S&P 500 ^GSPC
5,088.8
+0.03%
Tesla TSLA
$191.97
-2.76%
Apple AAPL
$182.52
-1.00%
Meta META
$484.03
-0.43%
Nvidia NVDA
$788.17
+0.36%
Microsoft MSFT
$410.34
-0.32%
Amazon AMZN
$174.99
+0.23%
Alphabet GOOG
$145.29
-0.02%

Perché Bitcoin, Ethereum, Solana, Cardano e altre criptovalute stanno scendendo di decine di punti percentuali?

I prezzi delle criptovalute sono in caduta libera e la loro capitalizzazione di mercato è scesa sotto la soglia dei 1.000 miliardi di dollari. Considerando che lo scorso novembre aveva superato i 3.000 miliardi di dollari, si tratta di un arretramento significativo. Ma perché sta accadendo tutto questo e le criptovalute, guidate dal Bitcoin, stanno vivendo uno dei cali più significativi della storia.

La caduta delle criptovalute
  • A un certo punto, il Bitcoin $BTCUSD+0.0% è precipitato sotto i 23.000 dollari, con un calo del 18% in 24 ore che lo ha portato ai minimi da 18 mesi.
  • Ethereum $ETHUSD+0.0% e Solana $SOLUSD+0.0% sono stati colpiti ancora più duramente ed entrambi hanno registrato cali di circa il 20%.
  • Cardan $ADAUSD+0.0% è sceso di circa il 15%.

Si tratta di ribassi in un solo giorno, ma il calo complessivo dall'ATH e nelle ultime settimane e mesi è molto più ampio.

Perché i prezzi delle criptovalute sono scesi così drasticamente

Il declino delle criptovalute si comprende meglio immaginando una palla di neve che rotola giù per una collina e che continua a gonfiarsi.

  • In particolare, i dati sull'inflazione più alti del previsto hanno provocato scosse nei mercati delle criptovalute e delle azioni.
  • La popolare piattaforma di prestiti finanziari decentralizzati (DeFi) Celsius ha annunciato la sospensione dei prelievi sulla piattaforma.
  • Binance ha temporaneamente bloccato alcuni prelievi di bitcoin per motivi tecnici e il capo della Banca d'Inghilterra ha ribadito che gli investitori in criptovalute potrebbero perdere tutti i loro soldi.

https://www.youtube.com/watch?v=ylKgN7F5dno

L'aumento dell'inflazione

  • L'indice dei prezzi al consumo (CPI) di maggio è aumentato dell'8,6% su base annua, più di quanto sperato da molti economisti. Questo ha deluso le speranze che le misure di inasprimento della politica economica della Federal Reserve (Fed) avessero già iniziato a funzionare.
  • Gli analisti si aspettavano già un altro aumento dei tassi dello 0,5% questo mese. Ora si parla di un aumento dello 0,75%.

La priorità della Fed è quella di tenere sotto controllo la spirale dei prezzi e l'aumento dei tassi è uno degli strumenti a sua disposizione. A tal fine, è sempre più improbabile che la Fed possa contenere l'inflazione senza innescare una recessione. Questa incertezza si ripercuote anche sui prezzi.

Piattaforme di criptovalute ad alto rendimento

Dopo il crollo dell'ecosistema Terra (LUNA), cresce lo scetticismo nei confronti delle piattaforme di criptovalute che promettono tassi di rendimento straordinari. La situazione si è amplificata oggi, quando un'altra piattaforma di prestito ha annunciato l'interruzione dei prelievi a causa delle "condizioni estreme del mercato".

Celsius ha dichiarato che rispetterà gli impegni assunti e manterrà gli impegni di ritiro nel rispetto dei tempi. Tuttavia, ci sono speculazioni sulla capacità della piattaforma di mantenere la sua promessa. Non aiuta il fatto che la società rivale Nexo abbia menzionato in un thread su Twitter "ciò che sembra un'insolvenza" e si sia offerta di acquistare alcune delle attività di Celsius. La notizia di Celsius non è solo preoccupante, ma solleva interrogativi più ampi sull'intero sistema finanziario decentralizzato.

https://www.youtube.com/watch?v=2zGKk2MlzS8

Cosa significa per gli investitori

Perdite del genere sono difficili da digerire per qualsiasi investitore, soprattutto dopo sei mesi di ribasso. Se avete acquistato criptovalute per la prima volta l'anno scorso, è molto probabile che il vostro portafoglio valga meno di quanto avete investito - in alcuni casi, drammaticamente meno.

  • La cattiva notizia è che il declino potrebbe ancora continuare, dato che ci troviamo di fronte a un drammatico aumento del costo della vita, a timori di recessione e a un ritiro dagli asset rischiosi.
  • Nel lungo periodo, il Bitcoin potrebbe riprendersi e continuare a fare nuovi massimi.
  • Tuttavia, ci sono ancora molte incognite e l'intero settore ha alcuni ostacoli significativi da superare. Ad esempio, sappiamo che è in arrivo una maggiore regolamentazione, ma non sappiamo quanto sarà severa.
  • La storia di Celsius illustra anche un altro potenziale problema. Se i prezzi rimangono bassi per un periodo di tempo prolungato, c'è la possibilità che altre piattaforme di criptovalute falliscano. I conti di risparmio sono coperti dall'assicurazione FDIC contro il fallimento della banca. Per contro, gli investitori in criptovalute sono poco tutelati in caso di collasso di una borsa valori o di una piattaforma DeFi.

Cosa trarre da questo

Ogni volta che gli investitori osano sperare che il peggio sia alle spalle, la criptovaluta dimostra di poter crollare ulteriormente. Molti investitori potrebbero essere tentati di tagliare le perdite e vendere subito, il che è comprensibile, ma personalmente non lo consiglio affatto.

È quasi impossibile sapere cosa può succedere dopo. Si tratta di una classe di attivi ad alto rischio e non ci sono garanzie. Tuttavia, se riuscite a mantenere una prospettiva a lungo termine e a investire solo il denaro che potete permettervi di perdere, potreste essere in grado di superare questo periodo estremamente difficile e, alla fine, di trarne beneficio.

Questa flessione può essere vista anche come un'interessante opportunità di acquisto a prezzi scontati, di cui io stesso sto approfittando. Sarei lieto se poteste segnalare nei commenti se ci sono criptovalute che state acquistando al momento.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

No comments yet