S&P 500 ^GSPC 5,308.99 +0.11%
Nvidia NVDA $947.89 +2.50%
Tesla TSLA $174.00 -1.95%
Microsoft MSFT $424.64 +1.05%
Apple AAPL $191.34 +0.77%
Meta META $469.06 -0.60%
Amazon AMZN $183.63 -0.58%
Alphabet GOOG $178.26 +0.55%

La crisi bancaria è finita, dice Jamie Dimon. Perché ne è così sicuro?

Ciriaco Lecce
16. 4. 2023
3 min read

La crisi bancaria è sicuramente il più grande evento degli ultimi anni. Una situazione che ha causato panico e danni per miliardi di dollari. Sembra essersi placata per un po' e nessuno sa cosa aspettarsi. Tranne l'amministratore delegato di JPMorgan, che è convinto che non ci sia più nulla di cui preoccuparsi. Perché?

Jamie Dimon ritiene che la crisi bancaria sia finita

La buona notizia è che l'amministratore delegato di JPMorgan Chase Jamie Dimon, spesso considerato la voce del settore finanziario, ritiene che gli effetti della crisi siano probabilmente finiti, anche se la Fed non taglierà i tassi. Potrebbero arrivare altri fallimenti bancari? "Non lo so", ha detto Dimon giovedì in televisione. "Ma se dovessero verificarsi, francamente non è un problema. Penso che ci stiamo avvicinando alla fine di questa particolare crisi".

Dimon ha ribadito che i problemi che hanno portato al crollo di SVB erano evidenti e avrebbero dovuto essere notati dalla direzione della banca. Ha detto che tutti gli operatori del settore erano a conoscenza dei pericoli legati all'aumento dei tassi di interesse e ai depositi non assicurati che hanno trascinato SVB al collasso.

Essendo l'unico amministratore delegato di una grande banca a guidare la sua azienda durante la crisi finanziaria globale del 2008, Dimon ha sottolineato che l'ultima crisi bancaria non è diversa da quell'episodio.

"Questo non è il 2008. È molto più limitata. Ci sono solo poche banche che hanno avuto questo particolare problema. Alla fine, in un modo o nell'altro, si risolverà. Penso che la gente dovrebbe fare un respiro profondo", ha detto, sostenendo che molte banche registreranno buoni profitti nelle prossime settimane nonostante la crisi.

Tuttavia, Dimon ha ammesso che il fallimento pubblico di alcune banche porterà a condizioni di prestito più rigide - il che significa meno credito per le imprese e i consumatori - e ha detto che questo equivale a un altro problema per l'economia che aumenta la probabilità di una recessione.

Per quasi un anno, l'amministratore delegato ha sostenuto che gli Stati Uniti si trovano ad affrontare molti rischi seri - tra cui la guerra, l'inflazione e l'aumento dei tassi di interesse - che potrebbero innescare una recessione. Dimon, tuttavia, non si è mai legato a una specifica previsione di recessione e continua a seguire questa tendenza.

https://www.youtube.com/watch?v=QVHLoSxh090

Chi è Jamie Dimon?

Jamie Dimon è l'amministratore delegato di JPMorgan Chase, una delle maggiori holding bancarie degli Stati Uniti. Jamie Dimon è considerato una delle persone più influenti del settore finanziario.

Si è laureato all'Università di Harvard in economia e legge. In JPMorgan Chase dal 2000, è diventato presidente nel 2004 e amministratore delegato nel 2006. Sotto la sua guida, la banca è diventata una delle istituzioni finanziarie più importanti del mondo. È considerato uno dei banchieri di maggior successo della sua generazione. Il suo mandato alla guida di JPMorgan Chase è stato caratterizzato da una crescita robusta, da una forte performance e da un'elevata stabilità finanziaria.

Ha influenza sul governo degli Stati Uniti e sulla Fed. È membro dei consigli economici della Casa Bianca. È stato uno di coloro che hanno smascherato la bolla speculativa nel 2008.

Cosa ne pensate? Le banche registreranno profitti sorprendentemente buoni nelle prossime settimane?

Disclaimer: questa non è in alcun modo una raccomandazione di investimento. L'investimento nei mercati finanziari è rischioso e ognuno dovrebbe investire in base alle proprie decisioni. Io sono solo un dilettante che condivide le proprie opinioni.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

Trasmettete l'articolo o conservatelo per un secondo momento.