S&P 500 ^GSPC 5,007.83 -1.26%
Meta META $432.25 -12.41%
Microsoft MSFT $392.25 -4.11%
Tesla TSLA $166.61 +2.76%
Amazon AMZN $171.78 -2.72%
Nvidia NVDA $818.20 +2.69%
Alphabet GOOG $156.88 -2.62%
Apple AAPL $168.65 -0.22%

Wall Street presenta 3 titoli con il maggior potenziale di crescita nella seconda metà dell'anno

L'S&P 500 sta chiudendo il peggior semestre dell'anno da una generazione a questa parte (il peggiore dal 1970), ma Wall Street ritiene che alcuni titoli possano ancora rimontare nella seconda metà del 2022. È piuttosto azzardato parlare di rimonta quando c'è una recessione nell'aria, ma quando Wall Street stessa emette questo segnale o scenario rialzista, potrebbe avere un certo peso. Per lo meno, la loro selezione può servire da ispirazione per noi.

Wall Street

Sta diventando un po' un cliché, ma la volatilità non ci ha ancora abbandonato, soprattutto a causa dell'inflazione e di una Fed falco (naturalmente, ci sono molti altri fattori). Anche se l'S&P 500 è sceso del 21,08% (YTD), abbiamo una serie di titoli che sono destinati a un possibile rimbalzo e recupero nella seconda metà dell'anno, o almeno così la vede Wall Street.

Questi titoli hanno anche un upside superiore al 20% sulla base degli obiettivi di consenso a 12 mesi di Wall Street. Si prevede inoltre una crescita degli utili per azione di oltre il 10% nel 2022, in base alle stime di crescita degli utili.

Ecco le migliori scelte dell'S&P 500 per la seconda metà dell'anno:

1. Banca Signature $SBNY-5.8%

Se la banca non riuscirà a realizzare l'attesa rimonta, almeno ci si potrà consolare con il dividendo, più basso ma regolare, che dal 2018 viene pagato all'1,22%.

La scelta azionaria numero 1 raccomandata dal 100% degli analisti che la coprono è $SBNY-5.8%. Le azioni della banca commerciale con sede a New York sono scese di quasi il 45% quest'anno, soprattutto a causa dell'esposizione alle criptovalute. Tuttavia, la settimana scorsa gli analisti di Wells Fargo hanno dichiarato di rimanere "altamente costruttivi" sul titolo, che secondo loro riceverà una spinta dall'aumento dell'adozione degli asset digitali.

Le azioni di Signature Bank sono in rialzo di circa l'82% sulla base dell'obiettivo di prezzo a 12 mesi. Perché l'azienda mi piace a prima vista?

  • Negli ultimi trimestri ha regolarmente battuto le stime degli analisti in termini di EPS, crescita dei ricavi e utili.

La relazione trimestrale presenta una sorpresa sugli utili del 22,97%. Un trimestre fa ci si aspettava che questa banca commerciale riportasse un utile di 3,97 dollari per azione, mentre in realtà ha generato un utile di 4,34 dollari, con una sorpresa del 9,32%.

  • Negli ultimi quattro trimestri, la società ha battuto le stime di EPS del consenso quattro volte.

Signature Bank ha registrato entrate per 607,96 milioni di dollari nel trimestre conclusosi il 2022 marzo, battendo le stime dello 0,18%. Questo dato si confronta con il fatturato dello scorso anno, pari a 439,21 milioni di dollari. Negli ultimi quattro trimestri l'azienda ha battuto le stime di consenso sui ricavi per ben tre volte.

2. Generac Holdings $GNRC-1.1%

La società di generatori di energia di backup $GNRC-1.1% è un'altra delle favorite di Wall Street. Sebbene le azioni siano scese del 39% nel 2022, il titolo potrebbe essere una "giocata sulla crescente instabilità della rete" e sulle condizioni meteorologiche estreme, secondo una nota di mercoledì di Wells Fargo. La banca d'investimento ritiene che Generac potrebbe guadagnare circa 500 milioni di dollari di entrate incrementali ogni volta che si verifica un uragano importante negli Stati Uniti, e stima che ce ne siano circa due all'anno.

  • Ora, farò una piccola digressione. I disastri naturali si stanno lentamente intensificando in tutta l'UE e nella Repubblica Ceca - lo sappiamo tutti - inondazioni, tornado, incendi. Si dice che questi disastri si stiano intensificando nel corso degli anni, il che fa sorgere una domanda: State investendo in questo settore? O nei generatori di energia di riserva?

Torniamo a $GNRC-1.1%: Generac potrebbe salire dell'81% al suo prezzo obiettivo a 12 mesi, secondo le stime di 17 analisti.

Gli investitori attendono ora il prossimo rapporto sugli utili: gli investitori sperano che Generac Holdings si rafforzi in vista del prossimo comunicato sugli utili. Generac Holdings dovrebbe registrare un utile di 2,66 dollari per azione, con una crescita dell'11,3% rispetto all'anno precedente. Le stime di consenso sugli utili prevedono un fatturato netto di 1,26 miliardi di dollari, in crescita del 37,47% rispetto a un anno fa.

Le stime degli analisti per l'intero anno di $GNRC-1.1% prevedono un utile di 11,74 dollari per azione e un fatturato di 5,16 miliardi di dollari. Questi risultati rappresenterebbero variazioni su base annua rispettivamente del +21,91% e del +37,99%. Resta da vedere se l'azienda sarà in grado di soddisfare queste aspettative.

3. Microsoft $MSFT-4.1%

Con una capitalizzazione di mercato di quasi 2.000 miliardi di dollari, Microsoft è una delle maggiori aziende tecnologiche del mondo. Il calo del 23,28% del prezzo delle azioni negli ultimi sei mesi potrebbe essere un'opportunità per gli investitori.

$MSFT-4.1% dovrebbe essere pronta a tornare in auge nella seconda metà dell'anno. Il produttore di Windows e Xbox ha un margine di rialzo di oltre il 30% sulla base del suo obiettivo di prezzo di consenso, nonostante il calo di quest'anno. Gli analisti di Citi hanno recentemente indicato Microsoft come top pick perché ritengono che i titoli tecnologici siano ora in forte ribasso.

Circa l'80% degli analisti che coprono il titolo considera questo un chiaro segnale di acquisto.

Aspettative

Il gigante tecnologico dovrebbe presentare i risultati del quarto trimestre fiscale. Wall Street prevede un utile di 2,31 dollari per azione, rispetto ai 2,17 dollari dello scorso anno e ai 2,22 dollari del terzo trimestre.

  • Devo aggiungere che non sono del tutto d'accordo con la scelta di $MSFT-4.1%. Sebbene l'azienda sia solida e abbia già affrontato diversi periodi di crisi, non ho molta fiducia in un ritorno del settore tecnologico. Ritengo che la crisi del settore possa continuare, quindi non vedo $MSFT-4.1% come una scelta per un eventuale ritorno.

Wall Street consiglia inoltre di acquistare i seguenti titoli: ServiceNow (NOW), New Corporation (NWSA), Assurant (AIZ) e Howmet Aerospace (HWM).

Conclusione

Siete d'accordo con la scelta di Wall Street? Personalmente, non mi aspetto troppe inversioni di tendenza nel resto dell'anno o scenari rialzisti. Sto ancora affrontando la situazione attuale a testa alta e non vedo segnali di miglioramento in tutti i settori. Naturalmente, se dovessi scegliere un titolo del trio, sceglierei $SBNY-5.8% - le banche sono di solito meglio posizionate per la crescita e la ripresa in momenti come questo. Inoltre, le aspettative per $SBNY-5.8% sono piuttosto elevate e, se soddisfatte, potrebbero far salire il prezzo, che è sceso significativamente dall'inizio dell'anno. Il rischio maggiore è rappresentato dall'esposizione alle criptovalute, che potrebbe ancora trascinare la banca verso il basso per il resto dell'anno.

Personalmente, mi atterrei ancora a una maggiore accumulazione di contanti e preferirei mantenere un leggero scetticismo. Continuerò ad attenermi all'ipercomprato regolare e a prestare attenzione in particolare ai titoli difensivi e a dividendo.

  • Qual è la vostra strategia di scelta?
  • Quali azioni preferite? Ovviamente, si pensa a un possibile ritorno nel resto dell'anno.

Si noti che questa non è una consulenza finanziaria. Ogni investimento deve essere sottoposto a un'analisi approfondita.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

No comments yet