S&P 500 ^GSPC
5,069.82
-0.16%
Alphabet GOOG
$137.43
-1.91%
Nvidia NVDA
$776.63
-1.32%
Tesla TSLA
$202.04
+1.16%
Apple AAPL
$181.42
-0.66%
Meta META
$484.02
-0.62%
Amazon AMZN
$173.16
-0.22%
Microsoft MSFT
$407.72
+0.06%

Banche centrali e adeguamento delle aspettative

I banchieri centrali stanno cercando di mitigare le aspettative del mercato di un taglio dei tassi di interesse nel 2024. La Federal Reserve e la Banca Centrale Europea sottolineano la necessità di adeguarsi con cautela alle aspettative del mercato.

Aspettative del mercato monetario:

I mercati monetari prevedono ancora un taglio dei tassi da parte della Federal Reserve entro maggio e il primo allentamento da parte della Banca Centrale Europea è probabile entro aprile. Nonostante gli sforzi delle banche centrali per mantenere una politica "restrittiva", c'è spazio per un taglio dei tassi di base, data la disparità tra i tassi attuali e quelli "neutrali" a lungo termine.

Pressioni inflazionistiche e cautela delle banche centrali:

Le banche centrali rimangono caute di fronte alle pressioni inflazionistiche e alle perturbazioni della catena di approvvigionamento, che potrebbero influenzare le loro decisioni. Gli operatori di mercato si aspettano che la Banca Centrale Europea risponda alla debolezza della crescita nell'area dell'euro con un taglio dei tassi ad aprile e un ulteriore allentamento quest'anno.

Sono curioso di vedere quali percentuali vedremo o meno nel prossimo futuro, cosa ne pensate?


No comments yet