S&P 500 ^GSPC
5,022.21
-0.58%
Nvidia NVDA
$840.35
-3.87%
Meta META
$494.17
-1.12%
Amazon AMZN
$181.28
-1.11%
Tesla TSLA
$155.45
-1.06%
Apple AAPL
$168.00
-0.81%
Microsoft MSFT
$411.84
-0.66%
Alphabet GOOG
$156.88
+0.56%

Quali sono le possibilità di recupero di Terra Luna? Vale la pena acquistare milioni di monete?

La Stablecoin TerraUSD ha perso la sua fissazione all'inizio di questa settimana e $LUNAUSD è sceso dai suoi massimi di oltre il 99%. Blockchain Terra era una volta il secondo più grande ecosistema DeFi e ora si parla di uno schema ponzi che è caduto come un castello di carte, quali sono le possibilità e ci sono anche possibilità per questo progetto di recuperare?

Terra Luna ha ancora una possibilità di sopravvivenza?

La blockchain di Terra $LUNAUSD è alimentata da due criptovalute: Terra e Luna. Terra è una stablecoin agganciata al valore delle valute fiat. Ad esempio, il TerraUSD è ancorato al dollaro USA. E Luna viene utilizzata per assorbire la volatilità dei prezzi delle stablecoin. All'inizio di questa settimana, TerraUSD ha perso il suo peg e la stablecoin ha subito un crollo da cui probabilmente non si riprenderà facilmente. Non sorprende che gli investitori spaventati abbiano venduto Luna a piene mani nel tentativo di prendere le distanze dal crollo catastrofico. In effetti, Luna ha perso il 99% del suo valore negli ultimi giorni.

Come funziona la blockchain Terra?

L'arbitraggio consiste nell'acquisto e nella vendita simultanei di attività per trarre vantaggio da piccole differenze di prezzo in mercati diversi. La stablecoin Terra mantiene il suo prezzo grazie a un meccanismo di arbitraggio incorporato.

Supponiamo che la domanda di TerraUSD faccia salire il suo prezzo a 1,02 dollari. La blockchain consente ai trader di spendere 1 dollaro Luna e di coniare una moneta TerraUSD per ripristinare la loro posizione fissa. Il trader può quindi vendere la moneta TerraUSD con un profitto di 0,02 dollari. Il meccanismo di arbitraggio aumenta anche l'offerta di TerraUSD, che alla fine riporta il suo prezzo a 1 dollaro.

Il sistema funziona allo stesso modo anche al contrario. Se una svendita fa scendere il prezzo di TerraUSD a 0,98 dollari, i trader possono bruciare una moneta di TerraUSD e coniarne 1 di Lunas. Il trader ottiene nuovamente un profitto di 0,02 dollari e il meccanismo di arbitraggio riprende la fissazione, facendo aumentare il prezzo di TerraUSD riducendone l'offerta.

Prima di questo crollo, Terra era il secondo più grande ecosistema di finanza decentralizzata (DeFi) e il numero crescente di applicazioni DeFi sulla blockchain ha creato una domanda di TerraUSD. Ad esempio, il protocollo Anchor era particolarmente apprezzato dagli investitori perché pagava il 20% di APY sui depositi TerraUSD. È un ordine di grandezza superiore a quello che si otterrebbe con un conto di risparmio tradizionale. Grazie al meccanismo di arbitraggio incorporato, la domanda di TerraUSD creata da Anchor e da altri prodotti DeFi sulla piattaforma porta in ultima analisi a bruciare Luna, facendo aumentare il valore della criptovaluta. In altre parole, più Terra viene utilizzata, più Luna vale. E dato il secondo posto di Terra nel settore della DeFi, gli investitori avevano buone ragioni per credere che la domanda di TerraUSD avrebbe continuato a crescere.

La caduta della stablecoin algoritmica

Terra è nota come una stablecoin algoritmica. Il suo prezzo è mantenuto stabile dal codice informatico che sta dietro al meccanismo di arbitraggio. Si tratta di una differenza rispetto alle stablecoin sostenute da fiat. Questo evidenzia il rischio delle stablecoin algoritmiche. Quando l'offerta è aumentata e TerraUSD ha perso la sua fissazione all'inizio della settimana, il meccanismo di arbitraggio non è riuscito a risolvere il problema. A quel punto , la riserva dibitcoin di Terraform Labs avrebbe dovuto risolvere il problema , ma ciò non è ancora avvenuto. Invece, il prezzo della stablecoin ha continuato a scendere e gli investitori hanno venduto in preda al panico, aumentando la pressione al ribasso. Inoltre, poiché il meccanismo di arbitraggio avrebbe dovuto aumentare significativamente l'offerta di Luna (e ridurne il valore) per ripristinare il fix delle stablecoin, anche gli investitori hanno venduto Luna.

A mio parere, anche se ci sono possibilità e tutto è possibile nelle criptovalute, non gli do molte altre possibilità. Personalmente ho acquistato Luna per 55 USD e possiedo un paio di migliaia di monete, non ha alcun valore attivo. L'hanno anche delistata su Binance nella coppia USDT e il valore è davvero vicino allo zero, quindi probabilmente non ci scommetterei una seconda volta nemmeno a quel prezzo, che può ancora essere acquistato su Binance nella coppia BUSD. Credo che abbiano chiuso anche Luna e quindi non so se questo significhi che hanno dato via le mani completamente. Credo che anche le borse non sappiano cosa farne, dopo un paio d'ore alcuni hanno ripreso a comprare e probabilmente ne vedono il potenziale, ma probabilmente solo a breve termine e a puro titolo di speculazione, perché realisticamente probabilmente non ha senso visto che forse il prezzo sta salendo ma anche l'offerta, quindi per me al massimo per un paio di USD e a puro titolo di speculazione e presa di profitto. Continuerò sicuramente a guardare, ma più che altro come appassionato di criptovalute e probabilmente non consiglierei alle persone di dare ancora soldi in questa situazione, anche se nelle criptovalute non si sa mai. Sono ancora curioso di vedere cosa succederà con i progetti che "stavano" sul sistema Luna. Naturalmente non si tratta di consigli per gli investimenti, ma solo della mia opinione.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

No comments yet