S&P 500 ^GSPC
5,130.95
-0.12%
Tesla TSLA
$188.14
-7.16%
Nvidia NVDA
$852.37
+3.60%
Alphabet GOOG
$134.20
-2.81%
Apple AAPL
$175.10
-2.54%
Meta META
$498.19
-0.82%
Amazon AMZN
$177.58
-0.36%
Microsoft MSFT
$414.92
-0.14%

Perché Apple è ancora l'azienda perfetta che continuerà a fornire valore per molto tempo a venire

Quando ho iniziato a investire, sapevo solo che tutti dovevano comprare Apple. Probabilmente il titolo più famoso del pianeta. C'è una buona ragione per questo. Un'azienda perfetta, che non riesco a immaginare senza la sua presenza. Ma a prima vista fa schifo: tutti hanno bisogno di vederlo di persona. E a prima vista, il prezzo deve essere estremamente esorbitante. Non è vero?

Apple, forse la più leggendaria azienda tecnologica del pianeta

Apple è l'azienda ideale per le attuali condizioni di mercato. L'incertezza è all'ordine del giorno ultimamente, dato che il mercato azionario continua a subire enormi pressioni a causa dell'inflazione elevata, dell'aumento dei tassi di interesse e delle conseguenze economiche della guerra tra Russia e Ucraina. Non sorprende che i titoli tecnologici in particolare siano stati umiliati, con l'indice Nasdaq Composite in calo di quasi il 25% dall'inizio dell'anno.

E poi del 12,5% nell'ultimo anno.

Alcune delle aziende tecnologiche più importanti del mondo, come Netflix e Meta Platforms, hanno presentato relazioni finanziarie deboli negli ultimi trimestri, mentre il settore tecnologico nel suo complesso lotta per far fronte alle condizioni macroeconomiche avverse. Tuttavia, Apple $AAPL-2.5% è una delle poche società che ha mantenuto un forte successo operativo negli ultimi mesi.

Nell'attuale mercato pieno di incertezze, questo gigante tecnologico offre agli investitori un'opportunità di investimento ideale. Credo che anche il grande Warren Buffett sarebbe d'accordo. Il produttore di iPhone rappresenta attualmente il 40% del suo portafoglio di investimenti Berkshire Hathaway $BRK-B-0.9%

Negli ultimi dodici trimestri, l'attuale leader tecnologico ha sempre battuto le stime sugli utili e ha mancato le previsioni sui ricavi solo una volta, sottolineando la buona visione del management sull'azienda. Il fatturato totale e l'utile per azione sono aumentati dell'8,6% rispetto all'anno precedente, rispettivamente a 97,3 miliardi di dollari e a 1,52 dollari, mentre il margine operativo è rimasto stabile al 30,8% rispetto all'anno precedente.

L'azienda ha una forza straordinaria nei suoi segmenti di prodotti e servizi. Mentre il segmento dei prodotti dell'azienda - che comprende iPhone, iPad, Mac, indossabili, Home e accessori - è cresciuto di un modesto 6,6% rispetto all'anno precedente, raggiungendo i 77,5 miliardi di dollari, il segmento dei servizi dell'azienda - che comprende Apple Music, AppleTV+, App Store, iCloud e altri servizi in abbonamento - è cresciuto del 17,3%, raggiungendo i 19,8 miliardi di dollari.

Apple non è particolarmente preoccupata della concorrenza

Apple è ben posizionata per la crescita futura, grazie alla stabilità del suo segmento di prodotti e al potenziale non sfruttato del suo business dei servizi, che continua a migliorare trimestre dopo trimestre. Per l'intero anno in corso, gli analisti di Wall Street si aspettano che il fatturato della società aumenti del 7,7% rispetto all'anno precedente, raggiungendo i 394,0 miliardi di dollari, e che l'utile per azione salga del 9,4% a 6,14 dollari.

La crescita costante di Apple a fronte di una situazione economica negativa, unita a 28,1 miliardi di dollari di liquidità, rende oggi il gigante tecnologico un solido investimento. Fortunatamente per gli investitori, il crollo del mercato ha trascinato con sé il prezzo delle azioni Apple, rendendo la valutazione dell'azienda interessante al momento.

Il prezzo delle azioni Apple è sceso del 19% dall'inizio dell'anno, rendendo la sua valutazione molto più interessante rispetto all'inizio dell'anno. Il titolo ha attualmente un P/E di 24, ampiamente in linea con la sua media quinquennale di 23. A differenza di molti suoi colleghi del settore tecnologico, tuttavia, la valutazione dell'azienda è diminuita nonostante il suo successo sul fronte commerciale. Pertanto, gli investitori con un orizzonte temporale lungo possono approfittare del sell-off in corso acquistando le azioni Apple agli attuali livelli di valutazione.

Apple è una delle poche aziende tecnologiche che di recente ha conseguito risultati finanziari solidi. Nonostante ciò, gli investitori hanno punito il titolo, facendolo scendere di quasi il 20% dall'inizio del 2022. Gli investitori più prudenti potrebbero considerare di approfittare di questo sell-off ingiustificato e di accumulare azioni Apple.

L'attività della società è in ottima forma e il suo solido bilancio e la generazione di cassa ne fanno un investimento molto stabile. Poiché il divario tra i risultati operativi di Apple e la sua valutazione si sta ampliando, gli investitori non dovrebbero esitare ad acquistare il titolo.

E, diciamolo, niente può mettere in crisi questa azienda.

Disclaimer:questa non è in alcun modo una raccomandazione di investimento. Si tratta di una sintesi e di un'analisi puramente mie, basate su dati provenienti da internet e da diverse altre analisi. Investire nei mercati finanziari è rischioso e ognuno dovrebbe investire in base alle proprie decisioni. Sono solo un dilettante che condivide le proprie opinioni.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

No comments yet