S&P 500 ^GSPC 5,304.72 +0.70%
Tesla TSLA $179.24 +3.17%
Meta META $478.22 +2.67%
Nvidia NVDA $1,064.69 +2.57%
Apple AAPL $189.98 +1.66%
Microsoft MSFT $430.16 +0.74%
Alphabet GOOG $176.33 +0.73%
Amazon AMZN $180.75 -0.17%

Super scandalo nel mondo delle criptovalute. Qualcuno può più fidarsi delle valute digitali dopo questa vicenda?

Filipo Maritinelli
13. 10. 2022
4 min read

Gli oppositori delle criptovalute troveranno sempre una scusa e un motivo di odio. Ma la verità è che a volte in questo mondo accadono cose davvero esilaranti. In particolare, l'ennesimo super-scandalo del progetto Celsius, che ha fatto trapelare 14.000 pagine di dati degli utenti.

Celsius è uno dei più grandi scandali di criptovalute di tutti i tempi

In alcuni casi, i singoli non si preoccupano della reputazione del resto della comunità o della tecnologia. Si tratta di un progetto simile a quello di Celsius, che ha avuto una certa risonanza su Internet qualche mese fa.

Non molto tempo dopo l'incidente di Terra Luna, anche Celsius ha avuto problemi. Celsius Network $CELUSD+31.8%, uno dei principali prestatori di criptovalute, ha deciso circa tre mesi fa di interrompere i prelievi, gli swap e i trasferimenti tra conti, citando l'elevata volatilità del mercato in quel momento. Solo che poi ha incontrato ulteriori problemi. E ora sembra che non guardino alle vittime e continuino a cadere sempre più nel baratro.

Che cos'è il gradiente Celsius?

Celsius Network è una società di prestito di criptovalute in fallimento. Gli utenti potevano depositare una serie di asset digitali - criptovalute, tra cui bitcoin $BTCUSD-0.2% ed ethereum $ETHUSD+2.0%- in un portafoglio Celsius per ottenere una percentuale di rendimento, e potevano contrarre prestiti fornendo le loro criptovalute come garanzia. A maggio 2022, la società aveva prestato 8 miliardi di dollari ai clienti e gestito quasi 12 miliardi di dollari in attività.

https://www.youtube.com/watch?v=1bp5S2LKcjQ

Nel giugno 2022, la società è diventata famosa quando ha sospeso tutti i trasferimenti e i prelievi a tempo indeterminato a causa di "condizioni di mercato estreme ", che hanno portato a un forte calo del prezzo del bitcoin e di altre criptovalute. Il 13 luglio 2022, Celsius ha presentato istanza di fallimento.

Che problema ha ora?

Inoltre, vi starete chiedendo, una società che è fallita e i cui fondatori avrebbero tirato fuori 50 milioni di sterline ciascuno dalla società poco prima del suo collasso? Potrebbe. E di certo non mette in buona luce la criptovaluta in sé.

In effetti, nell'ambito della procedura fallimentare , Celsius ha rilasciato un documento di 14.000 pagine che elenca il nome completo di ogni utente, le date e l'importo di ogni deposito/prelievo/liquidazione. Come potete capire, si tratta di una violazione della privacy orribile e senza precedenti.

Questo elenco è online in formato PDF non protetto e chiunque può consultarlo o scaricarlo.

Naturalmente comporta un numero inimmaginabile di rischi e conseguenze. Un vicino ficcanaso? Un coniuge? Un datore di lavoro? Scoprirete tutto su di loro. O forse può anche servire come lista di controllo assolutamente perfetta per i truffatori di criptovalute. Le conseguenze sono incommensurabili.

Una persona può ancora fidarsi di una cripta?

Se si conoscono almeno i principi di base del funzionamento delle criptovalute, dovrebbe essere chiaro che sì.

Ma attenzione. La criptovaluta in sé è ancora fondamentalmente solida. Il problema, tuttavia, è (come tende a essere) il fattore umano e l'infrastruttura che lo circonda. In questo caso si sono verificati illeciti su più fronti. All'inizio, semplicemente a causa del clamore della criptovaluta, molti utenti hanno creduto in progetti che avevano poco a che fare con la criptovaluta stessa e la sicurezza. Inoltre, anche i fondatori stessi e i responsabili di Celsius hanno commesso un errore. E ora di nuovo - quando i dati sono trapelati.

https://www.youtube.com/watch?v=R_o12cQO_Y4

Questo è probabilmente uno dei migliori esempi di"non le vostre chiavi, non la vostra crittografia". Semplicemente, se vi affidate a qualcuno che non sia voi stessi, siete a rischio.

Naturalmente, su Internet ci sono opinioni che sostengono che questa sia una parte normale del processo. Purtroppo, far trapelare un elenco di transazioni nel mondo delle criptovalute è uno scenario assolutamente infernale per qualsiasi proprietario di asset digitali. Meglio lasciare il cartello "Non sono in casa e ho con me il mio cane" sulla porta aperta .

La cosa peggiore è che i pezzi più danneggiati sono quelli che sono già stati danneggiati una volta, cioè i clienti.

Se vi piacciono i miei articoli e i miei post, sentitevi liberi di seguirmi. Grazie! 🔥

Disclaimer: questa non è in alcun modo una raccomandazione di investimento. Si tratta di una sintesi e di un'analisi puramente mia, basata su dati provenienti da Internet e su alcune altre analisi. Investire nei mercati finanziari è rischioso e ognuno dovrebbe investire in base alle proprie decisioni. Sono solo un dilettante che condivide le proprie opinioni.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

Trasmettete l'articolo o conservatelo per un secondo momento.