S&P 500 ^GSPC
4,967.23
-0.88%
Nvidia NVDA
$762.00
-10.00%
Meta META
$481.07
-4.13%
Amazon AMZN
$174.63
-2.56%
Tesla TSLA
$147.02
-1.94%
Microsoft MSFT
$399.12
-1.27%
Apple AAPL
$165.00
-1.22%
Alphabet GOOG
$155.72
-1.10%

3 aziende che potrebbero essere pronte per una grande crescita, ma in cui non investirei comunque.

Secondo gli analisti, questi titoli, un tempo popolari, produrranno enormi guadagni. È una delle poche notizie positive in un momento in cui il mercato non sta performando molto bene, quindi non fa male alleggerire un po' le cose e guardare di tanto in tanto a una previsione un po' più folle.

Aurora

Le apparenze possono però ingannare e, sebbene gli analisti possano fissare dei prezzi obiettivo per queste società, dobbiamo considerare la situazione in cui si trovano ora e se vale la pena investirvi.

1. Aurora Cannabis $ACB-1.1% (Possibile aumento del 77%)

Il produttore canadese di marijuana Aurora Cannabis offre un significativo rialzo del 77% rispetto alla chiusura della scorsa settimana, secondo John Zamparo del CIBIC.

A novembre, quando CIBC aveva un prezzo obiettivo di 9,25 dollari su Aurora , Zamparo aveva citato l'opportunità internazionale della società nella cannabis medica e il suo potenziale di riduzione dei costi come ragioni per la valutazione positiva. All'epoca Zamparo riteneva che le spese controllate di Aurora avrebbero potuto riportare l'azienda alla redditività.

https://twitter.com/Aurora_MMJ/status/1524850988485582848

Sfortunatamente per Zamparo e per gli azionisti di Aurora Cannabis, questo titolo un tempo molto prospero è diventato un disastro.

  • In realtà, l'intera industria canadese della marijuana è fallita per mano delle autorità di regolamentazione federali e provinciali, che hanno tardato a rilasciare le licenze di coltivazione e di vendita al dettaglio.
  • Non ha aiutato il fatto che i consumatori si siano riversati sui prodotti a base di cannabis di alto valore, in contrapposizione ai derivati a più alto margine su cui i produttori con licenza contavano per guidare i loro affari.
  • Aurora, tuttavia, ha commesso molti dei suoi stessi errori, come l'apertura e l'acquisizione di spazi di coltivazione molto più grandi di quelli di cui avrebbe mai avuto bisogno. A un certo punto, la società disponeva di 15 impianti di produzione che, a regime, avrebbero prodotto più di 600.000 kg di cannabis all'anno.
  • Praticamente tutte le acquisizioni dell'azienda hanno comportato una significativa svalutazione o il riconoscimento dell'avviamento.

https://www.youtube.com/watch?v=0atgvOAYy6s

Dalla metà del 2014, le azioni in circolazione di Aurora sono passate da circa 1,3 milioni di azioni a 224,3 milioni di azioni.Questa persistente diluizione fa di Aurora Cannabis un titolo della marijuana che gli investitori dovrebbero evitare ancora per un po'.

Vaxart $VXRT-10.3% (Possibile aumento del 439%)

Secondo l'analista Yasmeen Rahimi di Piper Sandler, la società biotecnologica Vaxart, che si trova in fase di sviluppo clinico, potrebbe aumentare il proprio valore fino a 18 dollari per azione, più di cinque volte il valore a cui il titolo ha chiuso la scorsa settimana.

  • L'ottimismo di Rahimi si basa sulla tecnologia di sviluppo dei farmaci brevettata da Vaxart, la Vector-Adjuvant-Antigen Standardized Technology, o VAAST.
  • VAAST è progettato per sviluppare terapie che suscitano risposte sistemiche e mucosali.
  • VAAST potrebbe essere efficace contro i virus trasmessi per via aerea.
  • Rahimi ritiene che, grazie al successo ottenuto in precedenti sperimentazioni in fase iniziale, VAAST stia in un certo senso smantellando la piattaforma di sviluppo dei farmaci dell'azienda.
  • La maggior parte dell'entusiasmo intorno a Vaxart, tuttavia, è legata allo sviluppo di un vaccino orale per la COVID-19. Un vaccino orale cambierebbe il panorama della distribuzione e della somministrazione dei vaccini.
Vaxart

Tuttavia, ci sono grossi dubbi sul fatto che il trattamento orale sia più efficace della tradizionale iniezione nel braccio. Vaxart ha riportato risultati contrastanti da uno studio clinico sulle compresse orali di COVID-19: sebbene si sia sviluppata una risposta immunitaria, il livello di anticorpi neutralizzanti osservato è stato inferiore a quello delle iniezioni tradizionali.

  • L'azienda continua a sviluppare una compressa specificamente mirata alla proteina S, responsabile dell'ingresso nelle cellule ospiti e dell'aggancio al recettore del virus.
  • In uno studio condotto su primati non umani, una compressa contenente solo anticorpi neutralizzanti S ha dimostrato un'attività neutralizzante a livello mucosale.
  • L'azienda ha poi spostato il suo candidato prodotto in uno studio di Fase 2.

https://twitter.com/Vaxart/status/1524024436822880257

Sebbene il prezzo obiettivo di Rahimi non sia fuori discussione, ci sono ancora troppe domande senza risposta per investire in questa società.

Redfin $RDFN-2.1% (Possibile rialzo del 171%)

Secondo l'analista Naved Khan di Truist Financial, Redfin, società immobiliare focalizzata sulla tecnologia, offre un rialzo fino a 31 dollari per azione, che rappresenterebbe un potenziale rialzo del 171%.

Sebbene Khan abbia abbassato il suo obiettivo di prezzo la scorsa settimana, dopo che le previsioni per il secondo trimestre di Redfin riflettevano un indebolimento dell'attività nel mercato immobiliare, ritiene che la società sia ben posizionata per conquistare quote nel mercato immobiliare. Inoltre, Khan ha indicato le recenti acquisizioni di RenPath e Bay Equity come motivi per cui i margini di Redfin potrebbero migliorare.

Redfin

Una delle principali preoccupazioni per qualsiasi azienda associata al settore immobiliare è il rapido aumento dei tassi ipotecari.

  • L'inflazione storicamente elevata sta legando le mani alla Federal Reserve, costringendola ad aumentare aggressivamente i tassi di interesse.
  • Di conseguenza, il tasso ipotecario a 30 anni ha raggiunto livelli che non si vedevano da 13 anni.

https://twitter.com/Redfin/status/1489669655870332928

Mentre la maggior parte delle società immobiliari applica una commissione del 2,5% o del 3% per la quotazione di un immobile, Redfin applica solo l'1% - 1,5% a seconda del numero di transazioni precedenti effettuate con la società. Sulla base del prezzo mediano di offerta degli annunci attivi in aprile, pari a 425.000 dollari, Redfin può far risparmiare ai suoi clienti fino a 8.500 dollari -> Questi fatti sono anche una delle ragioni, secondo Khan, della possibilità che l'azienda assuma una quota maggiore del mercato.

  • Inoltre, Redfin offre una serie di strumenti personalizzati che possono attirare acquirenti e venditori sulla sua piattaforma.
  • Per esempio, RedfinNow è un servizio di iBuying che acquista case in contanti, eliminando le contrattazioni e i problemi legati alla vendita di una casa.
  • Offre inoltre servizi di concierge per aiutare i venditori a massimizzare il valore della loro casa.

Sebbene Redfin richieda pazienza nell'investire, può valerne la pena. Questa azienda è probabilmente l'unica delle tre da cui potrei pensare di acquistare.

Mi piacerebbe conoscere la vostra opinione su queste aziende e sapere dove pensate che i loro prezzi e le loro attività possano muoversi. Quindi sentitevi liberi di intervenire nei commenti e possiamo divertirci un po' qui :)

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

No comments yet