Analisi di Petroleo Brasiliero: può mantenere un dividendo del 70% e un P/E inferiore a 2?

Rendimento estremamente elevato e basso P/E di un gigante petrolifero brasiliano? Cosa sta succedendo? Ed è sostenibile?

PBR si occupa dell'estrazione e del trasporto di petrolio

Ho scritto qui di questa società abbastanza di recente in relazione al suo elevato dividendo. Ma gli investitori ne hanno discusso molto e sono successe molte cose, per cui la esamineremo di nuovo. Innanzitutto, una rapida introduzione.

Potete leggere l'ultimo articolo qui: Petroleo Brasileiro - dividendo ESTREMO del 33% e ottima valutazione, o trappola per dividendi?

Petroleo Brasileiro S.A., $PBR-1.5% nota come Petrobras, è una società statale brasiliana che opera nel settore energetico, principalmente nell'estrazione, lavorazione e distribuzione di petrolio e gas. Petrobras è stata fondata nel 1953 dal governo brasiliano con l'obiettivo di garantire l'indipendenza energetica del Paese sviluppando la produzione nazionale di petrolio e gas. Dalla sua fondazione, l'azienda è cresciuta fino a diventare uno dei maggiori operatori del settore energetico mondiale.

Petrobras è una delle maggiori compagnie petrolifere e del gas al mondo, con una capitalizzazione di mercato superiore a 65 miliardi di dollari. L'azienda è il più grande produttore di petrolio e gas dell'America Latina ed è uno dei maggiori produttori di petrolio al mondo. Petrobras possiede e gestisce anche una vasta rete di raffinerie, stazioni di distribuzione e altre strutture in Brasile e all'estero.

Secondo il Market Cap, è la 17esima compagnia petrolifera al mondo. Ciò la rende più grande, ad esempio, di Occidental. Fonte

Petrobras è un'azienda con performance finanziarie variabili che dipendono dai prezzi globali del petrolio e dalla domanda di energia.

Petrobras si concentra su diversi punti:

  1. Ottimizzazione del portafoglio: la società sta cercando di ottimizzare il proprio portafoglio di attività per concentrarsi sui progetti più redditizi e aumentare l'efficienza.
  2. Miglioramento delle prestazioni operative: Petrobras si concentra sul miglioramento delle prestazioni operative attraverso investimenti in tecnologia, gestione dei costi e miglioramento della produttività.
  3. Sostenibilità e responsabilità sociale: l'azienda pone l'accento sulla sostenibilità e sulla responsabilità sociale, che comprende gli investimenti nelle energie rinnovabili, la riduzione delle emissioni di gas serra e il sostegno a progetti sociali e ambientali.
  4. Opportunità di crescita: Petrobras cerca opportunità di crescita nell'esplorazione di petrolio e gas, in particolare nei giacimenti di acque profonde nella fascia di frontiera del Brasile, che ha un grande potenziale per nuove scoperte.
Contesto

Rischi

Nonostante la forte posizione di mercato e la posizione strategica di Petrobras nell'economia brasiliana, vi sono ancora rischi a cui la società è esposta.

Rischio di interferenze politiche: Petrobras è una società statale ed è quindi esposta a interferenze politiche. Ciò può influire sulla gestione e sulle decisioni strategiche dell'azienda, con possibili ripercussioni negative sulla performance e sul valore azionario.

Rischio di cambiamenti normativi: il petrolio è una risorsa strategica per il Brasile e il governo ha una forte influenza sulla regolamentazione del settore petrolifero. I cambiamenti normativi possono influire sulle prestazioni e sulla redditività di Petrobras.

Rischio di ribasso del prezzo del petrolio: probabilmente il rischio più logico. Petrobras dipende fortemente dai prezzi del petrolio e le variazioni dei prezzi possono avere un impatto significativo sulla redditività della società.

Il prezzo del petrolio è estremamente volatile. Giudicate voi stessi dal grafico dell'andamento dei prezzi nell'ultimo anno.

Rischio di disastri ambientali: Petrobras è esposta al rischio di disastri ambientali come fuoriuscite di petrolio e incidenti alle piattaforme petrolifere. Questi disastri possono influire sulla reputazione dell'azienda e comportare costi di bonifica e di risarcimento. Naturalmente, anche il rischio ambientale in generale può essere incluso in questa categoria. A lungo termine, il petrolio non è un letto di rose.

La concorrenza

Petróleo Brasileiro S.A. si trova in un ambiente competitivo nel settore petrolifero e deve affrontare la concorrenza sia in Brasile che all'estero. Alcuni concorrenti interessanti sono:

Royal Dutch Shell $SHEL-1.1%, ExxonMobil $XOM-0.8%, Chevron $CVX-0.2%, BP $BP-0.9%, Total $TTE-2.4%.

La concorrenza nel settore petrolifero è molto forte e Petrobras ha una serie di altri operatori forti che le stanno col fiato sul collo.

La situazione attuale

Il margine EBIT di PBR è eccellente, pari a quasi il 48%, un valore significativamente superiore alla media dei concorrenti del settore petrolifero, che è inferiore al 20%. Il margine di profitto netto dell'azienda ad oggi è pari a circa il 30%, un valore superiore alla media attuale. Inoltre, Petrobras è un gigante del petrolio con una liquidità da operazioni di circa 44 miliardi di dollari, anch'essa superiore alla media del settore.

Non sembra una situazione negativa. La buona posizione consente alla società di pagare un dividendo elevato. Ma il 70%? Dov'è la fregatura?

Questa sparata sui dividendi è molto strana. Fonte
Attualmente il 70%. Spieghiamo subito

La frenesia dei dividendi potrebbe essere finita, se il nuovo governo si concentra sulla costruzione di nuove capacità di raffinazione. Anche se ci fosse un taglio dei dividendi per un motivo o per l'altro, gli azionisti si ritroverebbero con dividendi ben al di sopra della media del mercato, a quanto pare.

L'azienda ha recentemente utilizzato i suoi eccellenti guadagni e il flusso di cassa in eccesso per estinguere il debito. Si prevede che l'azienda ridurrà ulteriormente il suo debito se non spenderà eccessivamente in spese di capitale.

L'azienda è riuscita a ridurre il debito. Fonte

Il rapporto P/E è particolarmente importante in questo caso. Si tratta infatti di un rapporto estremamente basso, attualmente di poco superiore a 1,8. Questo rapporto non è solo generalmente basso. È basso anche nel caso di Petrobras, soprattutto se si osservano i grafici storici del P/E della società. In base ai numeri, Petrobras è una delle maggiori società con un P/E record e basso. Oggi è davvero difficile trovare aziende grandi, redditizie e a buon mercato.

Per quanto riguarda lo stato dell'economia mondiale e il futuro dei prezzi del petrolio, ci sono molti motivi di preoccupazione. Anche le preoccupazioni degli investitori per la politica brasiliana possono essere giustificate. Allo stesso tempo, i dati finanziari di PBR, il suo eccellente rendimento da dividendo e gli stretti legami con il governo brasiliano possono essere considerati positivi.

Personalmente, nonostante la situazione insostenibile dei dividendi, la società mi piace. Tuttavia, si tratta di una scommessa ESTREMAMENTE rischiosa e va tenuta presente.

Disclaimer: questa non è in alcun modo una raccomandazione di investimento. L'investimento nei mercati finanziari è rischioso e ognuno dovrebbe investire in base alle proprie decisioni. Io sono solo un dilettante che condivide le proprie opinioni.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Hai un account? Poi accedi , o creane uno nuovo.

No comments yet
Timeline Tracker Overview