S&P 500 ^GSPC 5,303.27 +0.12%
Nvidia NVDA $924.79 -1.99%
Tesla TSLA $177.58 +1.57%
Alphabet GOOG $177.29 +1.06%
Amazon AMZN $184.70 +0.58%
Meta META $471.91 -0.28%
Microsoft MSFT $420.21 -0.19%
Apple AAPL $189.87 +0.02%

Gli investitori di Nio rivolgono la loro attenzione a questo catalizzatore che potrebbe portare l'azienda a profitti…

$NIO+0.4% potrebbe non sembrare un'opzione attraente in questi giorni, ma il catalizzatore che sta arrivando potrebbe cambiare subito questa visione. L'ultima notizia è che l'azienda sta cercando di concedere in licenza una delle sue tecnologie di successo, che potrebbe portare profitti vertiginosi in futuro.

Nio sta lavorando per ottenere la licenza, che potrebbe aiutarli molto.

Recenti rapporti affermano che Nio potrebbe essere alla ricerca di una licenza per la sua tecnologia di sostituzione della batteria. L'azienda lo sta usando in Cina per offrire lo scambio di batterie nei suoi veicoli elettrici (EV). L'opzione di scambio della batteria allevia la gamma limitata dei veicoli elettrici, che è uno dei maggiori fattori che frenano il mercato. Se Nio concede in licenza la sua tecnologia di scambio delle batterie, potrebbe aprire la strada a più aziende EV per trarne vantaggio ed espandere il loro business. A sua volta, questo sarebbe un grande vantaggio per le azioni NIO in quanto l'azienda genererebbe entrate da questi accordi di licenza. Ciò significa che creerebbe un'ulteriore fonte di reddito dal successo di altre aziende nel mercato EV. Hui Zhang, CEO di Nio in Europa, sostiene questa idea dicendo che l'azienda EV prevede di concedere in licenza la tecnologia di scambio delle batterie.

Il modello di scambio di batterie di Nio ha avuto successo finora in Cina con 868 posizioni. Ognuno di essi contiene 13 batterie EV per lo scambio. Anche se queste stazioni sono più costose da costruire di una stazione di ricarica, offrono un vantaggio di convenienza che può riflettersi nella loro crescita a lungo termine. Inoltre, è possibile che Nio inizi ad aprire stazioni di scambio di batterie fuori dalla Cina. Il produttore di EV si sta espandendo ulteriormente negli Stati Uniti e in Europa, suggerendo una maggiore domanda per questi luoghi, e in questo modo sarebbero in grado di mostrare il loro metodo di scambio di batterie a centinaia di milioni di residenti dell'UE e degli Stati Uniti, che potrebbe generare interesse nel loro sistema da parte delle aziende EV europee o statunitensi. Nello scrivere questo articolo, ho tratto informazioni da Investorplace.com

Se siete interessati a questo articolo potete seguirmi per non perdere nulla.

Vlastníte NIO?

Vote to see the results! 0 answers already!

No comments yet