S&P 500 ^GSPC
5,069.82
-0.16%
Alphabet GOOG
$137.43
-1.91%
Nvidia NVDA
$776.63
-1.32%
Tesla TSLA
$202.04
+1.16%
Apple AAPL
$181.42
-0.66%
Meta META
$484.02
-0.62%
Amazon AMZN
$173.16
-0.22%
Microsoft MSFT
$407.72
+0.06%

Momento storico: la SEC approva gli ETF sul bitcoin

Ciriaco Lecce
11. 1. 2024
3 min read

Il verdetto della SEC di mercoledì che ha permesso il lancio di ETF sul bitcoin è stato un passo significativo. Questo apre la strada agli investitori tradizionali per diversificare i loro portafogli senza possedere direttamente la criptovaluta. Continuate a leggere per capire come questa svolta possa cambiare le dinamiche del mercato e cosa rappresenti per il futuro del bitcoin.

Mercoledì è stata una giornata storica per il mondo delle criptovalute quando la Securities and Exchange Commission (SEC) ha dato il via libera al lancio di 11 nuovi ETF spot sul bitcoin. La decisione consentirà agli investitori ordinari di accedere alla più grande criptovaluta del mondo senza doverdetenere il bitcoin stesso.

Tuttavia, l'entusiasmo che circondava la mossa è stato interrotto da un falso post sui social network che affermava che l'approvazione era già stata concessa. Questo post non autorizzato ha provocato il caos a Wall Street e ha attirato l'attenzione della SEC, che ha rilasciato una conferma ufficiale dell'approvazione circa 24 ore dopo.

Il presidente della SEC Gary Gensler ha sottolineato in un comunicato che l'approvazione dell'ETF non implica l'approvazione del bitcoin stesso e ha messo in guardia gli investitori dai rischi associati alla criptovaluta. Nonostante questi avvertimenti, tuttavia, il mercato delle criptovalute ha reagito positivamente e il prezzo del bitcoin ha raggiunto il livello più alto degli ultimi due anni nel corso del 2024.

Tra i sostenitori di questi titoli figurano alcuni dei nomi più importanti di Wall Street, da BlackRock a Franklin Templeton, oltre a una serie di aziende che operano nel mondo delle criptovalute. Questi emittenti hanno fatto a gara per mantenere le commissioni il più basse possibile, al fine di attirare il maggior numero di investitori una volta che l'ETF inizierà le negoziazioni.

Con l'avvento di questi nuovi ETF, anche grandi operatori come JPMorgan Chase e Goldman Sachs si sono uniti alla mischia , offrendosi di contribuire alla creazione e al riscatto delle quote dei nuovi fondi.

Questa svolta arriva dopo un decennio di attesa, da quando nel 2013 i fratelli Winklevoss fecero domanda per creare un ETF sul bitcoin spot. Da allora la SEC ha respinto più di 30 richieste simili, ma la situazione è cambiata l'anno scorso quando il gigante BlackRock ha presentato domanda per creare un ETF. A ciò sono seguite altre richieste da parte di altri money manager.

Un altro momento chiaveè stata la vittoria legale di Grayscale Investments contro la SEC lo scorso agosto. Questa vittoria ha cambiato le carte in tavola e ha spinto la SEC a riconsiderare la sua posizione sugli ETF di bitcoin spot.

Con l'avvento di questi nuovi prodotti, si è nuovamente acceso il dibattito sull'impatto che avranno sul prezzo del bitcoin. Gli esperti stimano che i prodotti finanziari attireranno centinaia di miliardi di dollari di investimenti entro due anni, il che potrebbe far salire ulteriormente il prezzo del bitcoin. Bernstein, amministratore delegato della società, prevede addirittura che entro il 2025 il valore del bitcoin potrebbe raggiungere i 150.000 dollari.

BTCUSD

Bitcoin USD

BTCUSD
$61,815.94 $4,744.84 +8.31%
1 Day
+0.08%
5 Days
-1.19%
1 Month
+15.26%
6 Months
-5.93%
YTD
1 Year
-45.61%
5 Years
+141.89%
Max.
+4,921.8%

Allo stesso tempo, però, permangono gli avvertimenti sui rischi associati al bitcoin e si invitano gli investitori a prestare cautela nell'utilizzo di questi nuovi strumenti finanziari. Con la nuova era degli ETF spot sul bitcoin, si apre un capitolo che potrebbe delineare il futuro delle criptovalute nel mondo finanziario tradizionale.

Disclaimer: Bulios offre numerosi spunti di riflessione, ma la selezione dei titoli e la costruzione del portafoglio dipendono da voi, pertanto è necessario condurre sempre un'attenta autoanalisi.

Fonte.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

Trasmettete l'articolo o conservatelo per un secondo momento.