S&P 500 ^GSPC 5,266.95 -0.74%
Meta META $474.36 -1.16%
Nvidia NVDA $1,148.25 +0.81%
Alphabet GOOG $177.40 -0.35%
Tesla TSLA $176.19 -0.32%
Microsoft MSFT $429.17 -0.27%
Apple AAPL $190.29 +0.16%
Amazon AMZN $182.02 -0.07%

Sono davvero un azionista? I broker hanno fornito una risposta a una domanda scottante per molti investitori

Filipo Maritinelli
22. 10. 2022
8 min read

Un argomento che suscita molte emozioni: sono davvero un azionista? I miei investimenti sono al sicuro in caso di problemi? Questo articolo vi darà una risposta concreta a questa domanda sotto forma di dichiarazioni dei broker!

I broker hanno fornito una risposta a una delle domande più pressanti

Poche domande portano tanta ambiguità, imprecisione e confusione quanto questa. Ciò che rende la situazione ancora peggiore è che su Internet si trovano informazioni frammentarie o non verificate. Per questo motivo ho chiesto il supporto di sei dei broker più utilizzati e vi ho fornito un elenco completo di risposte. Possediamo davvero le azioni?

Ho posto la stessa domanda a tutti i broker:

Vorrei porre la questione della proprietà delle azioni. Su Internet si trovano informazioni contrastanti. Chi (o in quale forma) possiede le azioni quando si acquista sulla vostra piattaforma? Soprattutto dal punto di vista fiscale e contabile.

Ho inviato un equivalente in inglese ai broker senza supporto ceco, accompagnato da una richiesta di risposta per un investitore della Repubblica Ceca (a causa di possibili differenze rispetto ad altri paesi). Fornisco le loro risposte in inglese e nella mia (spero) corretta traduzione.

1) Interactive Brokers

Sebbene i clienti siano i proprietari effettivi di tutti i titoli detenuti sul loro conto, tutti questi titoli sono detenuti in "Street Name", ossia sono registrati a nome di Interactive Brokers sui libri dell'emittente. Interactive Brokers, a sua volta, li detiene per voi in una forma nota come "Book-Entry", il che significa che manteniamo una registrazione nei nostri libri contabili che voi siete il proprietario dei titoli.

Sebbene i clienti siano i proprietari effettivi di tutti i titoli detenuti sul loro conto,tutti questi titoli sono detenuti inStreet Name, il che significa che sono detenuti a nome di Interactive Brokers sui libri dell'emittente. Interactive Brokers, a sua volta, li detiene per voi in quello che chiamiamo"book-entry", il che significa che registriamo nei nostri libri contabili che siete i proprietari dei titoli.

2) Lince

Il vostro conto di trading è gestito da un'entità irlandese chiamata Interactive Brokers. La liquidità che vedete nel conto è conservata in diversi conti bancari ed è ovviamente separata dalle attività del broker. I titoli in portafoglio sono custoditi presso i depositi di titoli rilevanti per la borsa. Per legge, i patrimoni dei clienti devono essere separati da quelli degli intermediari.

Interactive Brokers è il proprietario dei titoli elencati nel deposito. Il broker concede quindi i diritti di proprietà al cliente, in modo che sia quest'ultimo, e non il broker, a raccogliere i benefici (e gli svantaggi) della proprietà delle azioni. Il cliente è quindi sempre il cosiddetto beneficiario finale. Questa procedura è standard e preferita per la velocità di acquisto e vendita delle azioni e per i costi amministrativi. Si tratta della cosiddetta registrazione del nome della strada, di cui si può leggere di più qui: https://www.investopedia.com/ask/answers/185.asp.

3) Trading 212

In generale, Trading212 detiene le azioni in cui investite per vostro conto, in custodia presso Interactive Brokers. È il più grande broker al mondo per numero di transazioni giornaliere e detiene 160 miliardi di dollari USA in attività dei clienti.
Si applica a tutti i nostri clienti, indipendentemente dal paese di residenza!

In generale, Trading212 detiene le azioni in cui investite per vostro conto in custodia presso Interactive Brokers. È il più grande broker al mondo per numero di transazioni giornaliere e detiene un patrimonio di 160 miliardi di dollari. Questo vale per tutti i nostri clienti, indipendentemente dal paese di residenza!

4) eToro

Quando aprite una posizione BUY (lunga) non in leva su un'azione, investite nell'attività sottostante e l'azione viene acquistata a vostro nome. Questo vale anche per le azioni frazionate: ad esempio, su eToro è possibile investire anche solo 50 dollari per acquistare una parte di un'azione il cui prezzo unitario è di 1.000 dollari. eToro offre anche funzioni aggiuntive con il trading di CFD. Con i CFD è possibile aprire posizioni SELL (corte) e utilizzare la leva finanziaria. Tenete presente che se detenete una posizione azionaria in CFD, non possedete effettivamente il titolo. Qualsiasi operazione in CFD sarà contrassegnata dalla dicitura "CFD" nella riga dell'operazione. La piattaforma di investimento eToro non è una borsa o un mercato. Ciò significa che è possibile COMPRARE o VENDERE azioni all'interno della piattaforma di investimento eToro, ma non è possibile spostare le posizioni aperte dal proprio conto eToro a un altro broker o a un'altra persona.

Quando aprite una posizione BUY (lunga) senza leva su un titolo, investite nell'attività sottostante e il titolo viene acquistato a vostro nome. Questo vale anche per le azioni frazionate: ad esempio, su eToro è possibile investire anche solo 50 dollari per acquistare una frazione di un'azione il cui prezzo unitario è di 1.000 dollari. eToro offre anche altre funzioni che utilizzano il trading di CFD. Con i CFD è possibile aprire posizioni SELL (corte) e utilizzare la leva finanziaria. Tenete presente che se detenete una posizione CFD su un'azione, non possedete effettivamente l'azione. Ogni operazione in CFD sarà contrassegnata dalla dicitura "CFD" accanto alla descrizione dell'operazione. La piattaforma di investimento eToro non è una borsa o un mercato. Ciò significa che è possibile acquistare o vendere azioni all'interno della Piattaforma di investimento eToro, ma non è possibile spostare le posizioni aperte dal proprio conto eToro a un altro broker o a un'altra persona.

5) XTB

Legalmente siete il proprietario delle azioni in vostro possesso, ma oggigiorno è comune che un broker presso un intermediario finale detenga le vostre azioni a suo nome in un conto omnibus. Questo principalmente per ridurre al minimo il costo dei servizi di deposito, che non possono essere trasferiti all'investitore finale, ma i servizi chiave di deposito sono mantenuti. In pratica, il singolo investitore non se ne accorgerà, poiché i trasferimenti di azioni, gli accrediti di dividendi o i vari eventi societari vengono sempre eseguiti come se le azioni fossero registrate presso il depositario finale a nome del cliente.

6) Degiro

Voi siete il titolare effettivo finale delle azioni. Possiamo fornirvi un certificato UBO che lo attesti; inoltre, potete trovare ulteriori informazioni qui.

Siete il beneficiario finale delle azioni. Possiamo fornirvi un certificato UBO che lo dimostra. Ulteriori informazioni sono disponibili qui.

A causa della risposta piuttosto breve di Degir, ho estratto e tradotto qui il link che hai citato. Il testo recita come segue:

Come sono detenuti i miei investimenti?
Nel mondo finanziario esistono diversi modi per detenere attività finanziarie. Un metodo comunemente utilizzato in tutto il mondo finanziario è quello di detenere le attività nei cosiddetti conti omnibus. Si tratta di un tipo di conto in cui possono essere conservate molte voci diverse contemporaneamente, invece di avere molti conti diversi e separati. Questi conti sono solitamente gestiti da un depositario: una banca o un'altra istituzione finanziaria che detiene e conserva (registra) le attività dei propri clienti.

Se negoziate strumenti finanziari attraverso DEGIRO, negoziate attraverso questa struttura aggregata. I conti omnibus utilizzati per custodire i vostri beni sono depositati presso i nostri depositari e sono intestati a 4 diverse entità giuridiche separate, chiamate Special Purpose Vehicles (SPV). L'unico scopo di queste SPV è quello di proteggere e gestire il vostro patrimonio. Tutte le azioni acquistate e vendute dai nostri clienti vengono cancellate o accreditate alla relativa SPV. Le nostre SPV sono costituite come fondazioni (chiamate "stichting" in olandese) secondo il diritto olandese. Le fondazioni hanno la cosiddetta personalità giuridica, il che significa che possono possedere beni - compresi i conti (bancari) - e accumulare debiti. Tuttavia, le fondazioni non hanno soci o azionisti, il che significa che sono completamente distanti (per bancarotta) dalla DEGIRO. Per ulteriori dettagli su queste società veicolo si rimanda al nostro contratto con i clienti (in particolare agli articoli 1, 17 e 18) e all'ISI - Servizi di investimento.

Cosa significa questo per me?
Una delle implicazioni più importanti di questo modo di detenere le attività finanziarie è che un conto in comune può ridurre in modo significativo i costi di transazione associati alla negoziazione sui mercati finanziari. Mentre una struttura in cui tutte le attività sono detenute in conti separati comporterebbe molte transazioni diverse e quindi costi di transazione più elevati, l'utilizzo di un conto omnibus consente di aggregare tutte le diverse transazioni effettuate, mantenendo così bassi i costi.

Inoltre, poiché le vostre azioni sono detenute dalle nostre SPV, esse sono separate da DEGIRO. Ciò significa che se dovesse accadere qualcosa a DEGIRO, i creditori di DEGIRO non potranno toccare questi fondi e i loro beni.

È quindi molto chiaro che, a prescindere dal broker, le azioni non sono vostre, nel senso puro del termine. Ma tutti i broker seguono più o meno la stessa strada, il che significa una cosa: non ha senso preoccuparsi e occuparsene, perché non si ha nient'altro da fare. Almeno se state decidendo tra questi (sicuramente i più comuni) broker mainstream che offrono i loro servizi. Spero che questa panoramica abbia aiutato almeno un po' qualcuno, facilitando il suo lavoro e chiarendo un po' la questione.

E voi? Si riferisce alla forma di partecipazione azionaria? Questo tema è importante per voi?

Se vi piacciono i miei articoli e i miei post, sentitevi liberi di seguirmi. Grazie! 🔥

Disclaimer: questa non è in alcun modo una raccomandazione di investimento. Si tratta di una sintesi e di un'analisi puramente mia, basata su dati provenienti da Internet e su alcune altre analisi. Investire nei mercati finanziari è rischioso e ognuno dovrebbe investire in base alle proprie decisioni. Sono solo un dilettante che condivide le proprie opinioni.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

Trasmettete l'articolo o conservatelo per un secondo momento.