S&P 500 ^GSPC
5,123.41
-1.46%
Nvidia NVDA
$881.95
-2.67%
Meta META
$511.90
-2.15%
Tesla TSLA
$171.05
-2.03%
Amazon AMZN
$186.13
-1.54%
Microsoft MSFT
$421.90
-1.41%
Alphabet GOOG
$159.19
-1.00%
Apple AAPL
$176.55
+0.86%

Sarà la stessa rivoluzione dell'iPhone? Apple frena per proporre un prodotto che cambierà radicalmente il mondo

Il metaverso e tutto ciò che è legato alla realtà virtuale, ai mondi paralleli e al mondo digitale sta risuonando da qualche tempo nel mondo degli investimenti. I grandi player ne hanno preso atto, guidati da Facebook, che per l'occasione si è persino ribattezzato Metu. Nvidia, Google e molti altri sono stati coinvolti. Ma un gigante della tecnologia è rimasto in silenzio fino all'ultimo minuto. Apple. Ma ora il leader tecnologico statunitense sta proponendo un'innovazione rivoluzionaria che ha il potenziale di cambiare il mondo. È come un nuovo iPhone?

Apple è il leader tecnologico

Il consiglio di amministrazione della società, composto da otto amministratori indipendenti e dal CEO di Apple Tim Cook, si riunisce almeno quattro volte l'anno. Durante l'ultima riunione, sarebbe stata mostrata ai dirigenti una versione del nuovo dispositivo. Sarebbe un occhiale per la realtà virtuale.

Secondo altre persone che hanno familiarità con il lavoro sull'auricolare di Apple, $AAPL+0.9%, nelle ultime settimane ha anche accelerato lo sviluppo del software rOS (abbreviazione di virtual reality operating system) che verrà eseguito su di esso. Questi progressi, insieme alla presentazione in sala riunioni, suggeriscono che il prodotto potrebbe comparire nei prossimi mesi.

Un auricolare che combina elementi di realtà virtuale e aumentata è la prossima grande scommessa di Apple. Rappresenta la prima nuova importante categoria di prodotti dell'azienda dopo l'Apple Watch del 2015 e proietterebbe il gigante tecnologico in un settore ancora nascente, attualmente dominato da Meta Platforms $FB+0.5%, proprietario di Facebook. Apple è alla ricerca di nuovi modi per espandere il suo business dei dispositivi, che rappresenta circa l'80% del fatturato annuale.

L'obiettivo di Apple era di presentare l'auricolare già alla fine di quest'anno o l'anno prossimo, con un lancio sul mercato consumer previsto per il 2023. L'obiettivo era di presentarlo alla Worldwide Developers Conference di giugno, ma problemi di contenuti e di surriscaldamento hanno portato a possibili ritardi, secondo quanto riportato da Bloomberg. L'azienda non ha voluto commentare i piani per le cuffie.

I ricavi di Apple sono cresciuti rapidamente, raggiungendo livelli record negli ultimi trimestri. Ma i problemi della catena di approvvigionamento e le preoccupazioni per il rallentamento della spesa dei consumatori hanno pesato sulle sue azioni. Le azioni sono scese di circa il 23% quest'anno, nell'ambito di un più ampio crollo del settore tecnologico, compreso il calo del 2,6% di giovedì.

Il gigante è stato segnato anche dal crollo del mercato

Il consiglio di amministrazione è di solito il primo gruppo al di fuori dei dipendenti di Apple a vedere i prodotti futuri. I dirigenti hanno mostrato al consiglio di amministrazione di Apple l'assistente vocale Siri settimane prima della sua presentazione pubblica nel 2011, all'incirca quando Steve Jobs si è dimesso dalla carica di CEO.

Il nuovo dispositivo, nome in codice N301, è in fase di sviluppo dal 2015 circa. Il progetto è diretto da Mike Rockwell, vicepresidente dell'azienda, ed è supervisionato anche da Dan Riccio, ex responsabile dell'ingegneria hardware di Apple. Circa 2.000 dipendenti dell'azienda stanno lavorando al dispositivo nell'ambito di un team noto come Technology Development Group (TDG).

Secondo quanto riportato da Bloomberg, le cuffie Apple dovevano essere presentate nel 2019 e lanciate nel 2020. In seguito, Apple ha cercato di annunciarlo nel 2021 per poi rilasciarlo nel 2022, per poi rimandare nuovamente i piani fino al 2022 o 2023.

Sembra quindi che la presentazione di una nuova funzione totalmente rivoluzionaria sia imminente. Non vedo l'ora di vedere che cosa si inventerà Apple. Dopo tutto, questo potrebbe essere un blockbuster simile all'iPhone che ha cambiato il mondo.

Disclaimer: questa non è una raccomandazione di investimento. Questo è il mio riassunto amatoriale delle notizie, basato su dati e notizie disponibili su Internet.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

No comments yet