S&P 500 ^GSPC 5,304.72 +0.70%
Tesla TSLA $179.24 +3.17%
Meta META $478.22 +2.67%
Nvidia NVDA $1,064.69 +2.57%
Apple AAPL $189.98 +1.66%
Microsoft MSFT $430.16 +0.74%
Alphabet GOOG $176.33 +0.73%
Amazon AMZN $180.75 -0.17%

L'elettromobilità sarà il futuro? Allora tenete d'occhio gli investimenti in questo settore

Se la visione dell'UE, di Elon Musk e di un gran numero di esperti di energia si avvererà, ci affideremo all'elettricità e alle fonti rinnovabili in misura estrema. In realtà possiamo produrlo in modo abbastanza efficiente. Purtroppo, però, le fonti rinnovabili non sono in grado di funzionare in modo costante e presentano forti fluttuazioni. L'immagazzinamento di questa energia, le auto elettriche e molto altro ancora: questo sarà un problema che le batterie dovranno affrontare nel prossimo futuro. E per queste (e per un milione di altre cose) è necessario il litio. Un sacco di litio.

L'energia rinnovabile è ottima - finché non arrivano le fluttuazioni

Esistono diverse possibilità di investimento nel litio: indirettamente attraverso gli ETF, o in settori che beneficiano di una tecnologia più sostenibile e dell'economia globale in generale. Prendiamo ad esempio i tanto discussi investimenti ESG.

Ma voglio soffermarmi su aziende specifiche che sono assolutamente legate al litio.

Che cos'è il litio?

L'uso più importante del litio è quello delle batterie ricaricabili per telefoni cellulari, computer portatili, fotocamere digitali e automobili elettriche. Il litio è utilizzato anche in alcune batterie non ricaricabili, come quelle dei pacemaker, dei giocattoli e degli orologi.

Il litio-metallo viene trasformato in leghe con alluminio e magnesio per aumentarne la resistenza e renderle più leggere. Per l'armatura viene utilizzata una lega di magnesio e litio. Le leghe di alluminio-litio sono utilizzate negli aerei, nei telai delle biciclette e nei treni ad alta velocità.

L'ossido di litio è utilizzato in vetri speciali e vetroceramiche. Il cloruro di litio è uno dei materiali più igroscopici e viene utilizzato nei sistemi di condizionamento dell'aria e di essiccazione industriale (così come il bromuro di litio). Lo stearato di litio è utilizzato come lubrificante per uso generale e per alte temperature. Il carbonato di litio è utilizzato nei farmaci per il trattamento delle patologie maniaco-depressive, anche se i suoi effetti sul cervello non sono ancora del tutto noti. L'idruro di litio viene utilizzato come mezzo per immagazzinare l'idrogeno da utilizzare come carburante.

Gli utilizzi sono quindi molto ampi. Con il grande avvento delle energie rinnovabili, dei sistemi domestici a isola e soprattutto della mobilità elettrica, la sua importanza è aumentata ancora di più.

https://www.youtube.com/watch?v=KvUE-gtkLEs

Quale azienda in particolare potrebbe trarne vantaggio?

Piemonte $PLL-1.6%

Piedmont è una società emergente nel settore del litio che si concentra sullo sviluppo del suo Piedmont Lithium Project nella Carolina del Nord. L'azienda mira a diventare un fornitore strategico di litio a livello nazionale per i mercati in crescita dei veicoli elettrici e delle batterie di accumulo negli Stati Uniti. L'azienda continua inoltre a sviluppare un'impresa integrata di litio di livello mondiale che consentirà la transizione verso un mondo a emissioni nette zero. Sarà anche una forza trainante per la creazione di un'economia dell'energia pulita in America. Grazie alla sua straordinaria vicinanza geografica alle risorse, agli impianti di produzione e ai potenziali clienti, è pronta a diventare un fornitore sostenibile di idrossido di litio.

Dati finanziari

Il 12 gennaio 2022, la Società ha pubblicato uno studio sull'impatto economico del progetto Carolina Lithium. In particolare, il rapporto afferma che entro il 2027 l'impatto diretto sulla produzione è stimato in oltre 530 milioni di dollari e si prevede che creerà 1.051 posti di lavoro. Il progetto proposto sarà realizzato da Piedmont Carolina Lithium come un impianto integrato che comprenderà tre operazioni. In particolare, l'estrazione, la lavorazione dello spodumene e la lavorazione dei sottoprodotti, oltre a una produzione annua stimata di 30.000 tonnellate di idrossido di litio dal concentrato di spodumene.

Intorno al 2020, il titolo ha registrato un forte rialzo

https://www.youtube.com/watch?v=m1Z2SEpgfak

L'azienda stessa (e probabilmente chiunque segua un po' il settore) sostiene che la domanda di litio non soddisfatta continuerà almeno per qualche anno ancora. E ha senso. Guardate quante auto (e quindi logicamente batterie) produce la sola Tesla. E questa è solo una goccia nell'oceano.

State investendo nel litio in modo diretto o indiretto? Avete delle società minerarie in portafoglio?

Se vi piacciono i miei articoli e i miei post, sentitevi liberi di seguirmi. Grazie! 🔥

Disclaimer: questa non è in alcun modo una raccomandazione di investimento. Si tratta di una sintesi e di un'analisi puramente mia, basata su dati provenienti da Internet e su alcune altre analisi. Investire nei mercati finanziari è rischioso e ognuno dovrebbe investire in base alle proprie decisioni. Sono solo un dilettante che condivide le proprie opinioni.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

No comments yet