S&P 500 ^GSPC
5,084.68
+0.29%
Nvidia NVDA
$793.72
+2.20%
Meta META
$489.18
+1.07%
Amazon AMZN
$174.95
+1.03%
Alphabet GOOG
$138.81
+1.00%
Apple AAPL
$181.73
+0.17%
Microsoft MSFT
$408.22
+0.12%
Tesla TSLA
$202.12
+0.04%

Il mercato del New Jersey offre fino a 2 miliardi di dollari di investimenti in cannabis, quali aziende approfitteranno…

Il mercato della cannabis è un'industria piuttosto speculativa, poiché ci sono molti pro e contro, anche da parte degli stati che per primi si sono opposti alla legalizzazione della cannabis. Tuttavia, col passare del tempo, la cannabis sta entrando nella coscienza di tutte le persone che stanno spingendo e sostenendo questo tipo di business per la legalizzazione nel loro paese. Gradualmente, la legalizzazione sta diventando la regola nel mondo e quindi è il momento di espandere i nostri orizzonti poiché il mercato della cannabis offre grandi opportunità. La prima grande opportunità è il mercato del New Jersey.

Il mercato della cannabis nel New Jersey è quasi nuovo e ci offre opportunità nascoste e non di poco conto, quale azienda ne trarrà vantaggio?

Il mercato della cannabis è davvero per il carattere forte, poiché c'è molta instabilità solo attraverso la regolamentazione statale e la lenta legalizzazione nel mondo che dovrebbe arrivare prima o poi. Il mercato del New Jersey è un'altra aggiunta a questa "famiglia" che non ha paura della legalizzazione, aprendo opportunità e accordi per molte aziende.

Tuttavia, questo settore ha alte prospettive di crescita nel prossimo decennio e ci sono alcune aziende eccellenti, ben gestite e in crescita in questo spazio.

Mentre la marijuana è ancora illegale a livello federale, queste aziende hanno fatto molto bene anche nel limitato mercato legale. Con un altro stato, questa volta il New Jersey, che si prepara a lanciare il suo mercato ricreativo, i coltivatori di cannabis a domicilio si stanno preparando per approfittare di un altro mercato redditizio.

Queste tre aziende sono in grado di massimizzare i ritorni da questa opportunità poiché stanno dimostrando un buon business anche in questo mercato legale limitato e globalmente scarso.

1.Pollice verde industrie ($GTII)

La redditività dell'azienda è molto attraente, l'unico segnale necessario per un colpo al cielo è la legalizzazione su più larga scala nel mondo. Tuttavia, il mercato del New Jersey potrebbe almeno abboccare a questi potenziali profitti.

Questo operatore multistatale ha quadruplicato l'utile operativo netto nel 2021 (prima di contabilizzare gli interessi di minoranza). L'aumento del traffico da 73 dispensari ha aiutato l'azienda a raggiungere guadagni GAAP per sei trimestri consecutivi. Questo è piuttosto impressionante per una società di cannabis, dato che i suoi pari canadesi stanno lottando per raggiungere la redditività.

Green Thumb ha registrato un utile netto di 75,4 milioni di dollari, rispetto ai 15 milioni del 2020, grazie a una solida crescita del 60% delle entrate, che hanno raggiunto gli 893 milioni di dollari. L'azienda ha aperto 10 nuovi negozi l'anno scorso e ha acquisito altri 12 negozi.

Quest'anno ,Green Thumb ha già aperto tre nuovi negozi in Virginia, portando il numero di punti vendita aperti a 76.

Con la cannabis che rimane illegale a livello federale, ottenere le licenze a livello statale per aprire punti vendita al dettaglio è una grande sfida per le aziende di marijuana. Gli operatori statali limitano le licenze che rilasciano. Anche se Green Thumb non ha rivelato quando e come li userà, una volta che lo farà, avrà un vantaggio competitivo rispetto ai suoi pari. Ha anche registrato il suo ottavo trimestre consecutivo di flusso di cassa positivo dalle operazioni nel Q4, che aiuterà la sua espansione quest'anno.

L'azienda ha anche beneficiato del nuovo mercato della cannabis ricreativa in Illinois. Lo stato lo ha legalizzato nel gennaio 2020. Le vendite per l'uso da parte degli adulti sono salite alle stelle nello stato da allora, raggiungendo 1 miliardo di dollari l'anno scorso.

2. Trulieve Cannabis ($TRUL)

Trulieve ha iniziato come una società di cannabis medica in Florida, ma ora gestisce 161 dispensari in tutto il paese. Plaudo alla strategia di Trulieve di concentrarsi e rafforzare le sue radici nel suo stato natale è un passo avanti. Domina il suo mercato nazionale con 112 negozi.

L'azienda si è espansa nei mercati chiave della cannabis come la California, il Connecticut, il Massachusetts e la West Virginia. Inoltre, la sua acquisizione di Harvest Health (completata l'anno scorso) le ha dato accesso ai mercati della cannabis in Arizona, Pennsylvania e Maryland.

Come potete vedere, non tutte le affermazioni sui problemi con la legalizzazione nel mondo e nel mercato sono reali, ma quando si guarda alla portata di questa azienda, il mercato non è davvero per niente piccolo.

La sua costante performance stellare trimestre dopo trimestre è un testamento di quanto grande sia diventata l'azienda. Il suo terzo trimestre fiscale ha segnato il suo 15° trimestre consecutivo di redditività dal punto di vista operativo. L'utile netto è aumentato del 7% su base annua a 19 milioni di dollari, spinto da un aumento del 64% delle vendite.

L'azienda deve riferire i suoi risultati del Q4 il 30 marzo. La cannabis ricreativa è ancora illegale in Florida, ma lo sviluppo continua. Avere una posizione dominante nello stato lavorerà a favore diTrulieve quando ci sarà la legalizzazione. Questo è anche il motivo per cui penso che questa particolare azienda abbia molto da guadagnare dal mercato del New Jersey.

3. Curaleaf Holdings ($CURA)

L'azienda non è stata in grado di uscire dai numeri negativi (in termini di crescita %) dal suo ingresso (2015), ma questo potrebbe cambiare con il nuovo mercato gigante del New Jersey.

Questo giocatore multi-statale sta crescendo lentamente, segnato da una crescita delle entrate che sta contribuendo ad un tasso spettacolare. Nel quarto trimestre , le entrate totali di Curaleafsono salite di un solido 39% su base annua a 320 milioni di dollari, mentre le entrate dell'intero anno 2021 sono cresciute di uno stellare 93% a 1,2 miliardi di dollari.

Le numerose acquisizioni di Curaleaf di vari prodotti di cannabis, produttori e dispensari negli ultimi due anni hanno lavorato a suo favore. Questi includono Select, Curaleaf NJ, Arrow, MEOT, Remedy, Blue Kudu, Alternative Therapies Group, Grassroots e altri. Molte acquisizioni possono separare l'azienda dalla crescita a lungo termine nonostante i guadagni favorevoli.

  • Curaleaf haanchevisto l'EBITDA aggiustato per l'anno saltare del 107% su base annua a 298 milioni di dollari.

Ha anche completato l'acquisizione di Bloom Dispensaries a gennaio, dandole accesso al mercato dell'Arizona. In soli tre mesi quest'anno ,Curaleaf ha aperto altri dispensari e ha aumentato il suo numero totale di negozi da 117 alla fine del 2021 a 126 ora. L'azienda si sta anche espandendo nel mercato europeo con l'acquisizione di EMMAC Life Sciences Group.

Curaleaf può non essere redditizia ora, ma al ritmo in cui sta crescendo, non passerà molto tempo prima che la sua linea di fondo diventi verde.

C'è un futuro luminoso davanti a noi

Green Thumb e Trulieve hanno sfruttato i loro mercati nazionali della cannabis. Gli esperti del settore si aspettano un'enorme crescita nel mercato del New Jersey, che il governatore Phil Murphy dice essere pronto a lanciare "in settimane". Lo stato potrebbe generare più di 2 miliardi di dollari in vendite ricreative all'anno entro il 2026

Green Thumb e Curaleaf gestiscono tre negozi nel New Jersey, mentre Trulieve non ha ancora negozi nello stato.

Molti altri stati potrebbero legalizzare entrambe le forme di marijuana quest'anno, il che aumenterebbe le potenziali opportunità di guadagno per questi MSO. Questi tre coltivatori di cannabis hanno dimostrato che la depenalizzazione federale non è necessaria per la prosperità e l'espansione.

Detto questo, la decriminalizzazione federale (se avverrà) dovrebbe trasformare queste tre imprese in centrali della cannabis. In questo momento, il mercato non sembra essere convinto dell'allentamento dei regolamenti a livello federale, il che rende questi titoli piuttosto economici in questo momento.

Si prega di notare che questa non è una consulenza finanziaria. Ogni investimento deve passare attraverso un'analisi approfondita.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

No comments yet