S&P 500 ^GSPC 5,235.48 -0.60%
Nvidia NVDA $1,105.58 -3.72%
Microsoft MSFT $414.67 -3.38%
Alphabet GOOG $173.56 -2.16%
Meta META $467.05 -1.54%
Amazon AMZN $179.32 -1.48%
Tesla TSLA $178.79 +1.48%
Apple AAPL $191.29 +0.53%

Un'analisi dell'analisi e della strategia del leggendario investitore Peter Lynch, che ha ottenuto un rendimento annuo…

Filipo Maritinelli
3. 10. 2022
4 min read

Peter Lynch è un investitore di grande esperienza che ha ottenuto un apprezzamento superiore alla media dal 1977 al 1990, quando il suo rendimento medio annuo è stato del 29,2%, più del doppio dell'indice S&P500. Nell'articolo di oggi scoprirete come Peter Lynch ha analizzato i titoli e come ha ottenuto apprezzamenti incredibilmente elevati.

Peter Lynch

Peter Lynch, gestore di fondi comuni, è stato a capo del Fidelity Magellan Fund per 13 anni. Durante il suo mandato, il patrimonio in gestione del fondo è passato da 18 milioni di dollari a 14 miliardi di dollari, ha garantito agli investitori un rendimento annuo del 29% ed è stato il fondo comune di investimento azionario con il miglior rating.

Su cosa si concentra Peter Lynch quando analizza le azioni?

  • Lacrescita degli utili negli ultimi 5 anni deve essere superiore al 15% all'anno, ma inferiore al 30% all'anno (in parole povere, l'azienda deve mostrare una crescita, ma non può essere un balzo troppo grande perché potrebbe essere una tendenza a breve termine).
  • Rapporto debito/patrimonio netto inferiore a 1 (il rapporto debito/patrimonio netto indica il rapporto tra il capitale posseduto dall'azienda e il capitale preso in prestito).
  • ROE superiore al 15% (ROE = return on equity, che misura la redditività di un'azienda rispetto al suo capitale).
  • P/E inferiore a 15 (probabilmente non c'è bisogno di spiegarlo, tutti conoscono il rapporto P/E).
  • La partecipazione istituzionale deve essere inferiore al 30%.

L'analisi è la chiave dell'approccio di Lynch. Quando esamina una società, cerca di comprenderne l'attività e le prospettive, compresi gli eventuali vantaggi competitivi, e di valutare le potenziali insidie. Inoltre, Lynch sostiene anche che un investitore non può ottenere profitti decenti se il titolo è stato acquistato a un prezzo troppo alto.

Lezioni di Peter Lynch su come scegliere i titoli che superano il mercato e offrono rendimenti elevati 👇

(417) Peter Lynch - Come scegliere le azioni - YouTube

Ecco altri indicatori chiave che Lynch analizza 👇

Crescita degli utili: il tasso di crescita degli utili deve corrispondere alla "storia" dell'azienda - livelli estremamente elevati di crescita degli utili non sono sostenibili.

Guadagni su base annua: i dati storici sui guadagni devono essere esaminati per verificarne la stabilità e la coerenza. I prezzi delle azioni non possono discostarsi a lungo dai livelli degli utili, quindi il modello di crescita degli utili aiuta a rivelare la stabilità e la forza dell'azienda. Idealmente, i guadagni dovrebbero aumentare costantemente.

Rapporto prezzo/utili: il potenziale di guadagno di una società è il fattore principale che ne determina il valore. Il rapporto prezzo/utili aiuta a mantenere la prospettiva, confrontando il prezzo attuale con gli utili comunicati di recente.

Rapporto prezzo/utili rispetto alla media storica: questa metrica indica il livello realistico che è normale per l'azienda. Questa è un'altra parte essenziale dell'analisi che vi fornirà un quadro più o meno reale e non distorto.

Rapporto prezzo/utile rispetto alla media del settore: il confronto tra il rapporto prezzo/utile di una società e il rapporto prezzo/utile del settore può aiutare a capire se una società è redditizia. Come minimo, però, ci si chiede perché l'azienda abbia un prezzo diverso.

Dividendi e payout ratio: i dividendi sono tipicamente pagati dalle società più grandi e Lynch tende a favorire le società in crescita più piccole. Tuttavia, Lynch suggerisce agli investitori che preferiscono le società che pagano dividendi di cercare società con la capacità di pagare durante le recessioni (come indicato da una bassa percentuale di utili pagati come dividendi) e società che hanno una storia di 20 o 30 anni di aumenti regolari dei dividendi.

Conclusione

L'articolo di oggi ha fornito un ulteriore sguardo all'analisi e alla strategia di Peter Lynch, che ha molto da insegnarci. Anche se questa è la sua strategia che ha avuto successo intorno al 1980, credo che sia applicabile e utilizzabile per il vostro successo anche adesso.

Si noti che questa non è una consulenza finanziaria. Ogni investimento deve essere sottoposto a un'analisi approfondita.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

Trasmettete l'articolo o conservatelo per un secondo momento.