S&P 500 ^GSPC 5,308.13 +0.09%
Nvidia NVDA $947.80 +2.49%
Tesla TSLA $174.95 -1.41%
Microsoft MSFT $425.34 +1.22%
Alphabet GOOG $178.46 +0.66%
Meta META $468.84 -0.65%
Amazon AMZN $183.54 -0.63%
Apple AAPL $191.04 +0.62%

Las Vegas Sands: il colosso del gioco d'azzardo cerca di tornare alla prosperità dopo la difficile pandemia

Bonaventura Sorrentino
23. 4. 2023
7 min read

Las Vegas Sands è un colosso del gioco d'azzardo con oltre 30 anni di storia che può essere tanto attraente per gli investitori quanto ripugnante. Come un Casanova in abito elegante, può impressionare con i suoi spettacolari casinò e hotel, ma sotto lo sfarzo è un colosso finanziariamente in difficoltà e pesantemente indebitato, con un curriculum incostante. Il suo destino è strettamente legato alla fiducia degli investitori, alla frequentazione di resort stravaganti e allo sviluppo di una pandemia. Diamo un'occhiata.

Las Vegas Sands è una società americana che gestisce casinò e hotel. È stata fondata nel 1988 da Sheldon Adelson ed è uno dei maggiori operatori di resort e casinò al mondo.

L'azienda gestisce attualmente 6 resort integrati - 3 a Macao, 2 a Singapore e 1 a Las Vegas - e impiega circa 50.000 persone in tutto il mondo. Il mercato chiave per Las Vegas Sands è Macao, dove possiede la maggior parte dei suoi casinò. La società detiene una forte posizione ed è leader in questo mercato con una quota di circa il 35%. I suoi principali concorrenti sono MGM Resorts, Wynn Resorts e Galaxy Entertainment Group.

Il vantaggio competitivo di Las Vegas Sands è rappresentato dal suo marchio, dalla vasta esperienza nel settore, dalla qualità del servizio e dall'unicità dei suoi resort. I rischi includono il rallentamento dell'economia cinese, l'eventuale inasprimento delle normative sul gioco d'azzardo in futuro e la concorrenza.

Per il futuro, la società prevede un'ulteriore espansione in Asia, in particolare in Giappone, Corea del Sud e Vietnam. Sta inoltre investendo nello sviluppo dei resort esistenti e nel miglioramento dell'esperienza degli ospiti. L'obiettivo è quello di mantenere la propria posizione di leader tra gli operatori del settore del gioco e di crescere costantemente.

Da quanto detto, Las Vegas Sands è un'azienda di grande successo con una storia di oltre 30 anni, una forte posizione nei mercati chiave, in particolare in Asia, e piani di ulteriore crescita. Tuttavia, la sua attività dipende dal settore del gioco d'azzardo, che comporta alcuni rischi.

Las Vegas Sands si differenzia dai suoi concorrenti in diversi modi:

1. Marchio e prestigio: Las Vegas Sands è l'operatore dei più grandi e prestigiosi resort integrati di gioco e intrattenimento al mondo. I suoi Venetian Macao, Marina Bay Sands a Singapore e The Venetian Las Vegas sono famosi in tutto il mondo e attirano la clientela più facoltosa. Questo prestigio e questo status consentono loro di applicare prezzi e margini più elevati.

2. Qualità e varietà dei servizi: i resort LVS offrono alloggi, ristoranti, shopping, spa e intrattenimento di livello mondiale. Non si tratta solo di un classico casinò, ma di un'intera esperienza di resort di lusso. Questo garantisce la fedeltà dei clienti e una spesa maggiore.

3. Espansione asiatica: A differenza della maggior parte dei concorrenti, LVS si è concentrata sull'espansione in Asia, soprattutto a Macao e Singapore. Questo le ha permesso di crescere rapidamente e di diversificarsi al di fuori di Las Vegas. L'Asia presenta un enorme potenziale, ma anche rischi come la regolamentazione e il rallentamento dell'economia cinese.

4. Investimenti generosi: LVS investe continuamente e massicciamente nello sviluppo e nell'innovazione dei resort esistenti. Questo garantisce un servizio di prima classe, attrazioni uniche e un nuovo coinvolgimento dei clienti. D'altro canto, riduce i profitti e aumenta i costi.

5. Il rovescio della medaglia - Debito: a differenza della maggior parte dei concorrenti, LAS ha un'alta percentuale di finanziamenti a debito. Ciò consente una crescita più rapida, ma aumenta il rischio finanziario in caso di calo delle vendite. Un accesso stabile ai mercati obbligazionari è quindi fondamentale.

LVS
$46.82 -$0.21 -0.45%

Finanza

Le entrate totali sono di circa 13-14 miliardi di dollari all'anno. Nel 2020 sono calate del 18% a causa della pandemia COVID-19 e della chiusura di casinò e resort. Tuttavia, si sono parzialmente ripresi fino a raggiungere i 4,1 miliardi di dollari nel 2021, ma sono ancora inferiori dell'11% rispetto ai livelli pre-pandemia.

Il costo delle vendite si aggira intorno al 50-60% delle entrate. I costi operativi sono elevati, circa 10 miliardi di dollari all'anno. Questo porta a una perdita operativa di 1,6 miliardi di dollari nel 2020.

L'utile netto è molto volatile e raggiunge quasi 3 miliardi di dollari nel 2018 e nel 2019, ma l'azienda prevede una perdita netta di quasi 1 miliardo di dollari nel 2020 e un utile di 1,8 miliardi di dollari nel 2021.

I risultati dimostrano che l'attività di Las Vegas Sands è molto costosa e i profitti dipendono dall'alta affluenza ai casinò e ai resort. Nei periodi di crisi, come la pandemia COVID, l'azienda ha generato perdite elevate. D 'altra parte, negli anni di crescita, può generare profitti e flussi di cassa molto solidi.

Bilancio

Il patrimonio totale è di circa 20-23 miliardi di dollari. Nel 2020 è diminuito dell'11% a causa della riduzione della liquidità e dei crediti a seguito della pandemia. Tuttavia, nel 2021 è parzialmente aumentato a 22 miliardi di dollari grazie all'emissione di obbligazioni e all'aumento della liquidità.

Le passività totali hanno raggiunto i 16-18 miliardi di dollari negli ultimi anni. Si tratta principalmente di debiti a lungo termine, che salgono a 15 miliardi di dollari nel 2020. Il debito netto (al netto della liquidità) si è attestato negli ultimi anni tra i 9 e i 13 miliardi di dollari.

Il capitale proprio è relativamente basso, intorno ai 3,5-6,5 miliardi di dollari. Nel 2020, a causa di una perdita registrata, è addirittura sceso del 45% a 2,2 miliardi di dollari. Nel 2021 si è parzialmente ristabilito a 3,7 miliardi di dollari.

Il capitale circolante è basso e volatile, addirittura negativo nel 2020. Ciò indica la necessità di un finanziamento esterno delle operazioni. Nel complesso, i risultati suggeriscono che la struttura del capitale di Las Vegas Sands presenta un elevato grado di leva finanziaria, con un'alta percentuale di capitale straniero. L'azienda dipende dall'accesso a finanziamenti esterni, sia a titolo di debito che di capitale.

L'elevato indebitamento comporta un rischio in caso di calo delle vendite e dei profitti. L'aspetto positivo è che la maggior parte del debito è a lungo termine, il che garantisce flessibilità finanziaria. Anche la posizione di cassa è migliorata negli ultimi anni, il che è positivo. Tuttavia, sarebbe ideale rafforzare il capitale proprio e ridurre la quota di capitale straniero. Nel complesso, la struttura del capitale di Las Vegas Sands può essere considerata rischiosa, tuttavia, data la natura del settore e la complessità dell'attività, un certo livello di indebitamento è inevitabile.

Flusso di cassa

Il flusso di cassa operativo è volatile. Ha raggiunto i 3 miliardi di dollari nel 2019, ma è sceso in territorio negativo a -1,3 miliardi di dollari nel 2020 a causa del calo delle vendite. Nel 2022 è tornato negativo (-795 milioni di dollari).

Anche il flusso di cassa degli investimenti è volatile. L'anno scorso ha raggiunto i 4,2 miliardi di dollari grazie alle vendite di attività, ma negli anni precedenti era piuttosto negativo a causa degli elevati investimenti.

Il flusso di cassa finanziario è positivo, il che dimostra che l'azienda dipende da finanziamenti esterni. Negli ultimi anni ha emesso obbligazioni per un valore di 4 miliardi di dollari all'anno.

Anche il flusso di cassa libero è volatile ed è stato negativo nel 2020-2021, indicando problemi nella generazione di cassa dalle operazioni (anche in questo caso si trattava di problemi legati alla pandemia).

I risultati mostrano che la capacità di generare liquidità dalle operazioni e di finanziare gli investimenti è problematica per Las Vegas Sands, soprattutto in caso di crisi e di recessione. L'azienda dipende quindi dall'accesso a capitali esterni, il che rappresenta un rischio.

LVS
$46.82 -$0.21 -0.45%
Capital Structure
Market Cap
34.9B
Enterpr. Val.
43.9B
Valuation
P/E
22.6
P/S
3.1
Dividends
Yield
1.7%
Payout
19.3%

Capital Structure

Market Cap
34.88B
Enterpr. Val.
43.94B
Revenue
11.21B
Shares Out.
745.05M
Debt/Capital
0.78
FCF Yield
7.00%

Valuation / Dividends

P/E
22.62
EPS
2.07
P/S
3.12
P/B
8.90
Div. Yield
1.71%
Div. Payout
19.32%

Capital Eff. / Margins

ROIC
12.81%
ROE
36.99%
ROA
7.38%
Gross
47.34%
Operating
23.88%
Net Profit
13.99%
0
1
2
3
4
5
6
7
8
9

La capitalizzazione di mercato è di 47 miliardi di dollari. Le azioni sono aumentate di oltre il 65% nell'ultimo anno, riflettendo le aspettative positive degli investitori sulla ripresa dell'azienda dalla pandemia.

Tuttavia, la società non paga dividendi, reinvestendo tutti gli utili nello sviluppo del business. Il rapporto P/E non è rilevante in quanto la società non ha registrato un utile netto positivo nell'ultimo anno. Tuttavia, si prevede un recupero della redditività in tempi relativamente brevi. Il P/E prospettico di 21 indica aspettative di crescita relativamente elevate per il futuro.

Nel complesso, l'indebitamento è relativamente elevato, con un rapporto debito/patrimonio netto di 4,12. Tuttavia, la maggior parte del debito è a lungo termine. Tuttavia, la maggior parte del debito è a lungo termine. Ma gli indicatori non sono molto indicativi al momento, così come vediamo cifre poco lusinghiere per i rapporti P/B, P/S, ROE, ROA, ROI e margini, dobbiamo tenere conto del fatto che l'azienda è stata paralizzata dalla pandemia negli ultimi anni e si sta appena rimettendo in moto.

Aspettative degli analisti

I 17 analisti che offrono previsioni di prezzo a 12 mesi per Las Vegas Sands Corp hanno un target mediano di 69,00, con una stima alta di 80,50 e una bassa di 64,00. La stima mediana rappresenta un aumento del +9,42% rispetto all'ultima quotazione di 63,06.

  • Cosa ne pensate dell'azienda? 🤔

Si prega di notare che questo non è un servizio di consulenza finanziaria. Ogni investimento deve passare attraverso un'analisi approfondita.


Trasmettete l'articolo o conservatelo per un secondo momento.