S&P 500 ^GSPC 5,071.63 +0.02%
Tesla TSLA $162.13 +12.06%
Nvidia NVDA $796.77 -3.33%
Amazon AMZN $176.59 -1.64%
Apple AAPL $169.02 +1.27%
Alphabet GOOG $161.10 +0.74%
Meta META $493.50 -0.52%
Microsoft MSFT $409.06 +0.37%

Il miliardario Elon Musk evidenzia un settore che garantirà agli investitori profitti senza precedenti

Elon Musk ha introdotto quella che ha definito una "licenza di stampare denaro", che in realtà indica un unico settore che apprezzerà il denaro per molti anni a venire. Se pensate che stia parlando di energia solare o della sua amata $TSLA+12.1%, vi sbagliate. C'è un legame, ma non si tratta di un investimento diretto nelle aziende di Elon Musk.

Non insisterò su questo punto. Guardiamo subito l'oggetto finito 👇.

Prima di darvi le parole e la prospettiva di Elon Musk... Riuscite a indovinare quale settore sta evidenziando questo gigante? Fatemi sapere la vostra ipotesi nei commenti. Vediamo chi ci azzecca? 😄

Se la vostra risposta è stata litio e o raffinazione del litio, avete un'ottima intuizione e visione del mercato e delle sue esigenze future.

''Licenza di stampare denaro''

Elon Musk mette in evidenza la raffineria di litio e le aziende che hanno un qualche legame con il litio. Secondo lui, investendo in aziende che fanno questo, si ottiene una sorta di "licenza di stampare denaro".

I minatori di litio sono rimbalzati nelle contrattazioni di giovedì, perché gli investitori hanno apparentemente preso a cuore l'invito di Elon Musk a entrare nella raffinazione del litio, definendolo una licenza per stampare denaro.

Musk ha dichiarato agli investitori di $TSLA+12.1%, durante la conference call sugli utili del secondo trimestre, che le limitazioni alla disponibilità di litio che spingono i prezzi al rialzo non sono dovute alla carenza di materie prime, ma alla limitata capacità globale di fornire prodotti chimici di idrossido e carbonato ad altissima purezza alle catene di fornitura delle batterie.

Elon Musk:

"Vorrei invitare ancora una volta tutti gli imprenditori e gli investitori a entrare nella raffinazione del litio", ha dichiarato Musk. "L'estrazione è relativamente facile, la raffinazione è molto più difficile".

___________________________________________________________________________

Oltre Elon Musk: uno sguardo all'aspetto reale del litio

Secondo diversi analisti, la domanda di litio crescerà rapidamente fino al 2030 (e forse oltre). Il consumo di litio dovrebbe raggiungere i 2,3 milioni di tonnellate entro il 2030.

  • A titolo di confronto, l'anno scorso sono state utilizzate circa 473.000 tonnellate di litio.
  • Prestate attenzione! Mentre il consumo stimato è di 2,3 milioni di tonnellate, si stima che la domanda effettiva crescerà a 3,3 milioni di tonnellate entro il 2030.

Tuttavia, se la produzione di litio dovesse aumentare in misura sufficiente, si potrebbero raggiungere i 3,3 milioni di tonnellate, con un ulteriore aumento della domanda e dell'offerta.

I pensieri principali della maggior parte degli analisti:

"Con la quantità di offerta insufficiente nel corso del decennio, pensiamo che il litio sarà molto redditizio fino al 2030".

Si stima che entro il 2025 non saremo ancora in grado di produrre e soddisfare la domanda di litio. Se tutto va bene, dopo il 2025 ci sarà un punto di svolta che porterà all'apertura di nuove miniere che aumenteranno la capacità produttiva.

___________________________________________________________________________

Perché credo a questa affermazione e a questa previsione?

Se guardiamo ai principali produttori di EV, cosa li preoccupa maggiormente? Naturalmente si possono elencare moltissimi fattori, ma io mi riferisco soprattutto alla necessità di litio.

Se guardiamo ad aziende come Ford, che a mio avviso sta facendo passi da gigante per assicurarsi il litio per i propri scopi e la propria produzione, vediamo che l'azienda non sta affatto battendo la fiacca. Ford amplia regolarmente l'elenco delle nuove collaborazioni.

Il lungo elenco di accordi di Ford comprende, ad esempio:

  • Ioneer American (IONR) - un accordo vincolante di 5 anni con Ford.
  • Un accordo non vincolante con la società cinese CATL.
  • Accordo con il Gruppo BHP.
  • Accordo con Rio Tinto - Ford ha firmato un memorandum con Rio Tinto per la fornitura di materiali, tra cui litio, alluminio a basso contenuto di carbonio e rame, e ha concordato di "esplorare la possibilità di diventare un cliente chiave" per il progetto di litio Rincon di Rio in Argentina.

L'elenco è molto più lungo, ho elencato solo alcune di queste collaborazioni per dare un'idea di come il litio e altri minerali siano necessari per l'intero settore dei veicoli elettrici, dove la già citata Ford sta facendo passi da gigante (almeno per quanto riguarda il tentativo di raggiungere l'autosufficienza e la competitività in un mercato in cui il litio è scarso).

Si noti che questa non è una consulenza finanziaria. Ogni investimento deve essere sottoposto a un'analisi approfondita.

Investujete do akcií se zaměřením na lithium?

Vote to see the results! 0 answers already!

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

No comments yet