Ford può diventare un'azienda da un trilione di dollari?

Le auto elettriche sono una delle tendenze principali del mondo di oggi. Data l'enorme ricchezza che gli investitori hanno riversato in Tesla nell'ultimo decennio, molti investitori stanno cercando altre aziende automobilistiche che potrebbero fornire rendimenti simili. Altre case automobilistiche possono ora essere in pareggio nella loro ricerca di raggiungere numeri come Tesla. Perché è l'unico modo in cui possono riconquistare il favore degli investitori.

Ford è un'azienda automobilistica con una lunga storia. Fonte

Ford $F+0.2% è una di queste aziende. Questa casa automobilistica di Detroit di 118 anni sta investendo decine di miliardi di dollari per aumentare la produzione di veicoli elettrici e sta vedendo grandi segni iniziali di domanda per la sua linea di prodotti di auto elettriche. Queste prime gocce di successo hanno cambiato il sentimento degli investitori sul titolo Ford, le cui azioni sono aumentate del 54% nell'ultimo anno, superandodi fatto il rendimento del 7% di Tesla nello stesso periodo.

Con Tesla destinata a raggiungere una capitalizzazione di mercato di 1 trilione di dollari entro la fine del 2021, molti investitori si stanno probabilmente chiedendo se Ford può raggiungere le stesse altezze. Ford può raggiungere una capitalizzazione di mercato di 1 trilione di dollari entro il 2030?

Ford ha visto una crescita molto bella nell'ultimo anno

La maggior parte del business della Ford consiste ora nella vendita di auto a benzina. Questi includono i popolari F-150, Bronco, Explorer e molti altri veicoli. Mentre questi prodotti dovrebbero portare a Ford vendite e profitti costanti nei prossimi tre-cinque anni, il suo futuro è nei veicoli elettrici. È qui che gli investitori dovrebbero concentrare la loro analisi, poiché il successo dell'azienda in questo settore emergente determinerà se l'azienda sarà rilevante tra dieci anni.

La direzione non sta prendendo questa transizione alla leggera. L'azienda si è impegnata a investire 30 miliardi di dollari in veicoli elettrici in questo decennio. Di questi, 20 miliardi di dollari sono per la produzione di automobili e 11,4 miliardi di dollari per la produzione di batterie. Questi dollari contribuiranno a espandere la varietà di prodotti EV di Ford, che includono la Mustang Mach-E e il furgone da lavoro E-Transit. Il prodotto di gran lunga più importante, tuttavia, è il Ford F-150 Lightning.

https://www.youtube.com/watch?v=J2npVg9ONFo

L'F-150 è l'auto più popolare in America e rappresenterà il 3% di tutte le vendite di auto nuove nel 2021. Fare la transizione di questa rinomata linea di prodotti ai veicoli elettrici è cruciale, poiché il marchio ha un'enorme base di clienti in tutti gli Stati Uniti.

Anche se l'F-150 Lightning è ancora nella sua infanzia (la prima auto non sarà consegnata fino alla prima metà di quest'anno), ci sono alcune indicazioni che venderà bene. L'azienda ha già 200.000 prenotazioni rimborsabili per la F-150 Lightning, che ha effettivamente causato la società a smettere di prendere nuove prenotazioni per ora. Se questo si traduce in una domanda diffusa da parte dei clienti una volta che la produzione della F-150 Lightning si intensifica nei prossimi tre-cinque anni, Ford potrebbe avere un successo tra le mani.

Gli investitori non possono essere biasimati per essere ottimisti sul settore delle auto elettriche, dato che è probabile che i consumatori spendano trilioni di dollari in veicoli elettrici nei prossimi decenni. Gli analisti stimano che il numero di EV venduti supererà i 10 milioni entro il 2022, rappresentando una parte significativa dei 60-70 milioni di auto vendute ogni anno in tutto il mondo. Con un prezzo medio di vendita di 25.000 dollari, 10 milioni di veicoli elettrici venduti rappresentano un'opportunità di guadagno di 250 miliardi di dollari. Con 50 milioni di vendite annuali, questo rappresenta un'opportunità di guadagno annuale di 1,25 trilioni di dollari.

Questo potrebbe rendervi ottimisti circa l'opportunità per i veicoli elettrici alla Ford, una delle principali case automobilistiche degli Stati Uniti. A livello internazionale, tuttavia, non è ancora riuscito a sfondare in nessuna regione; ha meno del 10% di quota di mercato in ogni regione al di fuori del Nord America e avrà solo una quota del 5,1% del mercato globale nel 2021. E con così tanti concorrenti ben capitalizzati in tutto il mondo, come Toyota, Volkswagen $VOW3.DE-1.5%, Tesla $TSLA+5.3% e le case automobilistiche cinesi, guadagnare una quota di mercato significativa sarà un osso duro per Ford.

È in gioco un market cap di 1 trilione di dollari?

Nel 2021, Ford ha avuto un fatturato di 136,6 miliardi di dollari, rendendola una delle più grandi aziende per vendite negli Stati Uniti. Quindi, rispetto a una capitalizzazione di mercato di 71 miliardi di dollari, le azioni possono sembrare a buon mercato, soprattutto se siete rialzisti sui suoi piani di auto elettriche.

Tuttavia, si dovrebbe tenere a mente che le case automobilistiche hanno margini di profitto molto bassi (Ford ha avuto un margine rettificato di appena il 7,3% nel 2021) e hanno ripetutamente bisogno di spese di capitale significative. Questo rende difficile per le aziende automobilistiche generare margini di free cash flow per gli azionisti molto più alti del 5%, ed è per questo che sono tipicamente valutate con rapporti prezzo/vendite (P/S) inferiori a uno.

Ford può fornire solidi ritorni agli azionisti attraverso pagamenti di dividendi costanti - il rendimento attuale è del 2,24% - e guadagni annuali gradualmente crescenti. Ma a meno che non domini l'intera industria automobilistica globale e/o non inventi una nuova linea di business altamente redditizia, non aspettatevi che Ford raggiunga una capitalizzazione di mercato di 1 trilione di dollari entro il 2030. Ma la speranza è l'ultima a morire.

Errore fondamentale: se lo state facendo quando investite, fermatevi immediatamente.

Questa non è una raccomandazione di investimento. Questa è puramente la mia opinione basata sull'analisi di Brett Schafer.


No comments yet
Timeline Tracker Overview