S&P 500 ^GSPC
5,130.95
-0.12%
Tesla TSLA
$188.14
-7.16%
Nvidia NVDA
$852.37
+3.60%
Alphabet GOOG
$134.20
-2.81%
Apple AAPL
$175.10
-2.54%
Meta META
$498.19
-0.82%
Amazon AMZN
$177.58
-0.36%
Microsoft MSFT
$414.92
-0.14%

Azioni a dividendo che ti proteggono dall'inflazione (parte 2)

Le aziende a dividendo hanno spesso modelli di business ciclici e difensivi che resistono bene quando i prezzi aumentano e possono far fronte all'inflazione. In questo articolo in due parti, esamineremo un totale di 8 aziende che hanno proprio questa capacità di offrirvi proprio questo (Parte 2)

Parte 2

Le aziende coinvolte nell'estrazione di petrolio e gas, nella produzione di legname, negli input alimentari e nei prodotti di consumo di base beneficiano di un forte potere dei prezzi e della gestione dei costi, che permette loro di aumentare i prezzi, mantenere la domanda e aumentare i profitti.

Con l'inflazione che difficilmente si ridurrà presto, ecco i secondi 4 titoli di dividendi da comprare nei settori a buon mercato come protezione dall'inflazione:

1. Altria Group Inc. $MO-2.8%

Altria è un classico re dei dividendi, che produce e distribuisce marchi di tabacco iconici ed è una delle tre grandi compagnie di tabacco insieme a Philip Morris International Inc $PM+0.5% e British American Tobacco PLC $BTI-1.4%.

Mentre i consumatori spesso cambiano il loro comportamento in risposta al cambiamento dei prezzi, il tabacco è un classico esempio economico di un bene anelastico dove i cambiamenti di prezzo hanno poco effetto sulla domanda dei consumatori. L'alta anelasticità del tabacco dovrebbe permettere ad Altria e alle altre compagnie di tabacco di mantenere il potere dei prezzi sui consumatori ed evitare la compressione dei margini, il che le posizionerà bene in un ambiente inflazionistico.

Altria

Discutendo la rotazione verso gli stock difensivi, l'analista Nick Modi ha detto:

"Altria ha beneficiato in modo sproporzionato della rotazione come una delle aziende più difensive nella nostra copertura, data la sua esposizione limitata all'inflazione dei costi, il business focalizzato sugli Stati Uniti e il potere dei prezzi".

Altria punta a un rapporto di distribuzione dei dividendi di circa l'80% e paga un dividendo annuale di 3,60 dollari - Rendimento del dividendo del 7,2%

2. Fifth Third Bancorp $FITB+3.2%

Con sede a Cincinnati , laFifth Third Bancorp è la più grande banca del Midwest . Quando i tassi d'interesse aumentano, le banche beneficiano perché il reddito da interessi cresce più velocemente dell'interesse dovuto ai depositanti. Questa differenza, conosciuta come il margine di interesse netto, è una fonte importante di reddito per la maggior parte delle banche regionali, e il reddito di interesse netto ha rappresentato il 60% delle entrate totali di Fifth Third nel quarto trimestre.

Quinta Terza Banca

FITB paga un dividendo trimestrale di 30 centesimi per azione, con un payout ratio di circa il 30% e un dividend yield del 2,4%.

3. JPMorgan Chase & Co. $JPM+0.8%

Oltre alle banche regionali, anche le grandi banche possono beneficiare dell'aumento dei tassi d'interesse. JPMorgan Chase è una delle più antiche e più grandi banche del paese, che offre di tutto, dai conti correnti alla gestione patrimoniale ai servizi di investment banking. Mentre le grandi banche sono più diversificate delle banche regionali e derivano meno entrate dal reddito netto da interessi, possono comunque trarne beneficio.

JPMorgan

Nel quarto trimestre del 2021, JPMorgan ha guadagnato 13,7 miliardi di dollari in reddito netto da interessi e 16,6 miliardi di dollari in reddito non da interessi, che include voci come investment banking e commissioni di gestione.

"Il livello più alto del reddito di interesse netto, che è generato dall'aumento dei tassi di interesse, rientra perfettamente nella 'linea di fondo' e potrebbe avere un impatto significativo sugli utili per azione, a nostro avviso".

Analista - Gerard Cassidy.

Tra le grandi banche, JPM ha uno dei migliori rendimenti da dividendo, offrendo un dividendo trimestrale di $1. Il suo rendimento da dividendo è del 2,6%.

4. Newmont Corp. $NEM+5.6%

L'oro è stato a lungo considerato una classica copertura contro l'inflazione, e Newmont presenta un'opportunità di ottenere un'esposizione all'oro attraverso i mercati azionari. Fondata nel 1921 e con sede a Denver, Newmont è la più grande società mineraria d'oro del mondo, con miniere operative in Australia, Nord America, Sud America e Africa.

Newmont

Newmont prevede di generare un flusso di cassa libero aggiuntivo di 400 milioni di dollari per ogni aumento di 100 dollari per oncia nel prezzo dell'oro. Newmont proietta una produzione costante nei prossimi 10 anni, con una produzione da 6,2 a 6,7 milioni di once entro il 2023 e da 6,5 a 7 milioni di once all'anno entro il 2025.

"Newmont ha una forte storia di rispetto delle indicazioni, generando un flusso di cassa libero positivo e operando in giurisdizioni con un rischio geopolitico relativamente basso".

Analista - Anita Soni.

Newmont ha il più alto rendimento da dividendo di tutti i principali produttori d'oro nazionali e il suo payout ratio è vicino all'80%. Il rendimento del dividendo è del 3,6%

Questo conclude questo articolo in due parti. Come ho scritto più volte, personalmente credo e mi concentro anche sulle azioni a dividendo e spero di vedere un giorno un ritorno :D

Parte 1 qui.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

No comments yet