@filipomaritinelli

Il management di Boeing deve aver sudato parecchio nell'ultimo anno. Assistere a diversi problemi e al tragico incidente di una delle loro macchine non è stato certo facile. Ma la situazione è migliorata in modo significativo e la compagnia aerea può togliere una voce importante dalla sua lista di cose da fare. Infatti, dopo un interminabile divieto, le autorità hanno nuovamente permesso loro di far volare i Dreamliner.

I Dreamliner possono tornare a solcare i cieli

L'azienda è stata bandita dalla metà dello scorso anno a causa della scarsa qualità dei componenti in titanio. Boeing $BA ha dichiarato che i problemi non rappresentavano un rischio per la sicurezza, ma non erano conformi ai requisiti normativi di certificazione e, se non corretti, avrebbero potuto ridurre la vita degli aerei.

I clienti hanno continuato a ordinare altri aerei durante la pausa, in particolare quelli a fusoliera larga, ma il via libera della FAA significa che il flusso di cassa di Boeing migliorerà significativamente nei prossimi mesi. Le consegne sono il momento in cui il produttore di aeromobili registra la maggior parte delle entrate derivanti dalle nuove vendite.

Il prezzo delle azioni ha subito un leggero balzo in seguito alla notizia. Ma non in modo significativo

American Airlines ha dichiarato che prevede di prendere in consegna nove aerei entro la fine dell'anno, i primi due entro la fine di agosto, per iniziare a volare a novembre. Questa scadenza sembra sempre più probabile, dato che venerdì Boeing ha ricevuto la notizia che il piano di certificazione presentato alla FAA in aprile è stato approvato. All'inizio dell'anno Lufthansa aveva anche previsto che avrebbe consegnato il primo dei 32 787-9 ordinati entro la fine dell'estate. Una volta ottenuta l'approvazione, la FAA inizierà a valutare e certificare ogni singolo velivolo man mano che esce dalla linea.

https://www.youtube.com/watch?v=Ivn9_4jZZ9k

Dopo il divieto, la Boeing ha ridotto la produzione a circa due aerei al mese e ha accumulato un arretrato di 120 Dreamliner non consegnati.

Il numero totale di Dreamliner prodotti si è fermato a 1.006 entro il 2020. Ma ci sono state fluttuazioni significative. Fonte

I difetti su questi aerei sono stati risolti, ha dichiarato Boeing, e l'azienda prevede di aumentare gradualmente la produzione a cinque aerei al mese fino al 2023. L'azienda ha ordinato poco più di 400 aeromobili in base a regole contabili che escludono gli ordini in cui vi sono dubbi sulla solvibilità dei clienti.

La ripresa completa delle consegne dovrebbe richiedere più di un anno e mezzo. Nel frattempo, le consegne aumenteranno lentamente e costantemente, con la maggior parte degli aerei esistenti consegnati nel 2023. La maggior parte degli aeromobili è destinata ai clienti originari, per cui l'azienda sarà probabilmente in grado di liquidare il proprio inventario a un ritmo costante.

https://www.youtube.com/watch?v=dyJBNz1V094

Il direttore finanziario della Boeing, Brian West, ha stimato, nella telefonata di presentazione dei risultati del secondo trimestre del 26 luglio , che i costi anomali associati alla rielaborazione, alla riduzione dei tassi di produzione e al risarcimento dei clienti ammonteranno a circa 2 miliardi di dollari, che dovrebbero essere ampiamente recuperati entro la fine del 2023.

L'interruzione costerà quindi molto all'azienda. D'altra parte, possono finalmente tornare a fare ciò che sanno fare meglio: consegnare aerei. La Boeing è in procinto di cambiare o pagherà per questo problema per gli anni a venire?

Se vi piacciono i miei articoli e i miei post, sentitevi liberi di seguirmi. Grazie! 🔥

Disclaimer: questa non è in alcun modo una raccomandazione di investimento. Si tratta di una sintesi e di un'analisi puramente mia, basata su dati provenienti da Internet e su alcune altre analisi. Investire nei mercati finanziari è rischioso e ognuno dovrebbe investire in base alle proprie decisioni. Sono solo un dilettante che condivide le proprie opinioni.

Leggere l'articolo completo gratuitamente? Vai avanti 👇

Hai un account? Poi accedi , o creane uno nuovo.
Discussion
No comments yet

👋 Co je Bulios?

Bulios je největší sociální síť pro investory v Evropě. Najdete zde unikátní investiční analýzy, tipy na investice nebo návody jak si vytvořit pasivní příjem z akciových a kryptoměnových investic. Komunita investorů na Bulios aktivně sdílí své know-how a díky tomu může každý člen této komunity úspěšně investovat. Na Bulios najdete kompletní data k akciím a kryptoměnám z celého světa, například Tesla $TSLA, Apple $AAPL, Microsoft $MSFT, Amazon $AMZN, Bitcoin $BTCUSD, Ethereum $ETHUSD či Cardano $ADAUSD. Také zde najdete data k hlavním burzovním indexům NASDAQ, S&P500 či DOW. Můžete si zde vytvořit vlastní watchlist nebo virtuální portfolio a sledovat vývoj cen oblíbených akcií a kryptoměn. Akcie, kryptoměny, investice, burza, to je Bulios. Články, videa ani jakékoliv další příspěvky na serveru Bulios.com nejsou investičním doporučením. Mají pouze informativní či zábavný charakter. Proto se pravidelně vzdělávejte a provádějte své vlastní investiční analýzy. Sledujte Bulios na sítích 👇