S&P 500 ^GSPC 5,071.63 +0.02%
Tesla TSLA $162.13 +12.06%
Nvidia NVDA $796.77 -3.33%
Amazon AMZN $176.59 -1.64%
Apple AAPL $169.02 +1.27%
Alphabet GOOG $161.10 +0.74%
Meta META $493.50 -0.52%
Microsoft MSFT $409.06 +0.37%

Questi 3 titoli sembrano essere gli investimenti più sicuri in un periodo di mercato critico.

Oggi analizzeremo 3 titoli difensivi che vi daranno tranquillità e sicurezza in questi tempi di incertezza. Non speculeremo se sia meglio investire in oro, petrolio o criptovalute, ma lasceremo che siano i numeri a parlare e presenteremo 3 titoli popolari ma difensivi. Questi titoli difensivi di prim'ordine potrebbero fungere da riparo dalla tempesta della volatilità.

State investendo in titoli difensivi?

Personalmente detengo un paio di titoli difensivi, e ovviamente capisco gli investitori che stanno ampliando le loro posizioni che per ora sono probabilmente in rosso, ma i titoli in crescita, pur generando spesso guadagni e rendimenti maggiori, presentano rischi significativi, come stiamo vedendo attualmente nel 2022. Molti titoli popolari che sono saliti bruscamente dalla metà del 2020 fino al 2021 sono crollati, trascinando il Nasdaq Composite in crescita in territorio di correzione.

Ma gli investitori non devono perdere la speranza: i titoli difensivi offrono molta più stabilità in un contesto di mercato volatile.

Perché investire in titoli difensivi?

Abbiamo molti vantaggi rispetto ai titoli growth:

  1. In primo luogo, devono avere utili e flussi di cassa tangibili, che vengono utilizzati per pagare dividendi, riacquistare azioni o far crescere le aziende acquistando concorrenti.
  2. Per gli investitori a lungo termine e avversi al rischio, la natura stabile e i dividendi composti dei titoli difensivi sono ideali per raggiungere i loro obiettivi finanziari.
  3. I titoli difensivi tendono inoltre a dominare i grandi mercati con vantaggi competitivi duraturi. Inoltre, tendono a essere le aziende i cui prodotti e servizi sono essenziali per la vita quotidiana delle persone.
  4. Quando la Federal Reserve diventa più aggressiva nell'inasprire la politica, come è accaduto di recente, i titoli difensivi tendono a non soffrire più di tanto.

Quali sono i 3 titoli difensivi che possono prosperare in questo momento?

1. Lockheed Martin $LMT-0.2%

Perché sto classificando $LMT-0.2%qui?

Con l'aumento delle tensioni nel mondo, dovrebbe essere chiaro che l'industria degli armamenti e la tecnologia militare conosceranno un boom. Da un lato c'è l'escalation della situazione in Ucraina, poi ci sono le speculazioni sul pericolo della Finlandia e dell'alleanza NATO e, infine, il possibile conflitto Cina-Taiwan. Credo che questa sia una serie di argomenti piuttosto ampia che vi convincerà che gli armamenti prospereranno a livello globale nel prossimo futuro.

Lockheed Martin $LMT-0.2% è un'azienda di sicurezza e aerospaziale con i seguenti segmenti: aerospaziale, missili e controllo del fuoco, sistemi rotanti e di missione. L'azienda produce armi e sistemi di difesa ad alta tecnologia, ma è conosciuta soprattutto per i suoi jet da combattimento F-35. $LMT-0.2% fornisce anche un'ampia gamma di servizi ai governi di tutto il mondo.

  • L'azienda è in crescita del 21% da un anno all'altro, un risultato piuttosto buono rispetto al resto del mercato.
  • Il rendimento da dividendo è del 2,54%.

I titoli difensivi tendono inoltre ad avere bilanci ampi e una lunga storia di pagamento e aumento dei dividendi, il che porta a una sovraperformance nei periodi di turbolenza economica. Ad esempio, Lockheed Martin ha aumentato il suo dividendo trimestrale del 7,7%, portandolo a 2,80 dollari per azione alla fine del 2021.

Lockheed è un esempio di come si comportano i titoli difensivi quando il resto del mercato è in ribasso. La sovraperformance dell'indice S&P 500 in termini di crescita e di dividendi lo dimostra.

2. Walmart $WMT+1.3%

Uno dei titoli consumer/defensive più chiacchierati da non perdere.

Walmart $WMT+1.3% è un gigante dei beni di consumo che rappresenta circa il 9% di tutte le vendite al dettaglio negli Stati Uniti, secondo Global Intelligence. Il che è davvero molto se si considera un mercato delle dimensioni degli Stati Uniti. Ciò che rende $WMT+1.3% così forte è la sua frequente innovazione. Questo sforzo di innovazione continua ancora oggi, come dimostrano la rapida crescita dell'attività di e-commerce e l'introduzione di Walmart Plus, un programma di iscrizione progettato per mantenere l'azienda competitiva nei confronti di Amazon e di altri concorrenti.

  • $WMT+1.3% si è anche espansa con successo nel settore grocery, uno dei settori in più rapida crescita della sua attività.

Le recenti interruzioni della catena di approvvigionamento dovute alla pandemia hanno creato problemi a molti rivenditori che non sono stati in grado di rifornire completamente l'inventario, con il risultato che i ricavi sono stati inferiori ai loro obiettivi. Tuttavia, $WMT+1.3% è stata in grado di evitare questo problema perché ha noleggiato le proprie navi dall'Asia e ha piazzato gli ordini con largo anticipo per assicurarsi di essere in grado di soddisfare le esigenze dei propri clienti durante le festività natalizie (una mossa piuttosto apprezzata, dato che l'azienda ha superato la pandemia senza problemi grazie al suo approccio proattivo).

Walmart fa parte di una breve lista dei migliori titoli difensivi del mercato per molte ragioni. Per cominciare, durante i periodi di inflazione, i consumatori privilegiano il valore e il volume, il che significa che il discount vede più traffico. Allo stesso modo, vedono un aumento dell'attività nei periodi di rallentamento dell'economia, sempre a causa dei loro prezzi bassi.

Di conseguenza, $WMT+1.3% ha aumentato costantemente i suoi ricavi, i profitti, il free cash flow - il denaro che rimane dopo che la società ha pagato le spese operative e le spese in conto capitale - i margini e i dividendi per molti anni. È anche il motivo per cui Walmart ha superato con successo una serie di sfide, tra cui la Grande Recessione, la disputa commerciale tra Stati Uniti e Cina e i recenti ostacoli legati alla pandemia.

  • Infine, non possiamo dimenticare il dividendo, che si attesta all'1,52%.

3. Gruppo UnitedHealth $UNH+0.2%

Cos'è questo titolo da 480 dollari?

Sono certo che molti dei miei lettori sanno già che, in una situazione normale, questo elenco difensivo includerebbe Coca-Cola, Phillip Morris e qualche ciliegina sulla torta. Oggi voglio presentarvi altre opzioni senza ripetermi. Perché oggi la mia ciliegina sulla torta è $UNH+0.2%?

UnitedHealth Group $UNH+0.2% è un'azienda sanitaria e assicurativa diversificata che offre un'ampia gamma di prodotti e servizi attraverso le sue piattaforme UnitedHealthcare.

$UNH+0.2% è uno dei migliori titoli difensivi perché i ricavi della società sono in ultima analisi legati alla spesa sanitaria complessiva. Questa è un'altra tendenza che continua a crescere, indipendentemente dall'andamento dell'economia in generale. Ciò è dovuto principalmente all'invecchiamento della popolazione, alla continua innovazione di nuovi trattamenti e servizi e al crescente sostegno governativo per la sovvenzione della spesa sanitaria.

Un dato interessante sulla crescita di questo settore:

Nel 1970, la spesa pro capite (per l'assistenza sanitaria) era in media di circa 350 dollari all'anno.

Oggi la spesa pro capite è di circa 12.000 dollari all'anno.

Se da un lato l'aumento dei costi sanitari rappresenta una sfida significativa per le famiglie e i governi, dall'altro avvantaggia aziende come UnitedHealth. Nel segmento delle assicurazioni sanitarie, UnitedHealth, che fornisce assistenza sanitaria attraverso partnership con datori di lavoro e governi, è il chiaro leader con circa 150 milioni di iscritti.

Sebbene la pandemia abbia presentato alcune sfide, soprattutto perché molte persone hanno perso l'assicurazione sanitaria a causa di cambiamenti nel loro status lavorativo, l'azienda ha già messo in piedi una ripresa impressionante. Nell'anno fiscale 2021, il fatturato è cresciuto di quasi il 12% rispetto all'anno precedente e gli utili operativi sono aumentati del 7,1%. La società ha inoltre dichiarato 23,9 miliardi di dollari in contanti, con un aumento del 20,8% rispetto all'anno precedente.

Per concludere, vorrei chiedervi:

Investite in titoli difensivi?

Quali sono i titoli difensivi vincenti per voi?

Si noti che questa non è una consulenza finanziaria. Ogni investimento deve essere sottoposto a un'analisi approfondita.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

No comments yet