2 titoli interessanti di un settore estremamente importante che non interessa a nessuno e che tutti ignorano

Un settore senza il quale il pianeta e l'umanità non sarebbero dove sono? Sono i fertilizzanti. Qualcosa di così essenziale, eppure completamente trascurato. Vi sembra un'opportunità di investimento perfetta?

I fertilizzanti sono estremamente importanti per l'umanità.

È solo grazie ai fertilizzanti che la popolazione umana ha raggiunto questi numeri. Senza di essi, sarebbe impossibile nutrire una tale massa di persone. E questo è un aspetto che colpisce l'investitore intelligente come una perfetta opzione difensiva: ce ne sarà sempre bisogno. E io vi propongo due titoli di questo settore!

Mosaico $MOS+1.6%

Mosaic sta beneficiando della forte domanda di fosfato e potassio, delle sue misure sui costi e dell'aumento dei prezzi mentre il mercato subisce gli effetti negativi dell'inflazione dei costi dei fattori produttivi.

Le azioni sono ora scese

Mosaic sta beneficiando della forte domanda e dei prezzi di fosfato e potassio. I prezzi più elevati delle materie prime agricole e le interessanti condizioni economiche delle aziende agricole stanno sostenendo la domanda di fertilizzanti in tutto il mondo. L'economia agricola nella maggior parte delle regioni in crescita del mondo rimane interessante grazie alla forte domanda di colture, ai fattori di produzione accessibili e al clima favorevole.

La domanda di cereali e semi oleosi rimane forte, insieme a una solida economia agricola. I prezzi elevati delle materie prime agricole e la migliore accessibilità per gli agricoltori sosterranno probabilmente la domanda di fertilizzanti nel 2023. È probabile che i prezzi più elevati sostengano anche le vendite delle unità di fosfato e potassio dell'azienda.

Per il quarto trimestre, la società ha dichiarato di aspettarsi che il forte andamento dei prezzi delle materie prime agricole favorisca la ripresa della domanda di fertilizzanti nel 2023. Mosaic ha inoltre sottolineato che la domanda di cereali e semi oleosi è forte. Si prevede che l'aumento del consumo di biocarburanti, la produzione delle colture e le preoccupazioni per la sicurezza alimentare continueranno ad alimentare i prezzi elevati delle colture per tutto l'anno in corso e potenzialmente anche oltre, portando a un aumento della domanda globale di fertilizzanti nel corso dell'anno.

Tuttavia, è probabile che l'azienda continui a subire i contraccolpi dei prezzi elevati delle principali materie prime. I prezzi dello zolfo e dell'ammoniaca rimangono elevati, esacerbati dall'incertezza sulle forniture belliche dalla Russia. Le chiusure e le manutenzioni degli impianti hanno inoltre determinato una limitazione delle forniture di materie prime. Si prevede quindi che l'azienda dovrà affrontare una pressione sui margini associata all'aumento dei costi dei fattori produttivi. Si prevede che una parte dell'impatto dell'inflazione dei costi dei fattori produttivi continuerà nel primo trimestre del 2023. È probabile che i costi più elevati continuino a incidere sui margini del segmento Mosaic Fertilizantes nel primo trimestre.

Nutrien $NTR+1.4%

Nutrien opera a Saskatoon, nel Saskatchewan, ed è un'azienda canadese di fertilizzanti. Nutrien è il maggior produttore di potassio e il terzo produttore di fertilizzanti azotati al mondo. Secondo il suo profilo aziendale, l'azienda ha più di 2.000 sedi commerciali in Nord America, Sud America e Australia con oltre 23.500 dipendenti. NTR ha perso il 4% del suo valore di mercato nel 2022.

Dal punto di vista finanziario, Nutrien ha un profilo simile a quello di Mosaic. Come il suo rivale di settore, Nutrien è un'azienda oggettivamente sottovalutata. Attualmente il mercato valuta NTR 5,5 volte. La mediana del settore è invece di 13,4 volte. Il rapporto prezzo/aumento degli utili (PEG) della società è di 0,2 volte, inferiore alla mediana del settore di 0,84 volte.

Ma c'è una piccola cautela: Nutrien non ha il bilancio più stabile. Tuttavia, compensa questa carenza con una crescita solida. Ad esempio, il tasso di crescita delle vendite a tre anni è del 13,7%, superiore alla media del settore (7,65%). Infine, gli analisti che coprono l'azienda definiscono NTR un acquisto moderato con un prezzo obiettivo di 101,13 dollari (in aumento del 38,5%), il che colloca la società tra i migliori titoli di fertilizzanti da acquistare. Almeno secondo loro.

Le previsioni degli analisti non sono affatto basse! Fonte

Disclaimer: questa non è in alcun modo una raccomandazione di investimento. L'investimento nei mercati finanziari è rischioso e ognuno dovrebbe investire in base alle proprie decisioni. Io sono solo un dilettante che condivide le proprie opinioni.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Hai un account? Poi accedi , o creane uno nuovo.

No comments yet
Timeline Tracker Overview