S&P 500 ^GSPC
5,123.41
-1.46%
Nvidia NVDA
$881.95
-2.67%
Meta META
$511.90
-2.15%
Tesla TSLA
$171.05
-2.03%
Amazon AMZN
$186.13
-1.54%
Microsoft MSFT
$421.90
-1.41%
Alphabet GOOG
$159.19
-1.00%
Apple AAPL
$176.55
+0.86%

Elon Musk cambia strategia in relazione a Twitter e Tesla

Elon Musk ha bisogno di rispondere al crollo delle azioni di Tesla $TSLA-2.0% e questa struttura potrebbe ridurre il rischio di un crollo delle azioni Tesla. Inoltre, fornirà un ulteriore finanziamento azionario di 6,25 miliardi di dollari in concomitanza con l'acquisto da parte di Twitter di $TWTR.

Elon Musk sta cambiando strategia per ridurre i rischi di Tesla.

Elon Musk sta abbandonando il progetto di finanziare parzialmente l'acquisto di Twitter Inc. con un prestito a margine legato alla sua partecipazione in Tesla Inc. e sta aumentando la dimensione della componente azionaria dell'operazione a 33,5 miliardi di dollari. Musk fornirà altri 6,25 miliardi di dollari di finanziamento azionario per l'acquisizione da 44 miliardi di dollari, secondo quanto riportato in un documento normativo di mercoledì. Questo è sufficiente per eliminare un prestito a margine della stessa entità, che è stato tagliato all'inizio del mese.

La nuova struttura potrebbe ridurre il rischio di transazione per Musk e i suoi finanziatori, soprattutto alla luce del recente calo del prezzo delle azioni di Tesla. Il produttore di auto elettriche è sceso di circa il 40% da quando Musk ha annunciato la sua partecipazione su Twitter all'inizio di aprile. Il crollo prolungato ha sollevato la prospettiva di non avere abbastanza azioni non investite per coprire il prestito di margine.

Le azioni di Twitter sono salite di circa il 5,1% a 39,06 dollari nel corso delle contrattazioni di giovedì a New York. Il titolo ha chiuso mercoledì a 37,16 dollari, ben al di sotto del prezzo di offerta di Musk di 54,20 dollari. Musk sta cercando di ottenere ulteriori impegni finanziari, tra cui discussioni con il cofondatore di Twitter Jack Dorsey e altri investitori per l'apporto di azioni alla società privata, secondo l'ultimo documento. All'inizio del mese ha già annunciato di essersi assicurato 7,1 miliardi di dollari di impegni azionari da parte di investitori tra cui il miliardario Larry Ellison, Sequoia Capital e Binance. Bloomberg ha riferito all'inizio del mese che Musk ha ricevuto impegni per un altro miliardo di dollari in azioni da quel round iniziale, e i suoi consulenti stavano sollecitando l'interesse di potenziali investitori per un finanziamento fino a 6 miliardi di dollari in azioni privilegiate.

Musk ha già ceduto azioni Tesla per un valore di 8,5 miliardi di dollari per contribuire a raccogliere fondi per l'operazione legata a Twitter, twittando all'epoca che non aveva in programma altre vendite.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

No comments yet