S&P 500 ^GSPC 5,304.72 +0.70%
Tesla TSLA $179.24 +3.17%
Meta META $478.22 +2.67%
Nvidia NVDA $1,064.69 +2.57%
Apple AAPL $189.98 +1.66%
Microsoft MSFT $430.16 +0.74%
Alphabet GOOG $176.33 +0.73%
Amazon AMZN $180.75 -0.17%

Analisi dei due principali concorrenti: Disney x Warner Brothers Discovery

Dopo la massiccia caduta di Netflix, che sta lentamente scendendo dal suo trono di streaming, stiamo cercando un nuovo potenziale vincitore nel mercato. Non speculeremo qui su chi sia la migliore di tutte le piattaforme. Vi offrirò la mia prospettiva e analisi, sui miei potenziali vincitori scelti per il futuro.

Perché mi fido di queste aziende?

Bill Gates una volta scrisse che "il contenuto è il re", e due decenni dopo, quel titolo viene rivendicato dal leggendario gigante dell'intrattenimento Disney $DIS+1.1% e dalla neonata ma altrettanto formidabile Warner Brothers Discovery $WBD. Quale azione è meglio comprare in futuro?

Re del contenuto

Disney $DIS+1.1% vanta una collezione iconica di contenuti che attraversa generazioni e geografie, dai capisaldi come Topolino e i film delle principesse Disney alle favole con cui sono cresciuti i millennials, come Il Re Leone. La Disney ha ringiovanito la Marvel e ha ampliato l'Universo Marvel con blockbuster come Black Panther e i film degli Avengers. Disney $DIS+1.1% è anche un "goloso" nel mondo dello sport con la stazione ESPN.

  • Un po' di euforia e ricordi della creazione Disney che tutti conoscono.

Anche se questo portafoglio di contenuti è molto competitivo, Warner Brothers Discovery è probabilmente l'unica azienda che può credibilmente affermare di essere alla pari della Disney. HBO è la patria delle serie di prestigio, guidata da Game of Thrones. Inoltre, marchi come Harry Potter e Il Signore degli Anelli hanno grandi e appassionate basi di fan. Warner Brothers Discovery ha ampi diritti sportivi su NBA, MLB e NHL, a cui si aggiungono migliaia di ore di spettacoli non scritti e reality TV, e si tratta di un portafoglio di contenuti onnicomprensivo e convincente.

  • Qui lo vedo come un pareggio in termini di confronto.
  • I dati su serie, spettacoli e film non hanno nulla a che fare con l'investimento, è un primo confronto tra i contenuti di due forti concorrenti.

Una migliore leadership

Scoperta della Warner Brothers

Da quando è entrato in Discovery come CEO nel 2006, David Zaslav ha guidato Discovery nel suo viaggio da una piccola rete a un peso massimo globale, acquisendo Food Network e HGTV con l'acquisizione 2018 di Scripps. Ha guidato il lancio di Discovery+ e la fusione con WarnerMedia, che ha ribattezzato la società come Warner Brothers Discovery $DISCA+5.9%.

Disney

Bob Chapek ha assunto il ruolo di CEO di Disney nel febbraio 2020, dopo aver precedentemente gestito la divisione Disney Parks and Resorts. Le azioni della Disney sono in calo da quando è subentrato, ma lui è al timone solo da due anni. Quel periodo include un grande selloff durante il picco di COVID e l'ulteriore sfida posta dalla chiusura dei parchi a tema della Disney. Un arco di tempo di due anni è troppo stretto per valutare il regno di Chapek, soprattutto perché include un evento macroeconomico di così ampia portata.

  • Quindi anche il secondo confronto non suggerisce un vincitore.

Abbonati e crescita degli abbonati

Alla fine del 2021, Disney+ aveva 130 milioni di abbonati paganti a livello globale, un numero rispettabile dal suo lancio appena due anni fa. Nell'ultimo trimestre, Disney+ ha aggiunto un significativo 11,8 milioni di abbonati.

I servizi di streaming di Warner Brothers Discovery sono ancora segmenti separati, anche se questo dovrebbe cambiare ora che la fusione è stata chiusa. Se aggiungiamo i 22 milioni di abbonati pagati di Discovery+ ai 75 milioni di abbonati di HBO Max, arriviamo a 100 milioni di abbonati pagati, che è abbastanza vicino al livello di Disney+. Ora che tutti i contenuti saranno in un unico posto, sarà una proposta più attraente per i clienti, quindi Warner Brothers Discovery ha un'altra marcia davanti a sé in termini di crescita degli abbonati.

Entrambe le aziende hanno numeri di abbonati totali molto più bassi rispetto ai 221 milioni di abbonati leader (ma in calo) di Netlfix, quindi entrambe hanno spazio per crescere in futuro. Considererò anche gli abbonati un pareggio per ora, dato che Disney ha il numero totale più grande, ma la nuova offerta combinata di Warner Brothers Discovery fornirà all'azienda un catalizzatore per la crescita futura.

Premi

Mentre il confronto dei contenuti mette entrambi i titoli in dirittura d'arrivo, la valutazione è davvero dove i due titoli iniziano a divergere. Disney commercia a 21 volte gli utili futuri, mentre Warner Brothers Discovery commercia a 15 volte gli utili del prossimo anno. Inoltre, Warner Brothers Discovery si aspetta di guadagnare 3 miliardi di dollari in sinergie dalla fusione, quindi realizzarle la renderà un valore ancora migliore in futuro. Vedo una piccola vittoria per Warner qui.

Warner Brothers Discovery o Disney?

Disney e Warner Brothers Discovery sono due imperi mediatici che nessun altro concorrente può eguagliare in termini di contenuto, ed entrambi sembrano solidi investimenti nel complesso. Entrambi hanno una grande base di abbonati con spazio per crescere. Warner Brothers Discovery ha un leggero vantaggio nell'avere un grande CEO e la scala del suo portafoglio. Disney, d'altra parte, domina nei settori dei parchi a tema, delle piattaforme di streaming e di altre attività di marketing.

Perché personalmente preferisco Disney?

Perché investo in Disney?

  • La piattaforma di streaming si aspetta una crescita positiva nel mondo nei prossimi due anni, e in più c'è una possibile espansione negli stati dove quelli come Netflix, HBO e altri sono in declino.
  • Parchi a tema - Il grande ferro nel fuoco dove le entrate non potranno che salire, cioè a meno che il padrone covidi regni di nuovo.
  • Sviluppo di serie/film che è accompagnato dallo sviluppo di giochi e ''merch''.
  • Entrare in un campo metaverso dove l'azienda potrebbe non essere il chiaro vincitore, ma ha sicuramente qualcosa da contribuire.
  • Si prevede che Disney non avrà problemi a superare persino Netflix in futuro.

Naturalmente, ci sono molte altre di queste categorie, sto solo elencando alcune delle maggiori fonti di entrate.

Non sto scontando la scoperta della Warner Brothers

Perché anche Warner Brothers Discovery può essere un buon investimento?

  • Infatti, il portafoglio molto ampio di contenuti (il numero di canali, serie e film che offre) che si deve conoscere: HBO, Discovery, Eurosport e decine di altri. È una diversificazione davvero enorme e anche un potenziale di crescita.
  • L'azienda è anche coinvolta nella produzione, distribuzione, concessione di licenze e marketing di tutte le forme di intrattenimento e delle loro attività correlate.
  • Una grande notizia è che Warner Brothers Discovery ha aggiunto 2 milioni di abbonati nel primo trimestre di quest'anno, il che è stupefacente quando abbiamo un Netflix in calo con numeri di abbonati in calo sullo sfondo.

Warner Bros. Discovery aggiunge 2 milioni di abbonati nel primo rapporto sui guadagni (yahoo.com)

Lascio a voi la sparatoria finale. Quale azienda sarà un investimento migliore?

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

No comments yet