Secondo gli analisti, questi 3 titoli incentrati sull'IA saranno i futuri vincitori del settore

Tutto il clamore e l'eccitazione per i nuovi programmi di intelligenza artificiale (AI) come ChatGPT è del tutto giustificato. RBC sostiene che il suo potenziale è enorme come sembra, ed è per questo che evidenzia 3 titoli da comprare.

In una recente nota ai clienti, la società (RBC) ha definito l'IA generativa una "capacità di sblocco" che migliora le capacità della tecnologia in generale. Secondo la società, prima dell'IA ci sono state tre grandi scoperte tecnologiche: Internet, il software come servizio e il cloud computing e la mobilità.

Il gruppo RBC ha scritto che l'IA sarà una "marea montante" che arricchirà un gran numero di aziende incentrate sulla tecnologia e ha avvertito che le aziende che non saliranno a bordo rapidamente avranno molto da perdere.

Secondo glianalisti, sono tre le categorie di aziende che hanno più da guadagnare: le aziende orientate al cloud che stanno rapidamente incorporando l'IA e la usano a loro vantaggio; le aziende di nicchia che la usano per costruire le loro posizioni di leadership; le aziende di software di medie dimensioni che possono usare l'IA per ridurre il loro vantaggio sui concorrenti più affermati.

Ma non sono solo i titani tecnologici affermati a poter beneficiare dell'ascesa della tecnologia AI.

"Riteniamo che l'adozione diffusa dell'IA possa anche portare alla commoditizzazione, in particolare per le aziende più piccole, consentendo a ecosistemi come i fornitori di cloud e le piattaforme pubblicitarie digitali di espandere i fossati esistenti e di acquisire più valore", scrivono gli analisti di RBC. "Inoltre, non sottovaluteremmo la tecnologia di aziende vicine che, come Microsoft, investono nell'IA da oltre un decennio".

Ecco le loro scelte:

1. Microsoft $MSFT+0.2%

Riteniamo che l'obiettivo principale di Microsoft sia quello di rendere Azure la piattaforma cloud standard de facto per le attività di IA, per contribuire a colmare il divario tra Amazon Web Services e creare una maggiore distanza da altri fornitori di cloud hyperscale come Google Cloud Platform e Oracle Cloud Infrastructure... Allo stesso tempo, potrebbe distrarre in qualche misura Google da una concorrenza più aggressiva nell'infrastruttura cloud".

Tuttavia, si ritiene generalmente che Microsoft possa utilizzare l'IA in molti settori, quali:

1. Servizi cloud: Microsoft offre servizi cloud come Azure AI, che consente a sviluppatori e data scientist di costruire e distribuire soluzioni di AI e ML nel cloud.

2. Applicazioni Office: Microsoft prevede di utilizzare l'intelligenza artificiale e il ML in varie applicazioni della suite Office, come Excel, Word, PowerPoint e Outlook. L'obiettivo è migliorare la produttività e l'efficienza degli utenti abilitando funzioni intelligenti come la correzione automatica delle bozze, la traduzione e le raccomandazioni.

3. Sanità.

4. Automotive: Microsoft sta collaborando con i produttori e i fornitori del settore automobilistico per sviluppare nuove soluzioni di AI e ML per migliorare la sicurezza, l'efficienza e l'esperienza di guida.

5. Giochi: Microsoft intende utilizzare l'IA e il ML nel settore dei giochi, ad esempio per creare personaggi NPC più intelligenti e un migliore matchmaking.

6. Vendita al dettaglio: Microsoft prevede di utilizzare l'intelligenza artificiale e il ML nel settore della vendita al dettaglio, ad esempio per personalizzare l'esperienza del cliente e migliorare la logistica.

2. HubSpot $HUBS+3.1%

Tesi: "Abbiamo parlato con utenti che considerano Marketing Hub di HubSpot migliore di Marketing Cloud di Salesforce, ma che rimangono con Salesforce perché Marketing Hub manca di alcune funzionalità di classe enterprise. L'intelligenza artificiale può consentire a HubSpot di ridurre questo divario e rendere la sua suite di prodotti più competitiva rispetto a Salesforce nel mercato medio e persino a livello aziendale prima del previsto.

HubSpot, come molte altre aziende, sta utilizzando attivamente l'intelligenza artificiale (AI) e l'apprendimento automatico (ML) per migliorare i propri prodotti e servizi. Le aree principali in cui HubSpot intende utilizzare l'IA comprendono:

1. Strumenti di marketing: HubSpot intende utilizzare l'AI per personalizzare i contenuti e migliorare il targeting delle campagne pubblicitarie. Grazie all'analisi dei dati e all'apprendimento automatico, sarà possibile comprendere meglio il comportamento dei clienti e ottimizzare le campagne di marketing.

2. Servizio clienti: HubSpot intende utilizzare l'IA per migliorare il servizio e l'assistenza ai clienti. Ad esempio, i chatbot alimentati dall'intelligenza artificiale consentiranno di risolvere più rapidamente i problemi dei clienti e di offrire loro una migliore esperienza.

3. Automazione. Può contribuire ad aumentare l'efficienza e la produttività dei lavoratori.

4. Data Analytics: HubSpot prevede di utilizzare l'IA per analizzare i dati e fornire migliori approfondimenti ai clienti. Questo aiuterà a comprendere meglio il comportamento dei clienti e a ottimizzare le campagne di marketing.

5. Analisi predittiva.

3. Veeva System $VEEV-0.6%

"L'IA generativa ha un potenziale significativo per cambiare il modo in cui i farmaci vengono progettati e commercializzati. ... Data la grande quantità di dati di cui Veeva dispone grazie alla sua posizione di leader di mercato, Veeva può sfruttare l'IA generativa per fornire intuizioni uniche (che possono estendersi all'attività commerciale). Da un punto di vista commerciale, Veeva può utilizzare l'IA per ottimizzare il proprio CRM, dall'aggiornamento e verifica delle informazioni di contatto all'aiuto ai rappresentanti del settore farmaceutico per indirizzare meglio gli operatori sanitari giusti".

Dove può essere utilizzata l'IA?

Analisi predittiva: Veeva intende utilizzare l'IA per l'analisi predittiva per prevedere il comportamento dei clienti e indirizzare meglio le campagne di marketing.

Personalizzazione: Veeva prevede di utilizzare l'IA per personalizzare i contenuti e migliorare il targeting delle campagne pubblicitarie.

Gestione delle relazioni: Veeva prevede di utilizzare l'intelligenza artificiale per gestire le relazioni commerciali con medici e aziende farmaceutiche, monitorando le interazioni e migliorando le comunicazioni.

Ottimizzazione della catena di approvvigionamento: Veeva prevede di utilizzare l'IA per ottimizzare la catena di approvvigionamento e migliorare la logistica nel settore farmaceutico.

Elaborazione dei dati di immagine: Veeva intende utilizzare l'IA per elaborare i dati di immagine, comprese le immagini digitali e le immagini di risonanza magnetica, che possono contribuire a migliorare la diagnosi e il trattamento.

  • Cosa ne pensate della loro scelta?
  • Chi preferite in futuro?

Si prega di notare che questa non è una consulenza finanziaria. Ogni investimento deve essere sottoposto a un'analisi approfondita.


No comments yet
Timeline Tracker Overview