S&P 500 ^GSPC 5,306.04 +0.02%
Nvidia NVDA $1,140.59 +7.13%
Tesla TSLA $176.75 -1.39%
Alphabet GOOG $178.02 +0.96%
Amazon AMZN $182.15 +0.77%
Meta META $479.92 +0.36%
Microsoft MSFT $430.32 +0.04%
Apple AAPL $189.99 +0.01%

Investire nel settore spaziale può essere complicato. Ma questo è il modo migliore

Mirco Costanzo
16. 4. 2023
4 min read

Negli ultimi anni l'industria spaziale ha conosciuto un enorme sviluppo. Per gli investitori, ciò significa l'opportunità di partecipare alla promettente crescita di un "nuovo" settore con un enorme potenziale. Ma come non rimanere scottati?

Con il crescente utilizzo della tecnologia satellitare, la crescita del turismo spaziale e gli ambiziosi piani di conquista dello spazio e di altri pianeti, il potenziale commerciale di questo settore è in crescita.

Uno dei modi migliori per investire nel settore spaziale è rappresentato dai fondi negoziati in borsa, o ETF. Gli ETF, infatti, consentono agli investitori di ottenere un'ampia esposizione all'intero spettro di società operanti nel settore senza dover scegliere i singoli titoli. Gli investitori possono semplicemente acquistare azioni dell'ETF e ottenere un'esposizione a decine di società, dai produttori di razzi e satelliti alle società di infrastrutture spaziali, fino alle scommesse sul turismo spaziale. Mi concentrerò sugli ETF che consentono di investire specificamente nel settore spaziale.

Come investire?

È possibile investire nel settore aerospaziale attraverso diversi fondi negoziati in borsa.

ETF U.S. Global Jets $JETS-1.7%

È un ETF a gestione passiva che investe nel settore aereo globale. Questo fondo segue la performance dell'indice U.S. Global Jets, che comprende le principali compagnie aeree, i costruttori di aeromobili e le società collegate di tutto il mondo. Tra i principali costituenti di JETS figurano le maggiori compagnie aeree come American Airlines, Delta Air Lines e United Airlines, nonché i produttori di aeromobili come Boeing e Airbus.

JETS offre agli investitori l'opportunità di vedere la crescita potenziale dell'industria aeronautica attraverso un unico fondo. Con commissioni dello 0,75% annuo, JETS è una soluzione relativamente economica per chi desidera un'esposizione al settore.

Naturalmente non è direttamente collegato all'industria spaziale, ma l'aviazione è strettamente legata ad essa e può trarne grandi benefici.

Ark Space Exploration & Innovation ETF $ARKX

Anche ARKX è un'opzione potenziale, in quanto detiene un portafoglio di 35-55 società coinvolte nell'esplorazione e nell'innovazione spaziale. ARKX divide i titoli sottostanti in quattro categorie tematiche: aerospaziale orbitale, aerospaziale suborbitale, tecnologia fondamentale e tecnologia aerospaziale. L'ETF è a gestione attiva, ossia non segue alcun indice, ma il team di gestione del fondo ha un'ampia discrezionalità nell'utilizzare l'analisi fondamentale e tecnica per selezionare e ponderare i titoli. Attualmente, il rapporto di spesa dell'ETF è dello 0,75%.

iShares U.S. Aerospace & Defense $ITA

L'ETF iShares U.S. Aerospace & Defense investe nelle 40 principali società del settore aerospaziale e della difesa degli Stati Uniti. Le sue posizioni più importanti includono Lockheed Martin, Northrop Grumman e Raytheon, che sono coinvolte in programmi di sistemi spaziali e di difesa. ITA offre agli investitori un'esposizione alla crescita a lungo termine della spesa per la difesa e l'aerospazio negli Stati Uniti.

ITA segue una strategia di investimento passiva ponderata per la capitalizzazione di mercato e si adegua continuamente alla composizione dell'indice MSCI U.S. Aerospace & Defense. Con commissioni dello 0,42%, questo ETF è un modo efficiente e a basso costo per ottenere un'esposizione al settore.

Storicamente, ITA ha fornito solidi rendimenti, dividendi stabili e bassa volatilità grazie alla natura difensiva del settore. L'investimento in ITA può essere adatto sia per posizioni a lungo che a breve termine, data la focalizzazione del fondo.

Procure Space ETF $UFO+1.0%

Procure Space ETF è il primo fondo d'investimento globale che si concentra esclusivamente sulle società del settore spaziale. UFO investe in produttori di satelliti, razzi, veicoli spaziali e altre tecnologie per uso commerciale, governativo e militare. Le sue posizioni più importanti includono SpaceX, Lockheed Martin, Northrop Grumman e MAXAR Technologies.

UFO offre agli investitori un modo innovativo di acquisire esposizione alla crescita del settore spaziale commerciale. Con commissioni dello 0,75% annuo, il fondo è competitivo per gli investimenti passivi. UFO segue una strategia d'investimento ponderata in base alla capitalizzazione di mercato e si allinea alla composizione del Global Space Industry Index.

La prospettiva di crescita del turismo spaziale, dell'industria dei trasporti spaziali, dell'estrazione di asteroidi dallo spazio e di altri mercati emergenti può rappresentare un'interessante opportunità per gli investitori. Tuttavia, i rendimenti e la volatilità sono ancora elevati dato il livello di diversificazione dovuto alla concentrazione su poche società.

Gli UFO rappresentano quindi un'esposizione più rischiosa ma potenzialmente più redditizia all'industria spaziale per gli investitori avventurosi.

Disclaimer: questa non è assolutamente una raccomandazione di investimento. L'investimento nei mercati finanziari è rischioso e ognuno dovrebbe investire in base alle proprie decisioni. Io sono solo un dilettante che condivide le proprie opinioni.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Log in to Bulios

Log in and follow your favorite stocks, create a portfolio and discuss with others


Don't have an account? Join us

Trasmettete l'articolo o conservatelo per un secondo momento.