Il vero motivo per cui Amazon sta acquistando One Medical per 3,9 miliardi di dollari

Sebbene Amazon non sia diventata un'azienda da cento miliardi di dollari grazie alla fornitura di assistenza sanitaria, si tratta comunque di un segmento in cui l'azienda è attiva da tempo. Le sue ambizioni in questa direzione sono confermate dall'acquisizione, annunciata di recente, del fornitore di servizi sanitari One Medical per un valore di 3,9 miliardi di dollari. Per decifrare questa acquisizione, quindi, ci occuperemo insieme di questo aspetto.

L'acquisizione da 3,9 miliardi di dollari di One Medical è una delle più grandi nella storia di Amazon

Questo è il secondo articolo della serie sull'acquisizione di One Medical da parte di Amazon $AMZN+0.0%. Il primo articolo è disponibile QUI e illustra i parametri generali dell'operazione.

Perché One Medical?

All'inizio, One Medical, fondata nel 2007, era alla ricerca di un'azienda di cure primarie. Secondo quanto riferito, l'azienda era persino interessata a un'acquisizione da parte di giganti come CVS.

L'abbonamento annuale di One Medical, del valore di 199 dollari, offre accesso 24 ore su 24, 7 giorni su 7 ai servizi di teleassistenza, appuntamenti in giornata e un'app. La società aveva 188 uffici negli Stati Uniti e più di 750.000 membri al momento del deposito di maggio. One Medical, la cui società madre è 1Life Healthcare $ONEM, è stata quotata in borsa nel 2020.

One Medical, se l'affare si concludesse, sarebbe anche una delle più grandi acquisizioni di Amazon di sempre, superata solo da MGM e Whole Foods - che hanno raggiunto rispettivamente 8,45 e 13,7 miliardi di dollari.

Amazon e il segmento sanitario

Gli sforzi di Amazon per espandere la propria presenza nel settore sanitario sono durati diversi anni e alcune iniziative hanno avuto più successo di altre. Nel 2018, l'azienda ha acquistato la farmacia online PillPack e ha utilizzato l'accordo per lanciare "Amazon Pharmacy" l'anno successivo. Amazon ha anche collaborato con JPMorgan Chase e Berkshire Hathaway a un'iniziativa sanitaria chiamata Haven, che si è conclusa in modo piuttosto ignominioso lo scorso anno.

DISCLAIMER: Tutte le informazioni contenute nel presente documento hanno uno scopo puramente informativo e non costituiscono in alcun modo una raccomandazione di investimento. Fate sempre la vostra analisi. Nella preparazione di questo testo, ho attinto informazioni dall'analista Alexandra Garfinkle.


No comments yet
Timeline Tracker Overview