S&P 500 ^GSPC
5,024.94
-0.52%
Nvidia NVDA
$842.27
-3.65%
Amazon AMZN
$181.04
-1.24%
Meta META
$494.64
-1.02%
Apple AAPL
$168.20
-0.70%
Microsoft MSFT
$411.94
-0.64%
Tesla TSLA
$156.14
-0.61%
Alphabet GOOG
$156.74
+0.47%

Non esiste un investitore perfetto, impariamo insieme a fare affari migliori

Come ho scritto nel titolo, a mio parere non esiste un investitore perfetto, tutti commettiamo di tanto in tanto degli errori che possono costare molto denaro. Siamo in un mercato orso o in una recessione imminente?

Non tutti i membri di questa comunità sono investitori esperti ed è per questo motivo che vorrei analizzare con voi gli errori più comuni e non è scritto da nessuna parte che anche un investitore esperto non possa commettere errori occasionali che possono essere causati dalle emozioni. Se gli investitori non sono sufficientemente informati o sperimentano per la prima volta un mercato orso, possono commettere molti errori. Per questo motivo, imparare da chi ha partecipato a cicli precedenti e identificare in anticipo questi errori può far risparmiare denaro. Ecco perché ho voluto scrivere qui alcuni degli errori più comuni.

  • Ilpanico è generalmente negativo. Questo perché quando andiamo in panico proviamo un'intensa sensazione di paura e ansia, che di solito nasce come reazione a un pericolo esistente. Quando questo accade, tendiamo a perdere il controllo e a prendere decisioni reazionarie che mancano di buon senso e di logica. L'ho sperimentato io stesso in più di un'occasione, soprattutto nel trading di futures.
  • Mantenimento della borsa - Sebbene si debba evitare il panic selling, ciò non significa che non si debba mai vendere. È altrettanto importante rendersi conto di aver fatto un cattivo investimento e mettere da parte il proprio ego. Mi è successo spesso all'inizio della mia "carriera di investitore", quando non sono riuscito ad accettare una perdita e ho mantenuto la posizione, commettendo un grave errore.
  • L'overtrading è spesso il risultato di diversi fattori: il rimpianto per aver interpretato male una tesi di investimento, l'aver perso un'opportunità, il forte desiderio di recuperare le perdite precedenti e così via. Una cosa che accomuna tutti i precedenti è che incoraggiano il processo decisionale basato sulle emozioni. Ricordate che al mercato non interessano le vostre emozioni: i grafici non sono altro che una rappresentazione visiva delle informazioni e sta a voi interpretarle. In tutti i casi, tuttavia, si tratta di un processo che non si basa su nient'altro che sull'obiettività, un processo in cui le emozioni non hanno posto.
  • Cercare di cronometrare il fondo è un altro errore molto diffuso che i neofiti e spesso anche i trader più esperti tendono a commettere.

Gli errori sono sicuramente più numerosi, quindi sarebbe utile che un maggior numero di persone condividesse gli errori commessi e il modo in cui li ha eliminati, il che aiuterebbe sicuramente molti investitori. Come ho già detto, ho avuto il problema più grande con la tenuta delle borse (in verità probabilmente ce l'ho ancora) e volevo anche cogliere il fondo, cosa che ho già eliminato e sto mediando le mie posizioni.

Quindi la mia domanda ai membri della comunità è: Quali errori avete commesso o state commettendo e in che modo state cercando di eliminarli?

Ktorých chýb sa dopúšťate?

Vote to see the results! 0 answers already!

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

No comments yet