S&P 500 ^GSPC 5,010.6 +0.87%
Nvidia NVDA $795.18 +4.35%
Tesla TSLA $142.05 -3.40%
Amazon AMZN $177.23 +1.49%
Alphabet GOOG $157.95 +1.43%
Apple AAPL $165.84 +0.51%
Microsoft MSFT $400.96 +0.46%
Meta META $481.73 +0.14%

Microsoft Azure sta guadagnando terreno, ma Amazon Web Services (AWS) di Amazon mantiene ancora la sua posizione di leadership nell'ecosistema dei servizi cloud.

Secondo gli analisti di Jefferies, Microsoft Azure sta guadagnando terreno nel mercato dei servizi cloud, ma rimane comunque un secondo player dietro Amazon Web Services (AWS). Secondo un sondaggio condotto su 40 CIO statunitensi, entrambe le piattaforme sono state identificate come ben posizionate per attrarre ulteriori investimenti nei prossimi due anni, con l'80% dei CIO che prevede di aumentare la spesa per il cloud entro il 2024. Azure ha ricevuto un feedback positivo, con una percentuale maggiore di CIO che prevede investimenti significativamente più elevati nei prossimi 24 mesi. Jefferies conclude che AWS mantiene una forte posizione di mercato grazie al suo posizionamento, all'ampio portafoglio di prodotti, alla solida rete di partner e al miglioramento della posizione nell'intelligenza artificiale (AI). Per quanto riguarda AWS, l'80% dei CIO prevede un aumento degli investimenti nel cloud nel 2024, solo il 3% prevede una diminuzione e il 18% non prevede cambiamenti. Gli analisti prevedono un'accelerazione degli investimenti in servizi cloud nel 2024, poiché le aziende cercano di rinnovare la loro trasformazione digitale. Tuttavia, è interessante notare che l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico (ML) non sono i fattori principali che determinano l'aumento degli investimenti nei servizi cloud. Al contrario, i clienti citano l'elaborazione e lo storage come le ragioni principali dell'aumento degli investimenti in AWS e Azure.

Visto il crescente interesse per Microsoft Azure, quale pensate sarà la tendenza degli investimenti nei servizi cloud nel 2024?


No comments yet