimento.

$AMC+6.4% ha rilasciato i suoi risultati del quarto trimestre:

  • Le entrate sono salite a 1,17 miliardi di dollari dai 162,5 milioni del trimestre precedente.
  • La perdita netta si è ridotta a 134 milioni di dollari da 946 milioni di dollari di un anno fa.
  • La liquidità ha chiuso il periodo a 1,59 miliardi di dollari.

Dopo una breve impennata nelle vendite di biglietti alla fine dell'anno scorso, le vendite di biglietti rimangono ancora il 42% al di sotto dei livelli del 2019. Questa cifra è preoccupante per una società seduta su più di 5,4 miliardi di dollari di debito.

Nel frattempo, la direzione ha recentemente annunciato l'acquisto di una quota del 22% in una start-up di estrazione dell'oro con una storia finanziaria incerta, confondendo gli investitori investendo in un settore completamente estraneo.

Le azioni di $AMC+6.4% sono scese del 30% dall'inizio dell'anno, nonostante abbiano guadagnato il 35% nell'ultimo mese.

Nel frattempo, la previsione a 12 mesi per il prezzo delle azioni di $AMC+6.4% è di 6 dollari, che è una stima piuttosto negativa rispetto al prezzo odierno di 18 dollari.

Moderna, Inc. $MRNA+1.6%

È qui che sono più scettico, vi mostrerò il perché tra un momento👇.

L'altra azione è la società biotecnologica Moderna $MRNA.+1.6% Quest'ultima è specializzata nello sviluppo di terapie e vaccini. Eppure l'unica fonte di entrate costanti di Moderna $MRNA+1.6% è Spikevax, il vaccino Covid-19 completamente approvato. Moderna $MRNA+1.6% era comprensibilmente uno dei nomi più caldi durante la pandemia.

L'azienda biotech ha riportato i risultati del Q4 il 24 febbraio.

  • Le entrate sono arrivate a 7,2 miliardi di dollari, rispetto ai 571 milioni di dollari del periodo precedente.
  • L'utile netto ha raggiunto i 4,9 miliardi di dollari, rispetto a una perdita netta di 272 milioni di dollari un anno fa.
  • La liquidità, gli equivalenti e gli investimenti hanno chiuso l'anno a 17,6 miliardi di dollari.

All'inizio di aprile, l'iniziativa COVAX dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha respinto l'acquisto di 166 milioni di dosi del vaccino. Anche l'Unione Africana, che riunisce 55 paesi, ha rifiutato la consegna di 60 milioni di dosi. Questi sviluppi hanno ridotto l'interesse degli investitori nell'azienda.

Le azioni di $MRNA+1.6% sono scese del 38% dall'inizio dell'anno. Tuttavia, gli analisti discutono se le azioni $MRNA+1.6% sembrano ancora sopravvalutate per una società con una sola fonte di reddito. A breve termine, l'azienda può fare bene a causa dell'infezione di Covid in espansione nel mondo.

Tuttavia, se vediamo un altro calo delle vendite, questi fondamentali potrebbero cambiare rapidamente.

Transocean Ltd. $RIG-0.7%

L'azienda sta mostrando una crescita promettente, ma anche questo è deludente guardando al 2017-2019.

Transocean $RIG-0.7% è uno dei principali fornitori di servizi in appalto per la perforazione di petrolio e gas in mare aperto. È specializzata negli impegnativi segmenti di perforazione offshore con un focus sui servizi di perforazione in acque profonde e in ambienti difficili.

Transocean $RIG-0.7% ha rilasciato i suoi risultati del quarto trimestre:

  • I ricavi della perforazione a contratto sono diminuiti del 10% rispetto all'anno precedente, a 621 milioni di dollari.
  • La perdita netta rettificata è stata di 126 milioni di dollari, una perdita di 19 centesimi per azione diluita, rispetto ai 122 milioni di dollari del terzo trimestre.

Nonostante l'aumento dei prezzi del petrolio, l'utilizzo complessivo dell'azienda è rimasto deludentemente basso al 53%. I clienti sembrano astenersi dall'assumere nuovi impegni pluriennali.

Al 14 febbraio, il portafoglio ordini totale della società era di circa 6,5 miliardi di dollari, ma la società aveva anche un debito a lungo termine di 6,7 miliardi di dollari alla fine di dicembre.

Le azioni di $RIG-0.7% sono attualmente in crescita di quasi il 40% da un anno all'altro. Nonostante la crescita dominante, mi aspetto che l'alto debito e l'incapacità di attrarre nuovi clienti portino l'azienda a un ulteriore ribasso. Quindi non vedo le prospettive di ATH che battono il 2018/19 molto promettenti.

Conclusione

Se dovessi scegliere una sola azienda di queste 3 da vendere immediatamente, sarebbe chiaramente Moderna. Un business con un solo focus è, a mio parere, condannato, nonostante le fluttuazioni a breve termine. Per quanto riguarda la ricreazione e AMC mi aspetto un possibile segno di miglioramento, ma non oserei tenere questa società al momento. Transocean può avere due sviluppi: riempire potenziali contratti e possibilmente trovare nuovi prosperosi pozzi offshore, oppure vedo uno scenario in cui il debito distrugge l'azienda.

Si prega di notare che questa non è una consulenza finanziaria. Ogni investimento deve passare attraverso un'analisi approfondita.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

No comments yet