S&P 500 ^GSPC 5,304.72 +0.70%
Tesla TSLA $179.24 +3.17%
Meta META $478.22 +2.67%
Nvidia NVDA $1,064.69 +2.57%
Apple AAPL $189.98 +1.66%
Microsoft MSFT $430.16 +0.74%
Alphabet GOOG $176.33 +0.73%
Amazon AMZN $180.75 -0.17%

I vostri investimenti sono sicuri? Una panoramica completa dell'ammontare dell'assicurazione sugli investimenti per…

Filipo Maritinelli
10. 11. 2022
10 min read

Spesso gli investitori si preoccupano soprattutto di ottenere il massimo profitto, un dividendo consistente o un portafoglio stabile. Ma raramente considerano se i loro investimenti sono sicuri con il loro broker. Ecco su cosa ci concentreremo in questo articolo!

Come si comportano i diversi broker?

La sicurezza dei vostri depositi è una delle domande più importanti che dovete porvi come investitori. Non potete certo contare sul fatto che il vostro broker non possa avere problemi. Sebbene siano soggette a un rigoroso controllo da parte delle banche centrali e di altre autorità, è stato dimostrato in passato che anche una società di questo tipo può fallire, essere salvata o semplicemente non agire onestamente.

Diamo quindi un'occhiata a ciò che riguarda la sicurezza dei vostri depositi. In generale, i broker sono regolamentati e devono rispettare le condizioni imposte dalle autorità dei Paesi in cui sono registrati.

Il primo livello di protezione è quindi la separazione del patrimonio degli investitori da quello dell'impresa. Funziona esattamente come sembra. In caso di incidente o di problemi, gli investimenti degli utenti non saranno semplicemente considerati beni del broker, che verrebbero utilizzati per pagare eventuali risarcimenti ai creditori dell'azienda.

Ma c'è un inconveniente associato a questo - perché con la maggior parte dei broker, in questo caso, come investitori, non siete nel vero senso della parola i proprietari delle azioni. Ne parlo più diffusamente in questo articolo: Sono davvero un proprietario di azioni? I broker hanno fornito una risposta a una domanda scottante per molti investitori

Si può presumere che se si è investito in uno dei maggiori operatori, le probabilità di un problema sono probabilmente ridotte. Ma nessuno può dire come si risolve la questione. In realtà, non ci sono stati molti casi del genere.

Passiamo ora alle informazioni fornite dai singoli broker.

Degiro

Degiro afferma quanto segue:

Il Dipartimento Attività

Con DEGIRO potete essere certi che i vostri investimenti saranno custoditi in modo sicuro. Utilizziamo un'entità legale separata (SPV) per custodire i vostri beni. Ciò significa che sono detenuti separatamente dalle attività di DEGIRO. L'unico scopo di questa entità è quello di gestire e proteggere i vostri investimenti. Per legge, non può svolgere attività commerciali. Se dovesse accadere qualcosa a DEGIRO, i vostri investimenti non saranno considerati beni esecutivi per i creditori e rimarranno in custodia di un'entità separata. Questa entità deterrà i vostri beni presso terzi. Ove possibile o richiesto dalla legge, DEGIRO richiederà a queste terze parti di segregare le attività per proteggere gli investimenti dei nostri clienti da potenziali fallimenti. Le norme sulla segregazione degli attivi variano da Paese a Paese (sia all'interno che all'esterno dell'UE). La mancata separazione delle attività relative a una terza parte nella catena di custodia potrebbe comportare la perdita degli strumenti finanziari detenuti da tale terza parte in caso di fallimento.

Conto di cassa

Al momento della registrazione presso DEGIRO, verrà aperto anche un conto bancario (conto cassa) presso la flatexDEGIRO Bank. Il vostro denaro non investito sarà quindi conservato in questo conto personale separato con un IBAN personale. Ciò significa anche che il vostro denaro è coperto da una garanzia fino a 100.000 euro nell'ambito del sistema tedesco di assicurazione dei depositi (Entschädigungseinrichtung deutscher Banken). Il vostro nuovo conto corrente sarà direttamente collegato al vostro conto di investimento DEGIRO esistente. Questo conto corrente non può essere utilizzato per altre operazioni bancarie. È possibile utilizzarlo solo per conservare il denaro per potervi accedere facilmente quando si investe nel proprio conto DEGIRO.

Sistema di indennizzo degli investitori e sistema di assicurazione dei depositi

I vostri beni sono distribuiti a entità separate per garantirne la protezione in caso di insolvenza di DEGIRO. Nel caso in cui le attività segregate non possano essere restituite ai clienti, il che è altamente improbabile, DEGIRO rientra nel sistema tedesco di compensazione degli investitori, che compensa le perdite sulle attività non restituite fino al 90% (massimo 20.000 euro).

Inoltre, tutto il denaro depositato sul conto corrente di DEGIRO presso flatexDEGIRO Bank AG è garantito fino a 100.000 euro dal sistema tedesco di assicurazione dei depositi.

Le informazioni sul sistema tedesco di protezione degli investitori e sul sistema tedesco di assicurazione dei depositi sono disponibili in inglese sul sito web dell'autorità di regolamentazione BaFin.

Chi supervisiona DEGIRO?

La filiale olandese di flatexDEGIRO Bank, che opera con il nome di DEGIRO, è la filiale olandese di flatexDEGIRO Bank AG. flatexDEGIRO Bank AG è supervisionata principalmente dall'Autorità federale tedesca di vigilanza finanziaria (BaFin). Nei Paesi Bassi, la filiale olandese di flatexDEGIRO Bank è soggetta alla vigilanza sull'integrità da parte della DNB e alla supervisione dell'AFM. Fonte:

eToro

Come sono protetti i fondi del mio conto eToro Money?
Sebbene il conto eToro Money non sia coperto dal Financial Services Compensation Scheme, proteggiamo i fondi dei clienti in un conto bancario regolamentato, separato dal denaro della società e tenuto come fondo fiduciario. Ciò significa che se eToro Money dovesse entrare in liquidazione o in bancarotta, nessuna terza parte potrà vantare un diritto su di esso e verrà restituito all'utente. Per ulteriori informazioni, consultare i nostri termini e condizioni. Fonte

LYNX

Conto di investimento tramite LYNX: massima sicurezza per i depositi dei clienti

In collaborazione con il nostro partner Interactive Brokers Ireland Limited (IBIE), facciamo tutto il possibile per garantire che i fondi del vostro conto di trading siano sempre protetti in modo ottimale.

Tutti i conti dei clienti sono tenuti come conti segregati presso IB. Se il broker diventa insolvente, il cliente può continuare a gestire il proprio denaro grazie al conto segregato. Garantiamo inoltre una protezione sufficiente contro gli abusi. I fondi possono essere trasferiti solo da un conto di investimento a un conto autorizzato a nome del cliente. Non è possibile inviare denaro ad altre persone o entità. I conti dei clienti sono protetti nei seguenti modi:

  • La IBKR utilizza diverse banche per la custodia dei contanti dei clienti, per evitare di concentrare il rischio in un solo istituto. L'IBKR esegue anche controlli di routine su questi conti dei clienti in custodia. Eventuali posizioni in contanti o strumenti finanziari detenuti presso istituti finanziari terzi sono accreditati al cliente e saranno segregati anche in caso di inadempienza o fallimento del broker.
  • Le società di intermediazione possono evitare i ritardi associati al trasferimento della proprietà ed eseguire rapidamente le transazioni a costi minimi grazie alla custodia degli strumenti finanziari a "nome della strada". Ciò significa che lo strumento è custodito presso un depositario a nome della IBKR, ma i diritti di proprietà appartengono al cliente in questione. Nell'improbabile caso di fallimento, i creditori non potranno accedere ai beni del cliente a causa dei diritti di proprietà prevalenti del cliente stesso.
  • I vostri beni non fanno parte del bilancio dell'IBIE. Nell'improbabile caso di fallimento di IBIE, i creditori non potranno accedere agli strumenti finanziari e alla liquidità dei clienti. Possono trasferire i loro beni a un altro istituto perché non sono soggetti alle richieste dei creditori. Il relativo regolamento di tutela degli investitori è un'opzione solo se la separazione della liquidità e degli strumenti finanziari dei clienti dalle attività proprie dell'IBIE non è garantita (ad esempio in caso di frode) e l'IBIE non sarebbe in grado di adempiere ai propri obblighi di risarcimento (ad esempio in caso di fallimento).
  • Poiché il vostro conto è gestito dall'IBIE, si applica l'Irish Investor Compensation Scheme (www.investorcompensation.ie). Il sistema di protezione risarcisce il 90% delle perdite fino a un massimo di 20.000 euro.
  • Nell'improbabile caso in cui LYNX diventi insolvente e di conseguenza non sia più in grado di adempiere ai propri obblighi in relazione al Contratto con il cliente, quest'ultimo può fare affidamento sul sistema olandese di compensazione degli investitori (in olandese "Belongerscompensatiestelsel" (BCS)). L'indennizzo massimo previsto dal Dutch Investor Compensation Scheme è di 20.000 euro per cliente.
  • I clienti possono richiedere il BCS se LYNX fallisce inaspettatamente o non è più in grado di adempiere ai propri obblighi finanziari (a causa di cattiva gestione o frode). Poiché i clienti di LYNX detengono i propri fondi presso IBIE, non può verificarsi una situazione in cui LYNX non sia in grado di restituire i fondi e gli strumenti finanziari dei clienti. Ulteriori informazioni sul sistema di compensazione olandese sono disponibili sui siti web di AFM e DNB. Fonte:

XTB

Protezione del vostro denaroTutti i
fondi dei clienti sono conservati in un conto separato (segregato) in conformità alle normative vigenti per garantirne la protezione. I vostri fondi sono conservati in un conto separato dalle risorse di XTBI vostri
fondi sono protetti da un fondo di garanzia fino a 22.000 euro in caso di insolvenza da parte nostra

Cosa significa segregazione?
I fondi dei clienti segregati sono tenuti completamente separati dalle risorse proprie di XTB, garantendo che i fondi dei clienti vengano restituiti ai clienti nell'improbabile caso di insolvenza della società, anziché essere trattati come attività recuperabili dai creditori generali di XTB. I fondi sono accantonati in conti bancari separati in cui i clienti di XTB sono i beneficiari e non sono mescolati con i fondi di XTB.

Fondo di garanzia e a cosa ha diritto il commerciante?
I depositi dei clienti sono garantiti da un sistema di compensazione in conformità con i requisiti della legge polacca che definisce la negoziazione di strumenti finanziari del 29 luglio 2005.
I fondi sono recuperabili dal cliente presso il Deposito di Stato per i titoli della Repubblica di Polonia nei seguenti casi:
1) dichiarazione di fallimento della società di intermediazione,
2) ritardo finale della dichiarazione di fallimento a causa dell'insufficiente copertura dei costi procedurali,
3) decisione dell'autorità di regolamentazione che supervisiona il mercato finanziario, sull'incapacità strettamente finanziaria, di pagare i crediti sostenuti dalle richieste degli investitori, e il loro pagamento non è possibile nel breve termine


.

Il sistema di indennizzo prevede il pagamento del 100 % dei fondi all'investitore, al netto dei crediti vantati dalla società di intermediazione nei confronti dell'investitore, fino a un valore di 3 000 EUR. Se tale importo è superiore, all'investitore verrà corrisposto il 90 % dell'importo rimanente. Il limite massimo del fondo di garanzia è fissato a 22.000 euro fino alla fine del 2017. Fonte.

Trading 212

Come è regolamentato il Trading 212?

Sì, Trading 212 è regolamentato dalla Financial Conduct Authority (FCA) del Regno Unito, dalla Cyprus Securities Commission (CySEC) e dalla Bulgarian Financial Supervision Commission (FSC).

È sicuro investire con Trading 212?

Uno dei fattori di sicurezza è senza dubbio l'assicurazione. Quale broker Trading 212 ha. In caso di danni alla vostra proprietà. Siete assicurati per il 90% dei vostri fondi (fino a un massimo di 20.000 euro). Fonte

Broller interattivi

Interactive Brokers è una società americana con sede nel Connecticut (Greenwich). IB aveva la sua sede europea nel Regno Unito, ma dopo la Brexit è stata "costretta" a trasferirsi in un'altra città (e paese) - nell'Unione Europea.

Questo cambiamento è stato avvertito da tutti i clienti europei di Interactive Brokers, che hanno dovuto compilare un nuovo modulo. Oggi la sede europea di IB è saldamente stabilita in Ungheria, in particolare a Budapest, dove ha sede anche l'assistenza.

Naturalmente, la filiale ungherese e la sede europea di Interactive Brokers sono soggette a tutte le norme e i regolamenti più severi. In uno scenario catastrofico, siamo ovviamente interessati all'assicurazione. I depositi sono assicurati al 100% fino a 2.800 euro e al 90% fino a 100.000 euro. Fonte.

Conclusione

Questo sarebbe un riassunto dell'assicurazione dei depositi e della sicurezza per tutti i principali operatori del settore. Gli importi, le modalità e le varianti di assicurazione variano da compagnia a compagnia. Tuttavia, nessuno di essi dovrebbe deludervi in caso di problemi. Tuttavia, è difficile prevedere la forma specifica che assumeranno la risoluzione e il trasferimento degli investimenti. Possiamo solo sperare che nessuno di noi lo scopra.

E voi? Vi occupate in qualche modo dell'assicurazione e della sicurezza degli investimenti con i broker? È un fattore importante per la vostra scelta?

Se vi piacciono i miei articoli e i miei post, sentitevi liberi di seguirmi. Grazie! 🔥

Disclaimer: questa non è in alcun modo una raccomandazione di investimento. Si tratta di una sintesi e di un'analisi puramente mia, basata su dati provenienti da Internet e su alcune altre analisi. Investire nei mercati finanziari è rischioso e ognuno dovrebbe investire in base alle proprie decisioni. Sono solo un dilettante che condivide le proprie opinioni.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

Trasmettete l'articolo o conservatelo per un secondo momento.