S&P 500 ^GSPC
5,130.95
-0.12%
Tesla TSLA
$188.14
-7.16%
Nvidia NVDA
$852.37
+3.60%
Alphabet GOOG
$134.20
-2.81%
Apple AAPL
$175.10
-2.54%
Meta META
$498.19
-0.82%
Amazon AMZN
$177.58
-0.36%
Microsoft MSFT
$414.92
-0.14%

5 titoli di Warren Buffett in cui sto aumentando la mia posizione e che non venderò mai.

Dal 1965, quando Warren Buffett è diventato CEO di Berkshire Hathaway, è stato considerato un maestro su come fare soldi e scegliere le aziende in cui investire. In questo articolo analizzeremo 5 società di cui lo stesso BUffett è proprietario e in cui personalmente ho incrementato la mia posizione.

Buffett

Sebbene anche l'Oracolo di Omaha non sia infallibile e il Berkshire in rare occasioni abbia mostrato anni di debolezza, il suo track record è davvero incredibile e rappresenta un'ispirazione per un gran numero di investitori.

Johnson & Johnson $JNJ-1.4%

Johnson & Johnson, insieme alle sue consociate, ricerca, sviluppa, produce e vende una serie di prodotti sanitari in tutto il mondo.

https://twitter.com/JNJNews/status/1534521701316403201

Forse il fatto più importante che posso offrire su J&J è che è una delle due società quotate in borsa con l'ambitissimo rating di credito AAA da parte di Standard & Poor's. Per contestualizzare questo dato, S&P è più fiduciosa che Johnson & Johnson possa onorare e rimborsare il suo debito in essere di quanto non lo sia il governo federale degli Stati Uniti (il cui rating è solo AA). Questo la dice lunga sulla qualità e la longevità del modello operativo di J&J.

  • Johnson & Johnson è un titolo altamente difensivo. Questo perché la domanda di farmaci da prescrizione, dispositivi medici e servizi medici in qualsiasi contesto economico è molto stabile.
  • È questo che ha permesso a J&J di aumentare l'utile operativo rettificato ogni anno per più di tre decenni consecutivi.
J&J

J&J può contare sul suo mastodontico segmento dei dispositivi medici, che sembra perfettamente in grado di crescere nel tempo.

J&J ha aumentato il suo payout annuale di base per 60 anni consecutivi, e quando si parla di sicurezza e stabilità, Johnson & Johnson ha tutte le carte in regola.

U.S. Bancorp $USB+3.1%

I titoli bancari come U.S. Bancorp sono ciclici, ovvero si evolvono con l'economia statunitense/globale. Quando si verifica una recessione, non è raro che le banche registrino un aumento dei prestiti in sofferenza.

Tuttavia, va ricordato che i periodi di espansione economica durano più a lungo delle recessioni. Dopo aver superato le crisi, che in genere durano diversi trimestri, U.S. Bancorp gode spesso di anni di espansione economica e della relativa crescita di prestiti e depositi.

https://www.youtube.com/watch?v=Tc1fMKRhYWA

  • A mio avviso, tuttavia, l'aspetto migliore di U.S. Bancorp è la sua digitalizzazione. Al 28 febbraio, l'81% dei clienti effettuava operazioni bancarie online o tramite un'applicazione mobile.
  • Il 65% di tutte le vendite di prestiti è stato completato digitalmente, con un aumento di 20 punti percentuali rispetto all'inizio del 2020.

Poiché i bypass digitali sono significativamente più economici per le banche, questi sforzi di digitalizzazione stanno contribuendo a rendere le operazioni di U.S. Bancorp ancora più efficienti.

Visa e Mastercard $V-0.9% e $MA-1.7%

Queste aziende hanno beneficiato maggiormente di un'espansione economica che è durata molto più a lungo della recessione. Con l'espansione naturale dell'economia statunitense e mondiale, Visa e Mastercard ne trarranno vantaggio.

  • Oltre al fatto che queste due aziende sono cicliche, una delle ragioni principali del loro successo è la quota di mercato negli Stati Uniti.
  • Nel 2020, Visa e Mastercard hanno controllato il 54% del volume degli acquisti sulle reti di carte di credito statunitensi, secondo quanto riferito alla Securities and Exchange Commission dai quattro maggiori network di carte di credito.
  • Inoltre, Visa e Mastercard non agiscono come prestatori (anche se nessuna delle due società avrebbe problemi a generare interessi e commissioni come prestatore, ciò esporrebbe ciascuna di esse a potenziali perdite di credito durante l'inevitabile recessione economica).
  • Poiché entrambe le società si attengono rigorosamente all'elaborazione dei pagamenti, nessuna delle due ha bisogno di accantonare capitale per coprire le perdite sui prestiti.
  • Questo punto, spesso trascurato, spiega perché i margini di profitto di Visa e Mastercard sono rispettivamente superiori al 50% e al 45% e illustra come entrambe le società possano riprendersi così rapidamente da una recessione.

https://twitter.com/business/status/1539166487075774464

L'ultimo motivo per fidarsi di Visa e Mastercard è il potenziale di crescita dei pagamenti senza contanti. Poiché la maggior parte delle transazioni mondiali avviene ancora in contanti, esistono ampie opportunità organiche e di acquisizione per l'espansione nelle regioni non bancarizzate.

Amazon $AMZN-0.4%

Probabilmente non è necessario ricordare che tipo di azienda è Amazon, ma vale certamente la pena di notare che un rapporto di marzo di eMarketer prevede che Amazon rappresenterà poco meno del 40% di tutte le vendite al dettaglio negli Stati Uniti nel 2022, circa l'8,5% in più dei 14 concorrenti più vicini ad Amazon messi insieme.

  • La posizione dominante dell'azienda nel mercato della vendita al dettaglio online le ha permesso di iscrivere 200 milioni di persone a Prime.
  • Le tariffe incassate da Prime contribuiscono ad alimentare la sua rete logistica e a ridurre i prezzi della concorrenza.

https://www.youtube.com/watch?v=jodN03xuggk

Sebbene la vendita al dettaglio sia il settore per cui Amazon è più conosciuta, il segmento cloud di Amazon Web Services (AWS) è la sua "mucca da mungere".

AWS è il principale fornitore di infrastrutture cloud al mondo e i suoi ricavi sono cresciuti costantemente del 30-40% negli ultimi trimestri. È importante notare che i margini operativi dei servizi cloud sono significativamente più alti di quelli della vendita al dettaglio online. Con l'aumento della quota di AWS sul fatturato totale, il flusso di cassa operativo di Amazon dovrebbe aumentare sensibilmente.

Gli altri segmenti a più alto margine dell'azienda, come i servizi di abbonamento e la pubblicità, contribuiscono alla generazione del flusso di cassa di Amazon e dovrebbero essere in crescita nel lungo periodo.

Come ho già detto, ho una posizione minore o maggiore in tutte queste società e al momento sto accumulando gradualmente.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

No comments yet