Un'importante società di analisi prevede che l'opportunità di acquisto perfetta si presenterà verso aprile. Vale la…

Tutti sanno che il mercato è in fibrillazione. Ma la domanda cruciale è se è il momento di comprare e, se sì, a quale prezzo. Un'importante società di analisi sembra avere la risposta a entrambe le domande.

Tom Lee, della nota società di analisi, si è espresso sul momento migliore per comprare

Secondo Tom Lee di Fundstrat, il mercato azionario è pronto per un forte rally in marzo e aprile, dopo che il sell-off di febbraio ha riacceso il sentimento ribassista degli investitori.

Lee ha osservato che il sentimento degli investitori si sposta rapidamente in territorio cupo e negativo a ogni segno di debolezza del mercato azionario, indicando che gli investitori sono ancora troppo ribassisti sulle azioni .

Si consideri che dall'8 al 22 febbraio il mercato azionario è sceso meno del 3%, ma i ribassisti che hanno risposto al sondaggio settimanale sul sentiment degli investitori sono aumentati del 54%, raggiungendo un livello superiore alla media storica. In altre parole, gli investitori sono nervosi e temono che il forte inizio di gennaio sia stato solo un rally del mercato orso.

Il sentiment degli investitori secondo il sondaggio. Fonte

"Molti ritengono che gli investitori siano in procinto di scatenarsi sulla base dei "caldi" dati economici e sull'inflazione di gennaio. Tuttavia, ci sono ragioni per considerare la forza dell'inflazione di gennaio come qualcosa che avrà l'effetto esattamente opposto", ha spiegato Lee.

Con febbraio ormai alle spalle, Lee ha affermato che la forza potrebbe tornare rapidamente sul mercato azionario a marzo e aprile.

In particolare, se si esaminano gli anni in cui i primi 5 giorni di negoziazione dell 'anno dopo un anno negativo sono stati positivi (cioè quello che abbiamo visto quest'anno) , i guadagni in marzo e aprile sono comuni.

I primi 5 giorni di quest'anno sono stati positivi

Secondo Lee, dal 1960 e tenendo conto della regola dei primi 5 giorni di trading dell'anno, l'indice S&P 500 è salito a marzo con una percentuale di successo del 100%, ottenendo guadagni del 3,1%. Anche ad aprile i guadagni sono stati forti, con una probabilità dell'86% e un guadagno mediano del 4,2%.

"Riteniamo che le prossime otto settimane siano un periodo in cui è possibile acquistare perfettamente in vista di un grande rialzo", ha dichiarato Lee.

A sostegno di ulteriori guadagni delle azioni, il fatto che le valutazioni siano "bellissime" dimostra la forza dei titoli, ha detto Lee, sottolineando che il rapporto prezzo-utili a termine dell'S&P 500, esclusi i giganti tecnologici, è di appena 14,8x. Tuttavia, i titoli FAANG sono scambiati a un rapporto P/E forward di circa 22,7x.

"Gli investitori ci dicono che il mercato è troppo caro. Tuttavia, questa affermazione è falsata dai multipli più elevati dei FAANG e riteniamo che tali multipli siano giustificati", ha affermato Lee.

Marko Kolanovic di JPMorgan, ad esempio, ritiene che il mercato sia sopravvalutato. Il mercato è ancora disgustosamente sopravvalutato e tutti voi ne pagherete le conseguenze, secondo uno stratega di primo piano.

Lee ha dichiarato che il settore tecnologico rimane il settore Fundstrat preferito dalla sua azienda per il 2023 dopo un 2022 brutale, e la performance da un anno all'altro dei titoli FAANG rispetto al mercato più ampio fa ben sperare in continui guadagni man mano che le stime sugli utili si abbassano.

Lee ha fissato un obiettivo di prezzo a fine anno per l'indice S&P 500 a 4.750, un potenziale aumento del 20% rispetto ai livelli attuali. Wow. Sono curioso. Non vedevo una visione così estremamente ottimistica da molto tempo.

Disclaimer: questa non è in alcun modo una raccomandazione di investimento. L'investimento nei mercati finanziari è rischioso e ognuno dovrebbe investire in base alle proprie decisioni. Io sono solo un dilettante che condivide le proprie opinioni.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Hai un account? Poi accedi , o creane uno nuovo.

No comments yet
Timeline Tracker Overview