S&P 500 ^GSPC 5,308.13 +0.09%
Nvidia NVDA $947.80 +2.49%
Tesla TSLA $174.95 -1.41%
Microsoft MSFT $425.34 +1.22%
Alphabet GOOG $178.46 +0.66%
Meta META $468.84 -0.65%
Amazon AMZN $183.54 -0.63%
Apple AAPL $191.04 +0.62%

State pensando di investire in azioni Tesla? I numeri più importanti vi aiuteranno a decidere.

Filipo Maritinelli
27. 10. 2022
6 min read

Tesla - un'azienda che polarizza il mondo degli investimenti. Alcuni lo amano incondizionatamente e lo lodano fino al cielo. Altri lo odiano perché ne considerano il prezzo esorbitante. Diamo un'occhiata ai numeri che potrebbero mettere a posto le cose!

Tesla guida l'industria automobilistica mondiale

Nella corsa alle auto elettriche, ogni dettaglio è importante perché può fare la differenza. E spesso sono i dettagli che possono dare ad alcuni giocatori un netto vantaggio psicologico o minare il morale di altri.

Per Tesla $TSLA-1.4%, l'attuale leader del mercato, il compito è chiaro: mantenere il suo vantaggio e aumentarlo in modo che rimangano solo le briciole per i rivali che sono arrivati troppo tardi al gioco. Che dire: il vantaggio di Tesla è enorme. Soprattutto per quanto riguarda le infrastrutture, l'espansione, ecc. Ma questo non è sufficiente per l'azienda. Sta pestando il gas (l'elettricità? 😛 ) il più possibile. La casa automobilistica di Austin, in Texas, ha fissato l'obiettivo di consegnare almeno 1,5 milioni di auto nel 2022 , che sarà un massimo storico .

Tesla consegnerà le auto entro il 2022 - per ora!

L'azienda del folle (in senso buono e cattivo) Elon Musk prevede di consegnare 20 milioni di veicoli all'anno entro la fine del decennio. Per quanto riguarda l'enorme numero di concorrenti che lottano per il secondo posto, questi numeri appartengono a un universo completamente diverso.

Per il momento, i nuovi arrivati o i "lupi" come Rivian $RIVN-2.1%, Lucid $LCID+0.4% e la cinese NIO $NIO-1.1% devono soprattutto convincere gli investitori di poter davvero aumentare la produzione, come promettono. Ma avranno difficoltà a farlo. I prezzi delle materie prime sono saliti alle stelle e le interruzioni della catena di approvvigionamento persistono. Soprattutto, non hanno una cosa fondamentale: una posizione dominante che Musk spesso sfrutta, aprendo porte e collaborazioni chiuse al resto della concorrenza.

Secondo molti esperti, i prodotti della concorrenza sono altrettanto buoni, se non migliori, di quelli di Tesla. Ma il mercato e il numero di unità vendute dicono il contrario.

https://www.youtube.com/watch?v=aXj7YZcsank

Ma anche i vecchi giocatori stagionati stanno cercando di competere. I produttori affermati vogliono dimostrare di poter passare senza problemi ai veicoli elettrici. Vogliono anche sfruttare la loro esperienza nella produzione di massa e cambiare marcia. Ma che dire: per un gran numero di marchi, finora si è trattato più di un tentativo di scherzo che di una vera concorrenza.

Ma questo non impedisce loro di essere fiduciosi. Ecco perché alcuni di loro, come il gigante tedesco Volkswagen e le case automobilistiche statunitensi Ford $F-1.1% e General Motors $GM-1.4%, hanno annunciato obiettivi di produzione ambiziosi per i prossimi tre anni. Promettono di produrre milioni di auto elettriche all'anno, ma solo un decimo di queste in ogni momento. Ma hanno in mente qualcosa! Stanno sottraendo quote di mercato a Tesla. Ma nonostante ciò, Tesla ha inflitto loro una sconfitta davvero pesante. Ancora peggio - sul suolo di casa 😱

Secondo i dati ufficiali diffusi il 18 ottobre, nei primi nove mesi dell'anno l'azienda ha venduto più auto elettriche in Germania rispetto ai suoi concorrenti locali.

Secondo l'autorità tedesca, Tesla ha registrato 38.458 nuove immatricolazioni tra gennaio e settembre. Si tratta di un aumento del 48% rispetto allo stesso periodo del 2021 .

Tesla ha venduto 38.458 veicoli. Documento completo qui

Naturalmente, la recente apertura di Giga a Berlino ha svolto un ruolo importante. I veicoli prodotti qui non vengono solo consegnati ad altri mercati europei, ma anche venduti in Germania, che è uno dei più grandi mercati al mondo per i veicoli elettrici.

https://www.youtube.com/watch?v=8ZM_QPl_poQ

Mercedes-Benz e BMW hanno entrambe registrato un aumento delle nuove immatricolazioni, ma le loro vendite non sono ancora vicine al livello di Tesla. Le nuove immatricolazioni di veicoli elettrici hanno raggiunto 14.619 unità per Mercedes, con un aumento del 95% rispetto all'anno precedente, e 16.241 unità per BMW, con un aumento del 53,2% rispetto all'anno precedente. VW è stata un po' perdente sul suo territorio, in difficoltà.

Ma Tesla non è l'unico marchio d'oltreoceano a conquistare il mercato europeo. Anche Ford si è comportata in modo solido. Il gruppo, che vende in Europa i SUV Mustang Mach-E e E-Transit, ha registrato 3.580 nuove immatricolazioni da gennaio a settembre, con un aumento del 117,5%.

E le azioni?

Tesla è comprensibilmente in rosso quest'anno

Tesla registra un trimestre record. Inoltre, è ancora incredibilmente costoso.

L'azienda di Musk ha pubblicato i risultati in un momento critico in cui deve affrontare la crescente concorrenza di altre case automobilistiche, soprattutto asiatiche, l'alta inflazione e l'aumento dei tassi di interesse.

Dopo un crollo nel primo trimestre, Tesla si è ripresa e ha registrato risultati quasi da record nel terzo trimestre. L'azienda ha raddoppiato i profitti rispetto all'anno precedente e ha realizzato un utile netto di 3,3 miliardi di dollari grazie a un aumento del 55% delle vendite di auto. Inoltre, il flusso di cassa è più che raddoppiato rispetto al trimestre precedente, raggiungendo i 3,3 miliardi di dollari.

Tesla continua a produrre più auto ogni trimestre e non si aspetta che questo cambi nonostante i problemi più ampi. Nel corso dei tre mesi, il gigante dell'auto elettrica ha prodotto 365.923 auto, ma le consegne record di 343.830 auto sono state inferiori alle aspettative degli analisti. Nonostante alcuni problemi, l'azienda è riuscita a generare forti vendite. Continua a produrre più auto indipendentemente dai problemi logistici.

Le vendite dell'azienda sono state probabilmente favorite dall'aumento delle consegne e dai prezzi medi di vendita più elevati. La crescita a lungo termine di prodotti come il Modello 3 ha continuato a svolgere un ruolo importante, così come l'aumento dei volumi di produzione. Tuttavia, Tesla sta diversificando la sua attività in diversi settori non automobilistici, tra cui l'energia solare e le telecomunicazioni, per aumentare i profitti.

https://www.youtube.com/watch?v=DG8ImNJHeKI

Ma come ho detto nell'introduzione, Tesla sta dividendo il mondo degli investimenti in due campi. E i risultati non hanno cambiato nulla. Il rapporto sugli utili di Tesla ha mostrato che l'azienda ha grandi aspettative per il suo futuro, ma gli investitori sembrano un po' preoccupati per le sue prospettive . L'azienda ha ribadito il suo impegno ad accelerare la produzione per raggiungere una crescita media del 50% su base annua nelle consegne. Tuttavia, non ha fornito dettagli.

Infine, ma non meno importante, occorre tenere conto delle condizioni macroeconomiche. L'inflazione è in aumento e i tassi di interesse sono in crescita. Sebbene Tesla abbia subito costose battute d'arresto negli ultimi anni, Musk ha dichiarato durante la telefonata di presentazione dei risultati che la domanda è ancora forte e non vede alcuna evidenza di un possibile rallentamento. Tuttavia, l'inflazione dilagante è un rischio reale per l'azienda, poiché aumenta il costo dei beni per tutti.

E voi? Siete tra i fan e gli investitori di Tesla o non la trovate ancora abbastanza attraente al prezzo attuale?

Se vi piacciono i miei articoli e i miei post, sentitevi liberi di seguirmi. Grazie! 🔥

Disclaimer: questa non è in alcun modo una raccomandazione di investimento. Si tratta di una sintesi e di un'analisi puramente mia, basata su dati provenienti da Internet e su alcune altre analisi. Investire nei mercati finanziari è rischioso e ognuno dovrebbe investire in base alle proprie decisioni. Sono solo un dilettante che condivide le proprie opinioni.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

Trasmettete l'articolo o conservatelo per un secondo momento.