S&P 500 ^GSPC
5,123.41
-1.46%
Nvidia NVDA
$881.95
-2.67%
Meta META
$511.90
-2.15%
Tesla TSLA
$171.05
-2.03%
Amazon AMZN
$186.13
-1.54%
Microsoft MSFT
$421.90
-1.41%
Alphabet GOOG
$159.19
-1.00%
Apple AAPL
$176.55
+0.86%

L'India ha raggiunto un accordo commerciale da 100 miliardi di dollari.

Una piccola finestra sul mondo, per non essere sempre e solo negli Stati Uniti. L'India eliminerà la maggior parte delle tariffe doganali nei confronti di quattro Paesi europei nell'ambito di un accordo "testa di ponte" che dovrebbe portare investimenti per 100 miliardi di dollari in 15 anni e un miliardo di posti di lavoro nella quinta economia mondiale.

L'accordo commerciale con i Paesi dell'Associazione europea di libero scambio non appartenenti all'UE è stato firmato in vista delle elezioni generali del Paese previste per i prossimi mesi, che potrebbero assegnare al Primo Ministro Narendra Modi un terzo mandato consecutivo.

Negli ultimi anni, il governo indiano ha concluso una serie di importanti accordi commerciali ed è in preparazione un accordo con la Gran Bretagna.

Questo "segna una nuova svolta nelle relazioni bilaterali tra l'India e i Paesi dell'Associazione europea di libero scambio (Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein)". ha dichiarato il primo ministro indiano Narendra Modi sui social media.

L'India si aspetta che l'accordo di libero scambio aumenti le sue esportazioni chiave nei servizi informatici, nei servizi alle imprese e nei servizi audiovisivi.

Secondo un comunicato del governo indiano, l'accordo prevede anche disposizioni per il riconoscimento reciproco di servizi professionali come quelli per infermieri, commercialisti e architetti.

Abbiamo parlato più volte della crescita di questo mercato, come lo vedete ora ed eventualmente come investite in questo mercato attraverso gli ETF? 📈 Se è così, mi interessa sapere quali ETF avete con quali broker? 😊


No comments yet