S&P 500 ^GSPC
5,087.03
+2.11%
Nvidia NVDA
$785.38
+16.40%
Meta META
$486.13
+3.87%
Amazon AMZN
$174.58
+3.55%
Microsoft MSFT
$411.65
+2.35%
Tesla TSLA
$197.41
+1.36%
Apple AAPL
$184.37
+1.12%
Alphabet GOOG
$145.32
+1.03%

5 motivi per cui il Bitcoin potrebbe essere un investimento a lungo termine migliore dell'oro

I sostenitori delle criptovalute si riferiscono spesso al bitcoin $BTCUSD+0.0% come "oro digitale", ma come si colloca il BTC rispetto all'oro come investimento a lungo termine? Vediamo alcuni degli argomenti convenzionali che gli investitori adducono quando lodano l'oro come investimento e perché il bitcoin potrebbe essere un'opzione ancora migliore nel lungo periodo.

Qual è l'investimento migliore nel lungo periodo?

Il culmine di quarant'anni di alta inflazione e un'economia globale sempre più disastrosa hanno spinto molti analisti finanziari a consigliare di investire in oro per proteggersi dalla volatilità e da un eventuale calo del valore del dollaro USA.

Preservare il valore di

Uno dei motivi più comuni per acquistare oro e bitcoin è che storicamente hanno mantenuto il loro valore in tempi di incertezza economica.

Questo fatto è stato ben documentato e non si può negare che l'oro offra storicamente la migliore protezione del patrimonio, ma non sempre mantiene il valore. Il grafico sottostante mostra che anche i commercianti d'oro sono stati soggetti a lunghi periodi di ribasso dei prezzi.

Prezzo dell'oro, fonte: TradingView

Ad esempio, una persona che ha acquistato oro nel settembre 2011 dovrà aspettare fino a luglio 2020 per tornare in verde. Nella storia del bitcoin, non ci sono mai voluti più di tre o quattro anni perché il suo prezzo tornasse a superare i massimi storici, il che suggerisce che nel lungo periodo il BTC potrebbe essere una migliore riserva di valore.

Ilbitcoinpotrebbe essere una copertura migliore contro l'inflazione?

L'oro è stato storicamente considerato una buona copertura contro l'inflazione perché il suo prezzo tende a crescere con l'aumento del costo della vita. Tuttavia, un'analisi più approfondita della crescita dell'oro rispetto al bitcoin mostra che mentre l'oro ha registrato un modesto guadagno del 21,84% negli ultimi due anni, il prezzo del bitcoin è aumentato del 311%. In un mondo in cui il costo complessivo della vita aumenta più rapidamente di quanto la maggior parte delle persone possa sopportare, detenere un asset in grado di superare l'aumento dell'inflazione contribuisce ad aumentare la ricchezza, non solo a mantenerla.

Sebbene la volatilità e il calo dei prezzi nel 2022 siano stati dolorosi, il bitcoin ha comunque offerto agli investitori una crescita con un margine di rialzo significativamente maggiore.

Incertezza geopolitica

L'oro, spesso definito un "bene di crisi", è noto per la sua capacità di mantenere il valore in tempi di incertezza geopolitica, poiché è noto che le persone investono in oro quando le tensioni nel mondo aumentano. Purtroppo per le persone che si trovano in zone di conflitto o in altre aree esposte all'instabilità, portare con sé oggetti di valore è una proposta rischiosa, che rende le persone vulnerabili al sequestro dei beni e al furto.

Il Bitcoin offre un'opzione più sicura per chi si trova in questa situazione, in quanto può ricordare la frase iniziale e viaggiare senza paura di perdere i propri fondi. Quando arrivano a destinazione, possono recuperare il portafoglio e accedere al loro patrimonio.

La natura digitale del bitcoin e la disponibilità di mercati più decentralizzati e di scambi peer-to-peer, come LocalBitcoins, offre una maggiore opportunità di ottenere bitcoin.

Il dollaro continua a perdere valore

Il dollaro americano è stato forte negli ultimi mesi, ma non è sempre così. Nei periodi in cui il valore del dollaro scende rispetto alle altre valute, è noto che gli investitori si riversano sull'oro e sui bitcoin.

Se i vari Paesi continueranno ad abbandonare il dollaro a favore di un approccio più multipolare, potrebbero verificarsi significativi deflussi dal dollaro, ma questi fondi non andranno in valute più deboli.

Sebbene l'oro sia stato un bene importante per millenni, nella nostra moderna società digitale non è molto utilizzato o accettato e la maggior parte delle giovani generazioni non ha mai visto una moneta d'oro di persona.

Per questi gruppi, il bitcoin rappresenta un'opzione più familiare che può essere integrata nello stile di vita digitale delle persone e non richiede sicurezza aggiuntiva o stoccaggio fisico.

IlBitcoin è deflazionistico

Molti investitori ed esperti finanziari indicano nella scarsità e nella limitatezza dell'offerta dell'oro, dopo anni di calo della produzione, il motivo per cui l'oro è un buon investimento.

La produzione di una nuova miniera può richiedere da cinque a dieci anni, il che rende improbabile un rapido aumento dell'offerta, e le banche centrali hanno rallentato notevolmente il ritmo delle vendite di oro nel 2008.

Tuttavia, si stima che ci siano ancora più di 50.000 tonnellate metriche di oro nel terreno, che i minatori sarebbero felici di estrarre se il prezzo dovesse aumentare in modo significativo.

D'altra parte, il bitcoin ha una disponibilità fissa di 21 milioni di BTC e la sua emissione avviene a un ritmo familiare. La natura pubblica della blockchain di bitcoin consente di conoscere e verificare la posizione di ciascun bitcoin.

Non c'è modo di trovare e verificare tutte le riserve d'oro del pianeta, il che significa che la sua reale disponibilità non sarà mai nota. Per questo motivo, il bitcoin vince il dibattito sulla scarsità.

Bitcoin alebo zlato?

Vote to see the results! 0 answers already!

No comments yet