Analisi di L3Harris Technologies, un'azienda che sicuramente vi stupirà con i suoi prodotti

L3Harris Technologies è un'azienda stabile e forte, con un eccellente background tecnologico e un'ampia gamma di prodotti. Ma questi fattori sono sufficienti per convincerci a investire? Ecco cosa vedremo oggi.

Qual è l'attività dell'azienda?

L3Harris Technologies $LHX-0.8% è un'azienda americana che sviluppa e produce tecnologie per la difesa, la sicurezza e i mercati commerciali. La società è nata nel 2019 dalla fusione di L3 Technologies e Harris Corporation.

Le competenze principali di L3Harris Technologies comprendono:

Tecnologie per la difesa: sviluppo e produzione di sistemi di controllo, apparecchiature di comunicazione, sensori, sistemi di navigazione, avionica, sistemi ottici ed elettro-ottici, veicoli per la difesa e altre tecnologie per le agenzie militari e governative.

Tecnologie di sicurezza: sviluppo e produzione di sistemi di sicurezza, apparecchiature di rilevamento, sistemi di telecamere, strumenti di ricerca e sviluppo per la sicurezza di edifici, infrastrutture e altri beni.

Tecnologie di comunicazione: sviluppo e produzione di sistemi di dati ad alta velocità, tecnologie di telecomunicazione, apparecchiature di comunicazione wireless e satellitare utilizzate nell'industria, nelle agenzie governative e in altri settori.

Tecnologie di volo: sviluppo e produzione di avionica, sistemi di controllo e altre apparecchiature per applicazioni aerospaziali.

Tecnologie per i mercati civili: sviluppo e produzione di apparecchiature di sicurezza, comunicazione e ricerca per l'industria, l'energia, i trasporti e altri settori.

Dove opera?

L3Harris Technologies è una società multinazionale e opera in molti Paesi del mondo. I principali mercati in cui l'azienda opera sono:

  • Nord America (Stati Uniti e Canada)
  • America Latina (Brasile, Messico, Colombia e altri)
  • Europa (Regno Unito, Germania, Francia, Italia, Spagna e altri)
  • Medio Oriente e Africa (Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti, Qatar, Sudafrica e altri)
  • Asia Pacifico (Australia, Giappone, Corea del Sud, Singapore e altri)

Uno sguardo più da vicino a ciò che fanno:

Tecnologia per la sicurezza e la difesa: questo segmento comprende prodotti e servizi che aiutano a proteggere le organizzazioni governative e commerciali da minacce quali terrorismo, attacchi informatici, criminalità e altro. I prodotti comprendono scansioni di sicurezza, rilevatori di materiali pericolosi, sistemi di videosorveglianza e apparecchiature di comunicazione.

Comunicazioni e tecnologia dell'informazione: questo segmento comprende prodotti e servizi per la comunicazione e lo scambio di informazioni tramite satelliti, reti mobili e altre tecnologie. I prodotti comprendono satelliti per le comunicazioni, reti mobili, antenne e altro.

Aerospaziale: questo segmento comprende prodotti e servizi per il settore aerospaziale, tra cui sistemi avionici, sistemi di controllo di volo senza equipaggio, sistemi di navigazione e altri.

Tecnologia ferroviaria: l'azienda offre anche prodotti e servizi per la tecnologia ferroviaria, tra cui sistemi di segnalazione e sicurezza, attrezzature per treni e altro.

Altri prodotti e servizi: oltre ai segmenti sopra citati, L3Harris Technologies offre anche altri prodotti e servizi come la tecnologia medica, i sistemi energetici, la tecnologia di esplorazione e altri.

Vantaggi competitivi

L3Harris Technologies ha diversi vantaggi competitivi che la aiutano a crescere e a mantenere la sua posizione di mercato. I principali vantaggi competitivi comprendono:

Forte background tecnologico: L3Harris Technologies dispone di eccellenti risorse di ricerca e sviluppo, che le consentono di creare prodotti e servizi nuovi e innovativi. L'azienda utilizza anche tecnologie avanzate come l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

L3Harris Technologies offre un'ampia gamma di prodotti e servizi per diversi mercati e clienti. L'azienda fornisce anche l'integrazione e la manutenzione dei suoi prodotti, consentendole di fornire soluzioni end-to-end ai suoi clienti.

Esperienza a lungo termine. L'azienda vanta inoltre solide relazioni con clienti governativi e industriali, che le consentono di comprendere e soddisfare meglio le loro esigenze.

L3Harris Technologies ha uffici in tutto il mondo e i suoi prodotti e servizi sono distribuiti in oltre 100 Paesi. Questa presenza globale le consente di rispondere meglio alle esigenze locali e di attrarre nuovi clienti.

Rischi

Concorrenza: L3Harris Technologies opera in un ambiente competitivo in cui sono presenti molte altre aziende che offrono prodotti e servizi simili. La concorrenza può avere un impatto negativo sulle vendite e sui profitti dell'azienda.

Dipendenza dai contratti governativi: L3Harris Technologies dipende fortemente dai contratti stipulati con governi e altri enti pubblici. Se questi contratti dovessero ridursi in modo significativo, i ricavi e gli utili della Società potrebbero risentirne.

Instabilità politica ed economica globale: L3Harris Technologies opera in un ambiente globale sensibile ai cambiamenti politici ed economici. L'instabilità potrebbe avere un impatto negativo sulle operazioni commerciali e sui risultati delle operazioni.

Finanza

Il conto economico mostra che i ricavi totali dell'azienda sono rimasti stabili intorno ai 17-18 miliardi di dollari negli ultimi 3 anni.

Il costo di produzione è elevato e rappresenta la maggior parte del costo delle vendite totali. Il costo di produzione (costo del fatturato) per il 2022 è di 12,14 miliardi di dollari, pari a circa il 71% del fatturato totale.

L'utile lordo dell'azienda (Gross Profit) è relativamente stabile e si è attestato intorno ai 5 miliardi di dollari negli ultimi 3 anni. Negli ultimi 12 mesi, l'utile lordo ha raggiunto i 4,93 miliardi di dollari.

Dall'analisi finanziaria si può concludere che l'azienda ha vendite stabili, ma gli alti costi di produzione fanno sì che il profitto lordo sia più basso, ma questo non è del tutto sorprendente in questo settore.

Stato patrimoniale

  • Dalla situazione finanziaria (stato patrimoniale) si evince che l'azienda ha un attivo totale elevato, che negli ultimi 3 anni ha oscillato tra i 33,5 e i 37 miliardi di dollari. Nell'ultimo anno, l'azienda ha raggiunto un attivo totale di 34,7 miliardi di dollari.
  • Le passività totali, comprese le quote di minoranza, sono elevate e si sono aggirate tra i 14,9 e i 16,1 miliardi di dollari negli ultimi 3 anni. Nell'anno più recente, le passività totali hanno raggiunto i 15,39 miliardi di dollari, mentre il patrimonio netto totale ha oscillato tra i 24,7 e i 27,6 miliardi di dollari negli ultimi 3 anni.
  • L'azienda dispone di un solido patrimonio netto, che negli ultimi 3 anni ha oscillato tra 18,6 e 20,8 miliardi di dollari. Nell'ultimo anno il patrimonio netto ha raggiunto i 19,32 miliardi di dollari.
  • Le attività nette tangibili sono negative e negli ultimi 3 anni hanno oscillato tra -6,1 e -5,5 miliardi di dollari. Ciò significa che la società ha più passività che attività.

Flusso di cassa

Il prospetto dei flussi di cassa mostra che l'azienda ha un flusso di cassa operativo netto positivo, che negli ultimi 3 anni è stato compreso tra 1,7 e 2,8 miliardi di dollari. Negli ultimi 12 mesi, il flusso di cassa operativo netto della società è stato di 2,16 miliardi di dollari. Ciò significa che l'azienda dispone di molta liquidità derivante dalla gestione delle sue attività.

Il flusso di cassa per gli investimenti della società è negativo e negli ultimi 3 anni ha oscillato tra -159 e 1,4 miliardi di dollari. Negli ultimi 12 mesi, il flusso di cassa per gli investimenti è stato di -250 milioni di dollari. Ciò significa che l'azienda ha speso più denaro per gli investimenti rispetto a quanto ha guadagnato dalle attività di investimento.

Anche il flusso di cassa finanziario dell'azienda è negativo ed è stato compreso tra -2,4 e -4,4 miliardi di dollari negli ultimi 3 anni. Negli ultimi 12 mesi, il flusso di cassa finanziario è stato di -1,95 miliardi di dollari. Ciò significa che l'azienda ha speso più denaro per finanziare la propria attività rispetto a quanto ha guadagnato dalle attività di finanziamento.

Lasocietà ha un rapporto PEG (prezzo/utile alla crescita) di 11,70, che può indicare che il mercato si aspetta una crescita della redditività molto bassa in futuro. Questo rapporto indica anche che le azioni della società sono sopravvalutate rispetto alla crescita della redditività prevista.

  • Il rendimento da dividendo è del 2,34%.

Il mercato prevede una crescita della redditività dell'azienda nel prossimo anno, con un EPS (utile per azione) previsto di 13,25 dollari. Il mercato prevede anche una crescita della redditività nei prossimi cinque anni, con una crescita dell'EPS prevista del 3,06%.

Il mercato è attualmente scettico sulla performance dell'azienda, come dimostra l'andamento negativo delle ultime settimane, mesi e trimestri. Il calo del titolo di oltre il 19% nell'ultimo anno suggerisce inoltre che il mercato è attualmente piuttosto pessimista sul futuro dell'azienda.

Nel complesso, l'azienda ha un rapporto P/E elevato e un rapporto P/E prospettico più basso, il che suggerisce che il mercato sta diventando scettico sulla crescita della redditività dell'azienda. Tuttavia, la società ha una solida capitalizzazione di mercato e un rendimento da dividendi che potrebbero essere interessanti per alcuni investitori.

Cosa prevedono gli analisti?

I 19 analisti che offrono previsioni di prezzo a 12 mesi per L3Harris Technologies hanno un obiettivo mediano di 240,00, con una stima alta di 338,00 e una stima bassa di 169,00. La stima mediana rappresenta un aumento del +22,90% rispetto all'ultimo prezzo di 195,28.

  • Cosa ne pensate dell'azienda? 🤔

Si prega di notare che questa non è una consulenza finanziaria. Ogni investimento deve essere sottoposto a un'analisi approfondita.


No comments yet
Timeline Tracker Overview